FARMACI VETERINARI SENZA OBBLIGO DI RICETTA | Cosmofarm.it
SPEDIZIONE GRATIS PER ORDINI SUPERIORI A 49.90€ (ANZICHÉ 5€)
Carrello 0
0
CARRELLO
PROFILO

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Filtri

FARMACI VETERINARI

Farmaci veterinari non soggetti a prescrizione medica
FRONTLINE COMBO SPOT-ON FIALETTE ANTIPARASSITARIE - PER CANI XL SUPERIORI A 40 KG -25%

BOEHRINGER INGELHEIM IT.SPA

FRONTLINE COMBO SPOT-ON FIALETTE ANTIPARASSITARIE - PER CANI XL SUPERIORI A 40 KG

€ 46,40 € 34,80

3 pipette da 4,02 ml SOLO PER USO VETERINARIO 1 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE VETERINARIO FRONTLINE COMBO SPOT- ON CANI XL Fipronil 10% w/v (S)-methoprene 9% w/v 2 INDICAZIONE DEI PRINCIPI ATTIVI E ALTRE SOSTANZE Soluzione color ambra chiara. 1 pipetta da 4,02 ml contiene: Principi attivi Fipronil: 402,00 mg (S)-methoprene: 361,80 mg Eccipienti Butilidrossianisolo (E320): 0,80 mg Butilidrossitoluene (E321): 0,40 mg Eccipienti q.b. a: 4,02 ml 3 FORMA FARMACEUTICA Soluzione Spot-on 4 CONFEZIONI 3 pipette da 4,02 ml 5. SPECIE DI DESTINAZIONE Cani XL superiore a 40 kg 6. INDICAZIONI Per il trattamento dei cani di peso superiore a 40 kg: Da utilizzare nei confronti delle infestazioni da pulci, zecche e pidocchi masticatori. - Trattamento delle infestazioni da pulci (Ctenocephalides spp.). L’attività insetticida nei confronti di nuove infestazioni da pulci adulte persiste per 8 settimane. Previene la moltiplicazione delle pulci inibendo lo sviluppo delle uova (attività ovicida), delle pupe e delle larve (attività larvicida) nate dalle uova deposte dalle pulci adulte, per 8 settimane dopo l’applicazione. - Trattamento delle infestazioni da zecche (Ixodes ricinus, Dermacentor variabilis, Dermacentor reticulatus, Rhipicephalus sanguineus). Il prodotto ha un’attività nei confronti delle zecche persistente fino a 4 settimane. - Trattamento delle infestazioni da pidocchi masticatori (Trichodectes canis). FRONTLINE COMBO SPOT-ON CANI XL può essere utilizzato nel programma per il controllo della Dermatite Allergica da Pulce (DAP). Il fipronil elimina le pulci entro 24 ore; le zecche e i pidocchi entro 48 ore dall’infestazione. 7. MODALITA’ E VIA DI SOMMINISTRAZIONE Via di somministrazione: per applicazione topica cutanea. Modalità di somministrazione: - Estrarre la pipetta dalla confezione - Tenere la pipetta dritta e picchiettare leggermente sulla parte stretta della pipetta in modo che il liquido contenuto rimanga nella parte larga della pipetta. Rompere l’estremità pre tagliata. - Aprire i peli alla base del collo dell’animale, tra le scapole, e mettere in evidenza la pelle. - Porre l’apice della pipetta sulla pelle e schiacciare la pipetta più volte fino a completo svuotamento applicando il prodotto direttamente sulla pelle in un solo punto. Posologia: Una pipetta da 4,02 ml (XL) per cani di peso superiore a 40 kg, corrispondente alla dose minima raccomandata pari a 6,7 mg/kg di fipronil e 6 mg/kg di (S)-methoprene, per applicazione topica cutanea. È possibile osservare variazioni transitorie dell’aspetto del mantello nella zona di applicazione (aspetto untuoso e arruffato del pelo). 8. TEMPO DI ATTESA (Non applicabile) 9. SE NECESSARIO, AVVERTENZE SPECIALI Solamente per uso esterno Impiego durante la gravidanza e l’allattamento FRONTLINE COMBO SPOT-ON CANI può essere utilizzato durante la gravidanza e nel periodo dell’allattamento. Precauzioni speciali per l’impiego -È importante che il prodotto sia applicato in una zona in cui l’animale non riesca a leccarsi e fare attenzione affinché gli animali non si lecchino l’un l’altro dopo il trattamento. -Si consiglia di evitare immersioni in acqua o bagni nei 2 giorni successivi l’applicazione del prodotto e bagni con una frequenza superiore ad una volta alla settimana, poiché non ci sono dati disponibili a dimostrazione di quanto questo interferisca sull’attività del prodotto. Si possono utilizzare shampoo emollienti prima del trattamento, ma, se utilizzati settimanalmente dopo l’applicazione del prodotto, riducono la durata della protezione nei confronti delle pulci a circa 5 settimane. Bagni settimanali con shampoo medicati al 2% di clorexidina non hanno ridotto l’efficacia del prodotto nei confronti delle pulci nel corso di uno studio della durata di 6 settimane. -Evitare il contatto con gli occhi dell’animale. -Si consiglia di non permettere ai cani di nuotare in corsi d’acqua nei 2 giorni successivi all’applicazione del prodotto (vedi “Precauzioni particolari da prendere per lo smaltimento del prodotto non utilizzato o degli eventuali rifiuti”). -Singole zecche potrebbero attaccarsi al cane. Per questa ragione, nel peggiore dei casi, non può essere completamente esclusa la trasmissione di malattie infettive. - Le pulci presenti sugli animali spesso infestano la cesta dell’animale, le coperte e le zone in cui l’animale vive, in particolare tappeti, tende e tessuti d’arredamento; questi, in caso di infestazioni massive e all’inizio del trattamento antiparassitario, possono essere trattati con un insetticida apposito e regolarmente ripuliti con un aspiratore. Controindicazioni In mancanza di dati, non utilizzare il prodotto nei cuccioli di età inferiore alle 8 settimane e/o di peso inferiore a 2 kg. Non utilizzare in animali malati (es. malattie sistemiche, febbre) o convalescenti. Non usare nei conigli, poiché potrebbero manifestarsi reazioni avverse potenzialmente mortali. In assenza di studi, si raccomanda di non utilizzare il prodotto in specie diverse da quella di destinazione. Questo prodotto è destinato esclusivamente ai cani. Non utilizzare nei gatti e nei furetti, per evitare fenomeni di sovradosaggio. In assenza di dati di innocuità, l’intervallo minimo di trattamento deve essere di 4 settimane. Reazioni avverse Tra gli estremamente rari fenomeni di sospette reazioni avverse, sono state descritte transitorie reazioni cutanee al sito di applicazione (decolorazione della cute, locale perdita di pelo, prurito, arrossamento) e prurito diffuso o perdita di pelo dopo applicazione. Sono stati anche osservati ipersalivazione, sintomi neurologici reversibili (aumentata sensibilità alle stimolazioni, abbattimento, altri sintomi nervosi), vomito o sintomi respiratori. Qualora gli animali si lecchino, si può osservare una transitoria ipersalivazione dovuta principalmente agli eccipienti del prodotto. Non superare la dose consigliata. In caso si manifestino gravi reazioni avverse o altre reazioni non menzionate in questa etichetta, consultare il proprio medico veterinario. Sovradosaggio Negli studi di innocuità non sono stati osservati effetti collaterali nei cuccioli di 8 settimane di età, nei cani in accrescimento e nei cani con peso di circa 2 kg, trattati una volta a dosi cinque volte superiori alla dose raccomandata. Il rischio dell’insorgenza di effetti collaterali (vedi “Reazioni avverse”) può comunque aumentare in caso di sovradosaggio, quindi gli animali dovrebbero sempre essere trattati con la pipetta della dimensione corrispondente al relativo peso corporeo. Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il prodotto agli animali - Il prodotto può provocare irritazione alle mucose, alla pelle e agli occhi. Si consiglia quindi di evitare il contatto con la bocca, la pelle e con gli occhi. - Si consiglia di evitare il contatto con Frontline Combo Spot On Cani agli animali o alle persone con sensibilità accertata nei confronti di insetticidi o alcool. Evitare che il contenuto entri in contatto con le mani. In tal caso, lavarsi le mani con acqua e sapone. - In caso di contatto accidentale con gli occhi, lavare abbondantemente con acqua. - Lavarsi le mani dopo l’utilizzo. - Non toccare gli animali e non far giocare i bambini con gli animali trattati fino a che il sito di applicazione non sia asciutto. Si consiglia quindi di non trattare gli animali durante il giorno, ma di trattarli alla sera e, se appena trattati, di non farli dormire con i proprietari, in particolare con i bambini. - Non fumare, bere o mangiare durante l’applicazione. 10. DATA DI SCADENZA SCAD {mese/anno} 11. PRECAUZIONI SPECIALI PER LA CONSERVAZIONE Conservare a temperatura inferiore a 30°C. Conservare nella confezione originale. Non utilizzare dopo la data di scadenza indicata sulla scatola. 12. PRECAUZIONI PARTICOLARI DA PRENDERE PER LO SMALTIMENTO DEL PRODOTTO NON UTILIZZATO O DEGLI EVENTUALI RIFIUTI Fipronil e (S)-methoprene possono essere dannosi per gli organismi acquatici. Non contaminare stagni, corsi d’acqua o canali con il prodotto o con i contenitori vuoti. Non eliminare i medicinali inutilizzati nelle acque di scarico o nei rifiuti domestici. Per lo smaltimento dei medicinali veterinari non utilizzati si consiglia di chiedere al proprio medico veterinario. Questi accorgimenti possono aiutare a proteggere l’ambiente. 13. LA SCRITTA “SOLO PER USO VETERINARIO” E CONDIZIONI O LIMITAZIONI RELATIVE A FORNITURA E IMPIEGO Solo per uso veterinario 14. LA SCRITTA “TENERE FUORI DALLA PORTATA DEI BAMBINI” Tenere fuori dalla portata dei bambini 15. NOME E INDIRIZZO DEL TITOLARE DELL’AUTORIZZAZIONE ALL’IMMISSIONE IN COMMERCIO Titolare A.I.C. Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A. – Via Lorenzini 8 – 20139 Milano Officina di produzione e responsabile del rilascio dei lotti Boehringer Ingelheim Animal Health France SCS, 4 Chemin du Calquet, 31000 Tolosa - Francia 16. NUMERO DELL’AUTORIZZAZIONE ALL’IMMISSIONE IN COMMERCIO A.I.C. n. 103655116 del Ministero della Salute  17. NUMERO DEL LOTTO DI FABBRICAZIONE Lotto n. La vendita non è riservata esclusivamente alle farmacie e non è sottoposta all’obbligo di ricetta medico veterinaria Altre informazioni che appaiono sul confezionamento: Elimina le pulci dal tuo cane e lo protegge dalle reinfestazioni per 8 settimane. Inibisce lo sviluppo delle uova, delle pupe e delle larve delle pulci per 8 settimane, prevenendo così la contaminazione dell’ambiente in cui vive il tuo cane per 8 settimane. Elimina le zecche dal tuo cane e lo protegge dalle reinfestazioni per 4 settimane. Elimina i pidocchi masticatori. Trascorsi due giorni dal trattamento, immersioni in acqua o bagni settimanali con shampoo medicati al 2% di clorexidina per 6 settimane non riducono l’efficacia di FRONTLINE COMBO SPOT ON. Può essere utilizzato nel programma per il controllo della Dermatite Allergica da Pulce (DAP). Previene la contaminazione dell’ambiente in cui vivono gli animali trattati dagli stadi immaturi delle pulci.

FRONTLINE COMBO SPOT-ON FIALETTE ANTIPARASSITARIE - PER CANI GRANDI DI 20-40 KG -25%

BOEHRINGER INGELHEIM IT.SPA

FRONTLINE COMBO SPOT-ON FIALETTE ANTIPARASSITARIE - PER CANI GRANDI DI 20-40 KG

€ 40,20 € 30,15

3 pipette da 2,68 ml SOLO PER USO VETERINARIO 1 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE VETERINARIO FRONTLINE COMBO SPOT- ON CANI G Fipronil 10% w/v (S)-methoprene 9% w/v 2 INDICAZIONE DEI PRINCIPI ATTIVI E ALTRE SOSTANZE Soluzione color ambra chiara. 1 pipetta da 2,68 ml contiene: Principi attivi Fipronil: 268,00 mg (S)-methoprene: 241,20 mg Eccipienti Butilidrossianisolo (E320): 0,54 mg Butilidrossitoluene (E321): 0,27 mg Eccipienti q.b. a: 2,68 ml 3 FORMA FARMACEUTICA Soluzione Spot-on 4 CONFEZIONI 3 pipette da 2,68 ml 5. SPECIE DI DESTINAZIONE Cani G 20 - 40 kg 6. INDICAZIONI Per il trattamento dei cani di peso compreso tra i 20 - 40 kg: Da utilizzare nei confronti delle infestazioni da pulci, zecche e pidocchi masticatori. - Trattamento delle infestazioni da pulci (Ctenocephalides spp.). L’attività insetticida nei confronti di nuove infestazioni da pulci adulte persiste per 8 settimane. Previene la moltiplicazione delle pulci inibendo lo sviluppo delle uova (attività ovicida), delle pupe e delle larve (attività larvicida) nate dalle uova deposte dalle pulci adulte, per 8 settimane dopo l’applicazione. - Trattamento delle infestazioni da zecche (Ixodes ricinus, Dermacentor variabilis, Dermacentor reticulatus, Rhipicephalus sanguineus). Il prodotto ha un’attività nei confronti delle zecche persistente fino a 4 settimane. - Trattamento delle infestazioni da pidocchi masticatori (Trichodectes canis). FRONTLINE COMBO SPOT-ON CANI P può essere utilizzato nel programma per il controllo della Dermatite Allergica da Pulce (DAP). Il fipronil elimina le pulci entro 24 ore; le zecche e i pidocchi entro 48 ore dall’infestazione. 7. MODALITA’ E VIA DI SOMMINISTRAZIONE Via di somministrazione: per applicazione topica cutanea. Modalità di somministrazione: - Estrarre la pipetta dalla confezione - Tenere la pipetta dritta e picchiettare leggermente sulla parte stretta della pipetta in modo che il liquido contenuto rimanga nella parte larga della pipetta. Rompere l’estremità pre tagliata. - Aprire i peli alla base del collo dell’animale, tra le scapole, e mettere in evidenza la pelle. - Porre l’apice della pipetta sulla pelle e schiacciare la pipetta più volte fino a completo svuotamento applicando il prodotto direttamente sulla pelle in un solo punto. Posologia: Una pipetta da 2,68 ml (G) per cani di peso compreso tra i 20 - 40 kg, corrispondente alla dose minima raccomandata pari a 6,7 mg/kg di fipronil e 6 mg/kg di (S)-methoprene, per applicazione topica cutanea. È possibile osservare variazioni transitorie dell’aspetto del mantello nella zona di applicazione (aspetto untuoso e arruffato del pelo). 8. TEMPO DI ATTESA (Non applicabile) 9. SE NECESSARIO, AVVERTENZE SPECIALI Solamente per uso esterno Impiego durante la gravidanza e l’allattamento FRONTLINE COMBO SPOT-ON CANI può essere utilizzato durante la gravidanza e nel periodo dell’allattamento. Precauzioni speciali per l’impiego -È importante che il prodotto sia applicato in una zona in cui l’animale non riesca a leccarsi e fare attenzione affinché gli animali non si lecchino l’un l’altro dopo il trattamento. -Si consiglia di evitare immersioni in acqua o bagni nei 2 giorni successivi l’applicazione del prodotto e bagni con una frequenza superiore ad una volta alla settimana, poiché non ci sono dati disponibili a dimostrazione di quanto questo interferisca sull’attività del prodotto. Si possono utilizzare shampoo emollienti prima del trattamento, ma, se utilizzati settimanalmente dopo l’applicazione del prodotto, riducono la durata della protezione nei confronti delle pulci a circa 5 settimane. Bagni settimanali con shampoo medicati al 2% di clorexidina non hanno ridotto l’efficacia del prodotto nei confronti delle pulci nel corso di uno studio della durata di 6 settimane. -Evitare il contatto con gli occhi dell’animale. -Si consiglia di non permettere ai cani di nuotare in corsi d’acqua nei 2 giorni successivi all’applicazione del prodotto (vedi “Precauzioni particolari da prendere per lo smaltimento del prodotto non utilizzato o degli eventuali rifiuti”). -Singole zecche potrebbero attaccarsi al cane. Per questa ragione, nel peggiore dei casi, non può essere completamente esclusa la trasmissione di malattie infettive. - Le pulci presenti sugli animali spesso infestano la cesta dell’animale, le coperte e le zone in cui l’animale vive, in particolare tappeti, tende e tessuti d’arredamento; questi, in caso di infestazioni massive e all’inizio del trattamento antiparassitario, possono essere trattati con un insetticida apposito e regolarmente ripuliti con un aspiratore. Controindicazioni In mancanza di dati, non utilizzare il prodotto nei cuccioli di età inferiore alle 8 settimane e/o di peso inferiore a 2 kg. Non utilizzare in animali malati (es. malattie sistemiche, febbre) o convalescenti. Non usare nei conigli, poiché potrebbero manifestarsi reazioni avverse potenzialmente mortali. In assenza di studi, si raccomanda di non utilizzare il prodotto in specie diverse da quella di destinazione. Questo prodotto è destinato esclusivamente ai cani. Non utilizzare nei gatti e nei furetti, per evitare fenomeni di sovradosaggio. In assenza di dati di innocuità, l’intervallo minimo di trattamento deve essere di 4 settimane. Reazioni avverse Tra gli estremamente rari fenomeni di sospette reazioni avverse, sono state descritte transitorie reazioni cutanee al sito di applicazione (decolorazione della cute, locale perdita di pelo, prurito, arrossamento) e prurito diffuso o perdita di pelo dopo applicazione. Sono stati anche osservati ipersalivazione, sintomi neurologici reversibili (aumentata sensibilità alle stimolazioni, abbattimento, altri sintomi nervosi), vomito o sintomi respiratori. Qualora gli animali si lecchino, si può osservare una transitoria ipersalivazione dovuta principalmente agli eccipienti del prodotto. Non superare la dose consigliata. In caso si manifestino gravi reazioni avverse o altre reazioni non menzionate in questa etichetta, consultare il proprio medico veterinario. Sovradosaggio Negli studi di innocuità non sono stati osservati effetti collaterali nei cuccioli di 8 settimane di età, nei cani in accrescimento e nei cani con peso di circa 2 kg, trattati una volta a dosi cinque volte superiori alla dose raccomandata. Il rischio dell’insorgenza di effetti collaterali (vedi “Reazioni avverse”) può comunque aumentare in caso di sovradosaggio, quindi gli animali dovrebbero sempre essere trattati con la pipetta della dimensione corrispondente al relativo peso corporeo. Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il prodotto agli animali - Il prodotto può provocare irritazione alle mucose, alla pelle e agli occhi. Si consiglia quindi di evitare il contatto con la bocca, la pelle e con gli occhi. - Si consiglia di evitare il contatto con Frontline Combo Spot On Cani agli animali o alle persone con sensibilità accertata nei confronti di insetticidi o alcool. Evitare che il contenuto entri in contatto con le mani. In tal caso, lavarsi le mani con acqua e sapone. - In caso di contatto accidentale con gli occhi, lavare abbondantemente con acqua. - Lavarsi le mani dopo l’utilizzo. - Non toccare gli animali e non far giocare i bambini con gli animali trattati fino a che il sito di applicazione non sia asciutto. Si consiglia quindi di non trattare gli animali durante il giorno, ma di trattarli alla sera e, se appena trattati, di non farli dormire con i proprietari, in particolare con i bambini. - Non fumare, bere o mangiare durante l’applicazione. 10. DATA DI SCADENZA SCAD {mese/anno} 11. PRECAUZIONI SPECIALI PER LA CONSERVAZIONE Conservare a temperatura inferiore a 30°C. Conservare nella confezione originale. Non utilizzare dopo la data di scadenza indicata sulla scatola. 12. PRECAUZIONI PARTICOLARI DA PRENDERE PER LO SMALTIMENTO DEL PRODOTTO NON UTILIZZATO O DEGLI EVENTUALI RIFIUTI Fipronil e (S)-methoprene possono essere dannosi per gli organismi acquatici. Non contaminare stagni, corsi d’acqua o canali con il prodotto o con i contenitori vuoti. Non eliminare i medicinali inutilizzati nelle acque di scarico o nei rifiuti domestici. Per lo smaltimento dei medicinali veterinari non utilizzati si consiglia di chiedere al proprio medico veterinario. Questi accorgimenti possono aiutare a proteggere l’ambiente. 13. LA SCRITTA “SOLO PER USO VETERINARIO” E CONDIZIONI O LIMITAZIONI RELATIVE A FORNITURA E IMPIEGO Solo per uso veterinario 14. LA SCRITTA “TENERE FUORI DALLA PORTATA DEI BAMBINI” Tenere fuori dalla portata dei bambini 15. NOME E INDIRIZZO DEL TITOLARE DELL’AUTORIZZAZIONE ALL’IMMISSIONE IN COMMERCIO Titolare A.I.C. Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A. – Via Lorenzini 8 – 20139 Milano Officina di produzione e responsabile del rilascio dei lotti Boehringer Ingelheim Animal Health France SCS, 4 Chemin du Calquet, 31000 Tolosa - Francia 16. NUMERO DELL’AUTORIZZAZIONE ALL’IMMISSIONE IN COMMERCIO A.I.C. n. 103655080 del Ministero della Salute  17. NUMERO DEL LOTTO DI FABBRICAZIONE Lotto n. La vendita non è riservata esclusivamente alle farmacie e non è sottoposta all’obbligo di ricetta medico veterinaria Altre informazioni che appaiono sul confezionamento: Elimina le pulci dal tuo cane e lo protegge dalle reinfestazioni per 8 settimane. Inibisce lo sviluppo delle uova, delle pupe e delle larve delle pulci per 8 settimane, prevenendo così la contaminazione dell’ambiente in cui vive il tuo cane per 8 settimane. Elimina le zecche dal tuo cane e lo protegge dalle reinfestazioni per 4 settimane. Elimina i pidocchi masticatori. Trascorsi due giorni dal trattamento, immersioni in acqua o bagni settimanali con shampoo medicati al 2% di clorexidina per 6 settimane non riducono l’efficacia di FRONTLINE COMBO SPOT ON. Può essere utilizzato nel programma per il controllo della Dermatite Allergica da Pulce (DAP). Previene la contaminazione dell’ambiente in cui vivono gli animali trattati dagli stadi immaturi delle pulci.

FRONTLINE COMBO SPOT-ON FIALETTE ANTIPARASSITARIE - PER CANI MEDI DI 10-20 KG -25%

BOEHRINGER INGELHEIM IT.SPA

FRONTLINE COMBO SPOT-ON FIALETTE ANTIPARASSITARIE - PER CANI MEDI DI 10-20 KG

€ 36,70 € 27,52

3 pipette da 1,34 ml SOLO PER USO VETERINARIO 1 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE VETERINARIO FRONTLINE COMBO SPOT- ON CANI M Fipronil 10% w/v (S)-methoprene 9% w/v 2 INDICAZIONE DEI PRINCIPI ATTIVI E ALTRE SOSTANZE Soluzione color ambra chiara. 1 pipetta da 1,34 ml contiene: Principi attivi Fipronil: 134,00 mg (S)-methoprene: 120,60 mg Eccipienti Butilidrossianisolo (E320): 0,27 mg Butilidrossitoluene (E321): 0,13 mg Eccipienti q.b. a: 1,34 ml 3 FORMA FARMACEUTICA Soluzione Spot-on 4 CONFEZIONI 3 pipette da 1,34 ml  5. SPECIE DI DESTINAZIONE Cani M 10 - 20 kg 6. INDICAZIONI Per il trattamento dei cani di peso compreso tra i 10 e i 20 kg: Da utilizzare nei confronti delle infestazioni da pulci, zecche e pidocchi masticatori. - Trattamento delle infestazioni da pulci (Ctenocephalides spp.). L’attività insetticida nei confronti di nuove infestazioni da pulci adulte persiste per 8 settimane. Previene la moltiplicazione delle pulci inibendo lo sviluppo delle uova (attività ovicida), delle pupe e delle larve (attività larvicida) nate dalle uova deposte dalle pulci adulte, per 8 settimane dopo l’applicazione. - Trattamento delle infestazioni da zecche (Ixodes ricinus, Dermacentor variabilis, Dermacentor reticulatus, Rhipicephalus sanguineus). Il prodotto ha un’attività nei confronti delle zecche persistente fino a 4 settimane. - Trattamento delle infestazioni da pidocchi masticatori (Trichodectes canis). FRONTLINE COMBO SPOT-ON CANI P può essere utilizzato nel programma per il controllo della Dermatite Allergica da Pulce (DAP). Il fipronil elimina le pulci entro 24 ore; le zecche e i pidocchi entro 48 ore dall’infestazione. 7. MODALITA’ E VIA DI SOMMINISTRAZIONE Via di somministrazione: per applicazione topica cutanea. Modalità di somministrazione: - Estrarre la pipetta dalla confezione - Tenere la pipetta dritta e picchiettare leggermente sulla parte stretta della pipetta in modo che il liquido contenuto rimanga nella parte larga della pipetta. Rompere l’estremità pre tagliata. - Aprire i peli alla base del collo dell’animale, tra le scapole, e mettere in evidenza la pelle. - Porre l’apice della pipetta sulla pelle e schiacciare la pipetta più volte fino a completo svuotamento applicando il prodotto direttamente sulla pelle in un solo punto. Posologia: Una pipetta da 1,34 ml (M) per cani di peso compreso tra i 10 e i 20 kg, corrispondente alla dose minima raccomandata pari a 6,7 mg/kg di fipronil e 6 mg/kg di (S)-methoprene, per applicazione topica cutanea. È possibile osservare variazioni transitorie dell’aspetto del mantello nella zona di applicazione (aspetto untuoso e arruffato del pelo). 8. TEMPO DI ATTESA (Non applicabile) 9. SE NECESSARIO, AVVERTENZE SPECIALI Solamente per uso esterno Impiego durante la gravidanza e l’allattamento FRONTLINE COMBO SPOT-ON CANI può essere utilizzato durante la gravidanza e nel periodo dell’allattamento. Precauzioni speciali per l’impiego -È importante che il prodotto sia applicato in una zona in cui l’animale non riesca a leccarsi e fare attenzione affinché gli animali non si lecchino l’un l’altro dopo il trattamento. -Si consiglia di evitare immersioni in acqua o bagni nei 2 giorni successivi l’applicazione del prodotto e bagni con una frequenza superiore ad una volta alla settimana, poiché non ci sono dati disponibili a dimostrazione di quanto questo interferisca sull’attività del prodotto. Si possono utilizzare shampoo emollienti prima del trattamento, ma, se utilizzati settimanalmente dopo l’applicazione del prodotto, riducono la durata della protezione nei confronti delle pulci a circa 5 settimane. Bagni settimanali con shampoo medicati al 2% di clorexidina non hanno ridotto l’efficacia del prodotto nei confronti delle pulci nel corso di uno studio della durata di 6 settimane. -Evitare il contatto con gli occhi dell’animale. -Si consiglia di non permettere ai cani di nuotare in corsi d’acqua nei 2 giorni successivi all’applicazione del prodotto (vedi “Precauzioni particolari da prendere per lo smaltimento del prodotto non utilizzato o degli eventuali rifiuti”). -Singole zecche potrebbero attaccarsi al cane. Per questa ragione, nel peggiore dei casi, non può essere completamente esclusa la trasmissione di malattie infettive. - Le pulci presenti sugli animali spesso infestano la cesta dell’animale, le coperte e le zone in cui l’animale vive, in particolare tappeti, tende e tessuti d’arredamento; questi, in caso di infestazioni massive e all’inizio del trattamento antiparassitario, possono essere trattati con un insetticida apposito e regolarmente ripuliti con un aspiratore. Controindicazioni In mancanza di dati, non utilizzare il prodotto nei cuccioli di età inferiore alle 8 settimane e/o di peso inferiore a 2 kg. Non utilizzare in animali malati (es. malattie sistemiche, febbre) o convalescenti. Non usare nei conigli, poiché potrebbero manifestarsi reazioni avverse potenzialmente mortali. In assenza di studi, si raccomanda di non utilizzare il prodotto in specie diverse da quella di destinazione. Questo prodotto è destinato esclusivamente ai cani. Non utilizzare nei gatti e nei furetti, per evitare fenomeni di sovradosaggio. In assenza di dati di innocuità, l’intervallo minimo di trattamento deve essere di 4 settimane. Reazioni avverse Tra gli estremamente rari fenomeni di sospette reazioni avverse, sono state descritte transitorie reazioni cutanee al sito di applicazione (decolorazione della cute, locale perdita di pelo, prurito, arrossamento) e prurito diffuso o perdita di pelo dopo applicazione. Sono stati anche osservati ipersalivazione, sintomi neurologici reversibili (aumentata sensibilità alle stimolazioni, abbattimento, altri sintomi nervosi), vomito o sintomi respiratori. Qualora gli animali si lecchino, si può osservare una transitoria ipersalivazione dovuta principalmente agli eccipienti del prodotto. Non superare la dose consigliata. In caso si manifestino gravi reazioni avverse o altre reazioni non menzionate in questa etichetta, consultare il proprio medico veterinario. Sovradosaggio Negli studi di innocuità non sono stati osservati effetti collaterali nei cuccioli di 8 settimane di età, nei cani in accrescimento e nei cani con peso di circa 2 kg, trattati una volta a dosi cinque volte superiori alla dose raccomandata. Il rischio dell’insorgenza di effetti collaterali (vedi “Reazioni avverse”) può comunque aumentare in caso di sovradosaggio, quindi gli animali dovrebbero sempre essere trattati con la pipetta della dimensione corrispondente al relativo peso corporeo. Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il prodotto agli animali - Il prodotto può provocare irritazione alle mucose, alla pelle e agli occhi. Si consiglia quindi di evitare il contatto con la bocca, la pelle e con gli occhi. - Si consiglia di evitare il contatto con Frontline Combo Spot On Cani agli animali o alle persone con sensibilità accertata nei confronti di insetticidi o alcool. Evitare che il contenuto entri in contatto con le mani. In tal caso, lavarsi le mani con acqua e sapone. - In caso di contatto accidentale con gli occhi, lavare abbondantemente con acqua. - Lavarsi le mani dopo l’utilizzo. - Non toccare gli animali e non far giocare i bambini con gli animali trattati fino a che il sito di applicazione non sia asciutto. Si consiglia quindi di non trattare gli animali durante il giorno, ma di trattarli alla sera e, se appena trattati, di non farli dormire con i proprietari, in particolare con i bambini. - Non fumare, bere o mangiare durante l’applicazione. 10. DATA DI SCADENZA SCAD {mese/anno} 11. PRECAUZIONI SPECIALI PER LA CONSERVAZIONE Conservare a temperatura inferiore a 30°C. Conservare nella confezione originale. Non utilizzare dopo la data di scadenza indicata sulla scatola. 12. PRECAUZIONI PARTICOLARI DA PRENDERE PER LO SMALTIMENTO DEL PRODOTTO NON UTILIZZATO O DEGLI EVENTUALI RIFIUTI Fipronil e (S)-methoprene possono essere dannosi per gli organismi acquatici. Non contaminare stagni, corsi d’acqua o canali con il prodotto o con i contenitori vuoti. Non eliminare i medicinali inutilizzati nelle acque di scarico o nei rifiuti domestici. Per lo smaltimento dei medicinali veterinari non utilizzati si consiglia di chiedere al proprio medico veterinario. Questi accorgimenti possono aiutare a proteggere l’ambiente. 13. LA SCRITTA “SOLO PER USO VETERINARIO” E CONDIZIONI O LIMITAZIONI RELATIVE A FORNITURA E IMPIEGO Solo per uso veterinario 14. LA SCRITTA “TENERE FUORI DALLA PORTATA DEI BAMBINI” Tenere fuori dalla portata dei bambini 15. NOME E INDIRIZZO DEL TITOLARE DELL’AUTORIZZAZIONE ALL’IMMISSIONE IN COMMERCIO Titolare A.I.C. Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A. – Via Lorenzini 8 – 20139 Milano Officina di produzione e responsabile del rilascio dei lotti Boehringer Ingelheim Animal Health France SCS, 4 Chemin du Calquet, 31000 Tolosa - Francia 16. NUMERO DELL’AUTORIZZAZIONE ALL’IMMISSIONE IN COMMERCIO A.I.C. n. 103655054 del Ministero della Salute  17. NUMERO DEL LOTTO DI FABBRICAZIONE Lotto n. La vendita non è riservata esclusivamente alle farmacie e non è sottoposta all’obbligo di ricetta medico veterinaria Altre informazioni che appaiono sul confezionamento: Elimina le pulci dal tuo cane e lo protegge dalle reinfestazioni per 8 settimane. Inibisce lo sviluppo delle uova, delle pupe e delle larve delle pulci per 8 settimane, prevenendo così la contaminazione dell’ambiente in cui vive il tuo cane per 8 settimane. Elimina le zecche dal tuo cane e lo protegge dalle reinfestazioni per 4 settimane. Elimina i pidocchi masticatori. Trascorsi due giorni dal trattamento, immersioni in acqua o bagni settimanali con shampoo medicati al 2% di clorexidina per 6 settimane non riducono l’efficacia di FRONTLINE COMBO SPOT ON. Può essere utilizzato nel programma per il controllo della Dermatite Allergica da Pulce (DAP). Previene la contaminazione dell’ambiente in cui vivono gli animali trattati dagli stadi immaturi delle pulci.

ADVANTIX SPOTON FIALE ANTIPARASSITARIO PER CANI TRA 40 KG E 60 KG -30%

BAYER SPA

ADVANTIX SPOTON FIALE ANTIPARASSITARIO PER CANI TRA 40 KG E 60 KG

€ 48,50 € 33,90

1. FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (Prodotto in pipette con beccuccio applicatore corto) Advantix® Spot-on per cani 2. DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE VETERINARIO Advantix® Spot-on per cani oltre 40 kg fino a 60 kg imidacloprid, permetrina 3. INDICAZIONE DEL(I) PRINCIPI(O) ATTIVO(I) E DEGLI ALTRI INGREDIENTI Ciascuna pipetta contiene: Pipetta Imidacloprid Permetrina Butilidrossi toluene Spot-on per cani > 40 ≤ 60 kg  pipetta da 6 ml: Imidacloprid 600 mg, Permetrina 3000 mg, Butilidrossi toluene (E321) 6,0 mg Soluzione spot-on limpida da giallastra a brunastra. Per cani> 60 kg deve essere utilizzata la combinazione appropriata con le pipette delle altre taglie. Soluzione spot-on limpida da giallastra a brunastra. 4. INDICAZIONE(I) Per il trattamento e la prevenzione delle infestazioni da pulci (C. canis, C. felis) e per il trattamento del pidocchio (Trichodectes canis) nei cani. Le pulci sui cani vengono uccise entro un giorno dal trattamento. Un trattamento previene l’ulteriore infestazione da pulci per quattro settimane. Il prodotto può essere utilizzato come parte di una strategia di trattamento per la dermatite allergica da pulci (DAP). Il prodotto ha persistente efficacia acaricida e repellente nei confronti delle infestazioni da zecche (Rhipicephalus sanguineus e Ixodes ricinus per quattro settimane, e Dermacentor reticulatus per tre settimane). Attraverso l’azione repellente e abbattente sulla zecca vettore Rhipicephalus sanguineus, il prodotto riduce la probabilità di trasmissione del patogeno Erlichia canis, riducendo quindi il rischio di ehrlichiosi canina. La riduzione del rischio è stata dimostrata negli studi a partire dal 3° giorno dopo l'applicazione del prodotto e persiste per 4 settimane. È possibile che le zecche già presenti sul cane non vengano uccise entro due giorni dopo il trattamento e che restino attaccate e visibili. Si raccomanda pertanto la rimozione delle zecche già presenti sul cane al momento del trattamento, al fine di impedire loro di attaccarsi e consumare un pasto di sangue. Un trattamento fornisce un’attività repellente (anti-feeding) contro i flebotomi (P. papatasi per due settimane e P. perniciosus per tre settimane), contro le zanzare (A. aegypti per due settimane e C. pipiens per quattro settimane) e contro le mosche cavalline (S. calcitrans) per quattro settimane. Riduzione del rischio di infezione da Leishmania infantum tramite trasmissione da flebotomi (Phlebotomus perniciosus) fino a 3 settimane. L’effetto è indiretto determinato dall’attività del prodotto contro il vettore. Flebotomi: P. perniciosus 3 settimane P. papatasi 2 settimane Zanzare: A. aegypti 2 settimane C. pipiens 4 settimane Mosca cavallina:   S. calcitrans 4 settimane 5. CONTROINDICAZIONI In assenza di dati disponibili, il prodotto non deve essere utilizzato sui cuccioli di età inferiore alle 7 settimane o 1,5 kg di peso. In funzione del peso corporeo del cane deve essere utilizzato il corrispondente prodotto Advantix®, vedi lo schema posologico. Non usare in casi di ipersensibilità ai principi attivi o ad uno degli eccipienti. Non utilizzare sui gatti. 6. REAZIONI AVVERSE Prurito al sito di applicazione e cambiamento del pelo (ad es. pelo grasso) e vomito sono stati osservati come non comuni negli studi clinici. Altre reazioni come arrossamento, infiammazione e perdita del pelo nel sito di applicazione e diarrea sono state riportate raramente. In occasioni molto rare, le reazioni nei cani comprendenti sensibilità cutanea transitoria (grattamento e sfregamento) o letargia sono stati riportati in report spontanei (farmacovigilanza). Queste reazioni generalmente si risolvono spontaneamente. In casi molto rari i cani possono mostrare cambiamenti di comportamento (agitazione, irrequietezza, lamenti o movimenti di rotolamento) sintomi gastro-intestinali (ipersalivazione, diminuzione dell’appetito) e segni neurologici quali movimento barcollante e contrazioni nei cani sensibili alla sostanza permetrina. Questi sintomi sono generalmente transitori e si risolvono spontaneamente. Nei cani è improbabile l’avvelenamento in seguito ad assunzione orale involontaria, sebbene ciò possa verificarsi in casi molto rari. In questa eventualità, possono verificarsi segni neurologici come tremori e letargia. Il trattamento deve essere sintomatico. Non esistono antidoti specifici noti. La frequenza delle reazioni avverse è definita usando le seguenti convenzioni: - molto comuni (più di 1 su 10 animali trattati mostra reazioni avverse durante il corso di un trattamento) - comuni (più di 1 ma meno di 10 animali su 100 animali trattati) - non comuni (più di 1 ma meno di 10 animali su 1.000 animali trattati) - rare (più di 1 ma meno di 10 animali su 10.000 animali trattati) - molto rare (meno di 1 animale su 10.000 animali trattati, incluse le segnalazioni isolate) Se dovessero manifestarsi effetti collaterali, anche quelli che non sono già menzionati in questo foglietto illustrativo, o si ritiene che il medicinale non abbia funzionato, si prega di informarne il medico veterinario. 7. SPECIE DI DESTINAZIONE Cani 8. POSOLOGIA PER CIASCUNA SPECIE, VIA(E) E MODALITÀ DI SOMMINISTRAZIONE La dose minima raccomandata è di: 10 mg/kg di peso corporeo (p.c.) di imidacloprid e 50 mg/kg di peso corporeo (p.c.) di permetrina. Schema posologico: Cani (kg p.c.): Oltre 40 kg fino a 60 kg Nome commerciale: Advantix® Spot-on per cani 6,0 ml oltre 40 kg fino a 60 kg Volume (ml): 6 Imidacloprid (mg/kg p.c.): 10-15 Permetrina (mg/kg p.c.): 50-75 Per ridurre la reinfestazione dovuta alla comparsa di nuove pulci, si raccomanda di trattare tutti i cani presenti nell’ambiente domestico. Gli altri animali conviventi nello stesso ambiente domestico devono essere trattati con un prodotto idoneo. Per contribuire ulteriormente a ridurre la minaccia ambientale, si raccomanda l’uso aggiuntivo di un idoneo trattamento ambientale contro le pulci adulte e i loro stadi in via di sviluppo. Il prodotto rimane efficace se l’animale si bagna. Si deve tuttavia evitare l’esposizione intensa e prolungata all’acqua. In caso di esposizione frequente all’acqua la persistenza dell’efficacia può essere ridotta. In questi casi non ripetere il trattamento più frequentemente di una volta alla settimana. Se per il cane è richiesto uno shampoo, è meglio farlo prima dell'applicazione di Advantix® o almeno due settimane dopo l’applicazione, per ottimizzare l’efficacia del prodotto. In caso di infestazione da pidocchi, è consigliata un’ulteriore visita veterinaria 30 giorni dopo il trattamento, perché alcuni animali possono necessitare di un secondo trattamento. Per proteggere un cane per tutta la stagione dei flebotomi, il trattamento deve essere continuato in modo conforme per tutto il tempo. Metodo di somministrazione Togliere una pipetta dalla confezione. Tenendo la pipetta in posizione verticale, ruotare e togliere il cappuccio. Rigirare il cappuccio e rimettere l’estremità opposta sulla pipetta. Ruotare il cappuccio per rompere il sigillo e quindi rimuovere il cappuccio dalla pipetta. Per cani fino a 10 kg di peso corporeo: (vd.foto sotto) Con il cane fermo sulle quattro zampe, ripartire il mantello tra le scapole fino a rendere visibile la cute. Appoggiare l’estremità della pipetta sulla cute e spremere più volte in modo deciso fino a vuotare il contenuto direttamente sulla cute. Per cani oltre 10 kg di peso corporeo: (vd.foto sotto) Con il cane fermo sulle quattro zampe, tutto il contenuto della pipetta di Advantix deve essere applicato equamente in quattro punti sulla sommità del dorso a partire dalle spalle fino alla base della coda. In ciascun punto, ripartire il mantello fino a rendere visibile la cute. Appoggiare l’estremità della pipetta sulla cute e spremere delicatamente per vuotare una parte della soluzione sulla cute. Per cani> 60 kg deve essere utilizzata la combinazione appropriata con le pipette delle altre taglie. Soluzione spot-on limpida da giallastra a brunastra.   9. AVVERTENZE PER UNA CORRETTA SOMMINISTRAZIONE Solo per uso esterno. Applicare solo su cute integra. Non applicare in nessuno dei punti una quantità eccessiva di soluzione che possa far sì che una parte di quest’ultima coli lungo i fianchi del cane. 10. TEMPO DI ATTESA Non applicabile. 11. PARTICOLARI PRECAUZIONI PER LA CONSERVAZIONE Tenere fuori dalla vista e dalla portata dei bambini. Non congelare. Dopo l’apertura della busta di alluminio, conservare in luogo asciutto ad una temperatura non superiore a 30 °C. Per 0,4 ml – 4.0 ml: Utilizzare entro 24 mesi dopo l’apertura della busta di alluminio o prima della data di scadenza (EXP) qualora sia più breve. Per 6,0 ml: utilizzare entro 12 mesi dall'apertura della busta di alluminio o prima di Scad., qualora sia più breve Non usare questo medicinale veterinario dopo la data di scadenza indicata sulla pipetta, sulla busta di alluminio o sulla scatola, dopo EXP. La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno di quel mese. 12. AVVERTENZE SPECIALI Avvertenze speciali per ciascuna specie di destinazione: E’ possibile che singole zecche si attacchino o che singoli flebotomi o zanzare pungano. Per questo motivo, se le condizioni sono sfavorevoli, non si può completamente escludere la trasmissione di malattie infettive da parte di questi parassiti. Comunque il prodotto fornisce un’attività repellente (anti- feeding) nei confronti di zecche, flebotomi e zanzare, impedendo così ai parassiti repulsi l’assunzione di un pasto di sangue e riducendo quindi il rischio di trasmissione delle malattie del cane trasmesse da vettore (CVBD), (malattie quali borreliosi, rickettsiosi, ehrlichiosi, leishmaniosi). La protezione immediata contro i morsi dei flebotomi non è documentata. I cani trattati per la riduzione del rischio di infezione da Leishmania infantum tramite trasmissione da flebotomi P. perniciosus devono essere tenuti in un ambiente protetto durante le prime 24 ore dopo l'applicazione del trattamento iniziale. Si raccomanda di applicare il trattamento almeno 3 giorni prima dell'esposizione prevista a E. canis. Per quanto riguarda E. canis, gli studi hanno dimostrato un rischio ridotto di ehrlichiosi canina nei cani esposti a zecche Rhipicephalus sanguineus infettate da E. canis dai 3 giorni seguenti l'applicazione del prodotto e persistente per 4 settimane. Precauzioni speciali per l’impiego negli animali: Si deve fare attenzione ad evitare che il contenuto della pipetta venga in contatto con gli occhi o la bocca dei cani trattati. Si deve fare attenzione a somministrare il prodotto correttamente come descritto in Modalità di somministrazione. In particolare si deve impedire l’assunzione orale dovuta al leccamento del sito di applicazione da parte degli animali trattati o da parte di animali in contatto con essi. Non utilizzare sui gatti. Questo prodotto è estremamente tossico per i gatti e potrebbe essere fatale, a causa della peculiare fisiologia del gatto che è incapace di metabolizzare certi composti, tra cui la permetrina. Per impedire che i gatti vengano accidentalmente esposti al prodotto, mantenere i cani trattati lontano dai gatti, dopo il trattamento e fino a che il sito di applicazione si è asciugato. È importante assicurarsi che i gatti non lecchino il sito di applicazione di un cane trattato con questo prodotto. Se ciò avviene rivolgetevi immediatamente a un veterinario. Consultate il vostro veterinario prima di utilizzare il prodotto su cani malati o debilitati. Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il medicinale veterinario agli animali Evitare il contatto del prodotto con la cute, gli occhi o la bocca. Non mangiare, bere o fumare durante l’applicazione. Lavarsi a fondo le mani dopo l’uso. In caso di fuoriuscita accidentale sulla cute, lavare immediatamente con acqua e sapone. Le persone con sensibilità cutanea nota, possono essere particolarmente sensibili a questo prodotto. I sintomi clinici predominanti che in casi estremamente rari possono manifestarsi, sono irritazioni sensoriali transitorie della pelle come formicolio, sensazione di bruciore o intorpidimento. Se il prodotto finisce accidentalmente negli occhi, questi devono essere sciacquati a fondo con acqua. Se l’irritazione cutanea o oculare persiste, rivolgersi immediatamente ad un medico e mostrargli il foglietto illustrativo. Non ingerire. In caso di ingestione accidentale rivolgersi immediatamente ad un medico e mostrargli il foglietto illustrativo o l’etichetta. I cani trattati non devono essere maneggiati, in particolare dai bambini, fino a che il sito di applicazione non si è asciugato. Ciò può essere ad esempio garantito trattando i cani la sera. Ai cani recentemente trattati non deve essere consentito di dormire con i proprietari, specialmente con i bambini. Allo scopo di prevenire l’accesso alle pipette da parte dei bambini, mantenere le pipette nella confezione originale fino all’utilizzo e smaltire immediatamente le pipette usate. Altre precauzioni: Poiché il prodotto è pericoloso per gli organismi acquatici, in nessun caso si deve permettere ai cani trattati di entrare in qualsiasi tipo di acqua di superficie per almeno 48 ore dopo il trattamento. Il solvente contenuto in Advantix® Spot-on può macchiare alcuni materiali compresi cuoio, tessuto, plastica e superfici levigate. Lasciare asciugare il sito di applicazione prima di permettere il contatto con tali materiali. Gravidanza e allattamento: Il prodotto può essere usato durante la gravidanza e l’allattamento. Interazione con altri medicinali veterinari ed altre forme d’interazione: Nessuna conosciuta. Sovradosaggio (sintomi, procedure d’emergenza, antidoti): Non è stato notato alcun segno clinico avverso nei cuccioli o nei cani adulti sani, esposti a un sovradosaggio di 5×, o nei cuccioli le cui madri erano state trattate con un sovradosaggio del prodotto pari a 3×. Incompatibilità: Nessuna conosciuta 13. PRECAUZIONI PARTICOLARI DA PRENDERE PER LO SMALTIMENTO DEL PRODOTTO NON UTILIZZATO O DEGLI EVENTUALI RIFIUTI Dopo l’utilizzo, rimettere il cappuccio sulla pipetta. I medicinali non devono essere smaltiti nelle acque di scarico. Chiedere al proprio medico veterinario o farmacista come fare per smaltire i medicinali di cui non si ha più bisogno. Queste misure servono a proteggere l’ambiente 14. DATA DELL’ULTIMA REVISIONE DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO Marzo 2021 15. ALTRE INFORMAZIONI Advantix® Spot-on è un ectoparassiticida per uso topico contenente imidacloprid e permetrina. Questa associazione agisce come insetticida, acaricida e repellente. L’imidacloprid è efficace nei confronti delle pulci adulte e degli stadi larvali delle pulci. Oltre all’efficacia adulticida contro le pulci dell’imidacloprid, è stata dimostrata un’efficacia larvicida nell’ambiente circostante l’animale da compagnia trattato. Gli stadi larvali presenti nell’ambiente circostante il cane vengono uccisi in seguito a contatto con un animale trattato. I prodotti contenenti permetrina sono tossici per le api mellifere. Confezioni: 0,4 ml, 1,0 ml, 2,5 ml, 4,0 ml e 6,0 ml per pipetta; confezioni contenenti 1, 2, 3, 4, 6 e 24 pipette monodose. È possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate. 

FRONTLINE COMBO SPOT-ON FIALETTE ANTIPARASSITARIE - PER CANI PICCOLI DI 2-10 KG -25%

BOEHRINGER INGELHEIM IT.SPA

FRONTLINE COMBO SPOT-ON FIALETTE ANTIPARASSITARIE - PER CANI PICCOLI DI 2-10 KG

€ 11,50 € 8,62

1 pipetta da 0,67ml  3 pipette da 0,67 ml SOLO PER USO VETERINARIO 1 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE VETERINARIO FRONTLINE COMBO SPOT- ON CANI P Fipronil 10% w/v (S)-methoprene 9% w/v 2 INDICAZIONE DEI PRINCIPI ATTIVI E ALTRE SOSTANZE Soluzione color ambra chiara. 1 pipetta da 0,67 ml contiene: Principi attivi Fipronil: 67,00 mg (S)-methoprene: 60,30 mg Eccipienti Butilidrossianisolo (E320): 0,13 mg Butilidrossitoluene (E321): 0,07 mg Eccipienti q.b. a: 0,67 ml 3 FORMA FARMACEUTICA Soluzione Spot-on 4 CONFEZIONI 1 pipetta da 0,67ml  3 pipette da 0,67ml  5. SPECIE DI DESTINAZIONE Cani P 2 - 10 kg 6. INDICAZIONI Per il trattamento dei cani di peso compreso tra i 2 e i 10 kg: Da utilizzare nei confronti delle infestazioni da pulci, zecche e pidocchi masticatori. - Trattamento delle infestazioni da pulci (Ctenocephalides spp.). L’attività insetticida nei confronti di nuove infestazioni da pulci adulte persiste per 8 settimane. Previene la moltiplicazione delle pulci inibendo lo sviluppo delle uova (attività ovicida), delle pupe e delle larve (attività larvicida) nate dalle uova deposte dalle pulci adulte, per 8 settimane dopo l’applicazione. - Trattamento delle infestazioni da zecche (Ixodes ricinus, Dermacentor variabilis, Dermacentor reticulatus, Rhipicephalus sanguineus). Il prodotto ha un’attività nei confronti delle zecche persistente fino a 4 settimane. - Trattamento delle infestazioni da pidocchi masticatori (Trichodectes canis). FRONTLINE COMBO SPOT-ON CANI P può essere utilizzato nel programma per il controllo della Dermatite Allergica da Pulce (DAP).  Il fipronil elimina le pulci entro 24 ore; le zecche e i pidocchi entro 48 ore dall’infestazione. 7. MODALITA’ E VIA DI SOMMINISTRAZIONE Via di somministrazione: per applicazione topica cutanea. Modalità di somministrazione: - Estrarre la pipetta dalla confezione - Tenere la pipetta dritta e picchiettare leggermente sulla parte stretta della pipetta in modo che il liquido contenuto rimanga nella parte larga della pipetta. Rompere l’estremità pre tagliata. - Aprire i peli alla base del collo dell’animale, tra le scapole, e mettere in evidenza la pelle. - Porre l’apice della pipetta sulla pelle e schiacciare la pipetta più volte fino a completo svuotamento applicando il prodotto direttamente sulla pelle in un solo punto. Posologia: Una pipetta da 0,67 ml (P) per cani di peso compreso tra i 2 e i 10 kg, corrispondente alla dose minima raccomandata pari a 6,7 mg/kg di fipronil e 6 mg/kg di (S)-methoprene, per applicazione topica cutanea. È possibile osservare variazioni transitorie dell’aspetto del mantello nella zona di applicazione (aspetto untuoso e arruffato del pelo). 8. TEMPO DI ATTESA (Non applicabile) 9. SE NECESSARIO, AVVERTENZE SPECIALI Solamente per uso esterno Impiego durante la gravidanza e l’allattamento FRONTLINE COMBO SPOT-ON CANI può essere utilizzato durante la gravidanza e nel periodo dell’allattamento. Precauzioni speciali per l’impiego -È importante che il prodotto sia applicato in una zona in cui l’animale non riesca a leccarsi e fare attenzione affinché gli animali non si lecchino l’un l’altro dopo il trattamento. -Si consiglia di evitare immersioni in acqua o bagni nei 2 giorni successivi l’applicazione del prodotto e bagni con una frequenza superiore ad una volta alla settimana, poiché non ci sono dati disponibili a dimostrazione di quanto questo interferisca sull’attività del prodotto. Si possono utilizzare shampoo emollienti prima del trattamento, ma, se utilizzati settimanalmente dopo l’applicazione del prodotto, riducono la durata della protezione nei confronti delle pulci a circa 5 settimane. Bagni settimanali con shampoo medicati al 2% di clorexidina non hanno ridotto l’efficacia del prodotto nei confronti delle pulci nel corso di uno studio della durata di 6 settimane. -Evitare il contatto con gli occhi dell’animale. -Si consiglia di non permettere ai cani di nuotare in corsi d’acqua nei 2 giorni successivi all’applicazione del prodotto (vedi “Precauzioni particolari da prendere per lo smaltimento del prodotto non utilizzato o degli eventuali rifiuti”). -Singole zecche potrebbero attaccarsi al cane. Per questa ragione, nel peggiore dei casi, non può essere completamente esclusa la trasmissione di malattie infettive. - Le pulci presenti sugli animali spesso infestano la cesta dell’animale, le coperte e le zone in cui l’animale vive, in particolare tappeti, tende e tessuti d’arredamento; questi, in caso di infestazioni massive e all’inizio del trattamento antiparassitario, possono essere trattati con un insetticida apposito e regolarmente ripuliti con un aspiratore. Controindicazioni In mancanza di dati, non utilizzare il prodotto nei cuccioli di età inferiore alle 8 settimane e/o di peso inferiore a 2 kg. Non utilizzare in animali malati (es. malattie sistemiche, febbre) o convalescenti. Non usare nei conigli, poiché potrebbero manifestarsi reazioni avverse potenzialmente mortali. In assenza di studi, si raccomanda di non utilizzare il prodotto in specie diverse da quella di destinazione. Questo prodotto è destinato esclusivamente ai cani. Non utilizzare nei gatti e nei furetti, per evitare fenomeni di sovradosaggio. In assenza di dati di innocuità, l’intervallo minimo di trattamento deve essere di 4 settimane. Reazioni avverse Tra gli estremamente rari fenomeni di sospette reazioni avverse, sono state descritte transitorie reazioni cutanee al sito di applicazione (decolorazione della cute, locale perdita di pelo, prurito, arrossamento) e prurito diffuso o perdita di pelo dopo applicazione. Sono stati anche osservati ipersalivazione, sintomi neurologici reversibili (aumentata sensibilità alle stimolazioni, abbattimento, altri sintomi nervosi), vomito o sintomi respiratori. Qualora gli animali si lecchino, si può osservare una transitoria ipersalivazione dovuta principalmente agli eccipienti del prodotto. Non superare la dose consigliata. In caso si manifestino gravi reazioni avverse o altre reazioni non menzionate in questa etichetta, consultare il proprio medico veterinario. Sovradosaggio Negli studi di innocuità non sono stati osservati effetti collaterali nei cuccioli di 8 settimane di età, nei cani in accrescimento e nei cani con peso di circa 2 kg, trattati una volta a dosi cinque volte superiori alla dose raccomandata. Il rischio dell’insorgenza di effetti collaterali (vedi “Reazioni avverse”) può comunque aumentare in caso di sovradosaggio, quindi gli animali dovrebbero sempre essere trattati con la pipetta della dimensione corrispondente al relativo peso corporeo. Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il prodotto agli animali - Il prodotto può provocare irritazione alle mucose, alla pelle e agli occhi. Si consiglia quindi di evitare il contatto con la bocca, la pelle e con gli occhi. - Si consiglia di evitare il contatto con Frontline Combo Spot On Cani agli animali o alle persone con sensibilità accertata nei confronti di insetticidi o alcool. Evitare che il contenuto entri in contatto con le mani. In tal caso, lavarsi le mani con acqua e sapone. - In caso di contatto accidentale con gli occhi, lavare abbondantemente con acqua. - Lavarsi le mani dopo l’utilizzo. - Non toccare gli animali e non far giocare i bambini con gli animali trattati fino a che il sito di applicazione non sia asciutto. Si consiglia quindi di non trattare gli animali durante il giorno, ma di trattarli alla sera e, se appena trattati, di non farli dormire con i proprietari, in particolare con i bambini. - Non fumare, bere o mangiare durante l’applicazione. 10. DATA DI SCADENZA SCAD {mese/anno} 11. PRECAUZIONI SPECIALI PER LA CONSERVAZIONE Conservare a temperatura inferiore a 30°C. Conservare nella confezione originale. Non utilizzare dopo la data di scadenza indicata sulla scatola. 12. PRECAUZIONI PARTICOLARI DA PRENDERE PER LO SMALTIMENTO DEL PRODOTTO NON UTILIZZATO O DEGLI EVENTUALI RIFIUTI Fipronil e (S)-methoprene possono essere dannosi per gli organismi acquatici. Non contaminare stagni, corsi d’acqua o canali con il prodotto o con i contenitori vuoti. Non eliminare i medicinali inutilizzati nelle acque di scarico o nei rifiuti domestici. Per lo smaltimento dei medicinali veterinari non utilizzati si consiglia di chiedere al proprio medico veterinario. Questi accorgimenti possono aiutare a proteggere l’ambiente. 13. LA SCRITTA “SOLO PER USO VETERINARIO” E CONDIZIONI O LIMITAZIONI RELATIVE A FORNITURA E IMPIEGO Solo per uso veterinario 14. LA SCRITTA “TENERE FUORI DALLA PORTATA DEI BAMBINI” Tenere fuori dalla portata dei bambini 15. NOME E INDIRIZZO DEL TITOLARE DELL’AUTORIZZAZIONE ALL’IMMISSIONE IN COMMERCIO Titolare A.I.C. Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A. – Via Lorenzini 8 – 20139 Milano Officina di produzione e responsabile del rilascio dei lotti Boehringer Ingelheim Animal Health France SCS, 4 Chemin du Calquet, 31000 Tolosa - Francia 16. NUMERO DELL’AUTORIZZAZIONE ALL’IMMISSIONE IN COMMERCIO A.I.C. n. 103655027 del Ministero della Salute  17. NUMERO DEL LOTTO DI FABBRICAZIONE Lotto n. La vendita non è riservata esclusivamente alle farmacie e non è sottoposta all’obbligo di ricetta medico veterinaria Altre informazioni che appaiono sul confezionamento: Elimina le pulci dal tuo cane e lo protegge dalle reinfestazioni per 8 settimane. Inibisce lo sviluppo delle uova, delle pupe e delle larve delle pulci per 8 settimane, prevenendo così la contaminazione dell’ambiente in cui vive il tuo cane per 8 settimane. Elimina le zecche dal tuo cane e lo protegge dalle reinfestazioni per 4 settimane. Elimina i pidocchi masticatori. Trascorsi due giorni dal trattamento, immersioni in acqua o bagni settimanali con shampoo medicati al 2% di clorexidina per 6 settimane non riducono l’efficacia di FRONTLINE COMBO SPOT ON. Può essere utilizzato nel programma per il controllo della Dermatite Allergica da Pulce (DAP). Previene la contaminazione dell’ambiente in cui vivono gli animali trattati dagli stadi immaturi delle pulci.

ADVANTIX SPOT-ON 4PIP PER CANI TRA 25KG E 40 KG -30%

BAYER SPA

ADVANTIX SPOT-ON 4PIP PER CANI TRA 25KG E 40 KG

€ 42,50 € 29,75

Prodotto: ADVANTIX SPOT ON*4PIP 25-40KG Ditta: ELANCO ITALIA SPA DENOMINAZIONE: ADVANTIX SPOT-ON PER CANI OLTRE 25 KG FINO A 40 KG CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA: Ectoparassiticidi, insetticidi e repellenti. PRINCIPI ATTIVI: Ogni pipetta da 4.0 ml contiene. Imidacloprid: 400,0 mg; permetrina (40/60): 2000,0 mg. Eccipiente(i). Butilidrossitoluene (E321): 4,0 mg. Per l'elenco completo degli eccipienti, vedi paragrafo 6.1. ECCIPIENTI: Butilidrossitoluene (E321), N-metilpirrolidone, miglyol 812, acido citrico(E330). INDICAZIONI: Per il trattamento e la prevenzione delle infestazioni da pulci (Ctenocephalides canis, Ctenocephalides felis). Le pulci sui cani vengono uccise entro un giorno dal trattamento. Un trattamento previene l'ulteriore infestazione da pulci per quattro settimane. Il prodotto può es sere utilizzato come parte di una strategia di trattamento per la dermatite allergica da pulci (DAP). Per il trattamento dei pidocchi (Trichodectes canis). Il prodotto ha persistente efficacia acaricida e repellente nei confronti delle infestazioni da zecche (Rhipicephalus sanguineus e Ixodes ricinus per quattro settimane, e Dermacentor reticulatus per tre settimane). Attraverso l'azione repellente e abbattente sulla zecca vettore Rhipicephalus sanguineus, il prodotto riduce la probabilità di trasmissione del patogeno Erlichia canis, riducendo quindi il rischio di ehrlichiosi canina. La riduzione del rischio è stata d imostrata negli studi a partire dal terzo giorno dopo l'applicazione d el prodotto e persiste per 4 settimane. È possibile che le zecche gia ' presenti sul cane non vengano uccise entro due giorni dopo il tratta mento e che restino attaccate e visibili. Si raccomanda pertanto la ri mozione delle zecche già presenti sul cane al momento del trattamento, al fine di impedire loro di attaccarsi e consumare un pasto di sangue. Un trattamento fornisce un'attività repellente (anti-feeding) contro i flebotomi (Phlebotomus papatasi per due settimane e Phlebotomus perniciosus per tre settimane), contro le zanzare (Aedes aegypti per due settimane e Culex pipiens per quattro settimane) e contro le mosche cavalline (Stomoxys calcitrans) per quattro settimane. Riduzione de l rischio di infezione da Leishmania infantum tramite trasmissione da flebotomi (Phlebotomus perniciosus) fino a 3 settimane. L'effetto è indiretto determinato dall'attività del prodotto contro il vettore. CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR: In assenza di dati disponibili, il prodotto non deve essere utilizzato sui cuccioli di età inferiore alle 7 settimane o 25 kg di peso. Non usare in caso di ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Non utilizzare sui gatti (vedi paragrafo 4.5 - Precauzioni speciali per l'impiego) SICUREZZA NELLE SPECIE DI RIF.: Non è stato notato alcun segno clinico avverso nei cuccioli o nei can i adulti sani, esposti a un sovradosaggio di 5x , o nei cuccioli le cui madri erano state trattate con un sovradosaggio del prodotto pari a 3x . USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE: La dose minima raccomandata è: 10 mg/kg di peso corporeo (p.c.) di imidacloprid e 50 mg/kg di peso corporeo (p.c.) POSOLOGIA: La dose minima raccomandata è: 10 mg/kg di peso corporeo (p.c.) di imidacloprid e 50 mg/kg di peso corporeo (p.c.) di permetrina. Schema posologico per Advantix Spot-on. Cani (kg peso corporeo): <= 4 kg; nome commerciale: advantix spot-on per cani fino a 4 kg; volume: 0,4 ml; imidacloprid: minimo 10 mg/kg peso corporeo; permetrina: minimo 50 mg/kg peso corporeo. Cani (kg peso corporeo): >4 kg <= 10 kg; nome commerciale: advantix spot-on per cani oltre 4 kg fino a 10 kg; volume: 1,0 ml ; imidacloprid: 10 - 25 mg/kg peso corporeo; permetrina: 50 - 125 mg/k g peso corporeo. Cani (kg peso corporeo): >10 kg <= 25 kg; nome commerciale: advantix spot-on per cani oltre 10 kg fino a 25 kg; volume: 2,5 ml; imidacloprid: 10 - 25 mg/kg peso corporeo; permetrina: 50 - 125 m g/kg peso corporeo. Cani (kg peso corporeo): >25 kg <= 40 kg; nome commerciale: advantix spot-on per cani oltre 25 kg fino a 40 kg; volume: 4,0 ml; imidacloprid: 10 - 16 mg/kg peso corporeo; permetrina: 50 - 80 mg/kg peso corporeo. Per ridurre la reinfestazione dovuta alla comparsa di nuove pulci, si raccomanda di trattare tutti i cani presenti nel l'ambiente domestico. Gli altri animali conviventi nello stesso ambiente domestico devono essere trattati con un prodotto idoneo. Per contribuire ulteriormente a ridurre la minaccia ambientale, si raccomanda l' uso aggiuntivo di un idoneo trattamento ambientale contro le pulci adulte ed i loro stadi in via di sviluppo. Il prodotto rimane efficace se l'animale si bagna. Si deve tuttavia evitare l'esposizione intensa e prolungata all'acqua. In caso di esposizione frequente all'acqua la persistenza dell'efficacia può essere ridotta. In questi casi non ripetere il trattamento più frequentemente di una volta alla settimana. Se per il cane è richiesto uno shampoo, è meglio farlo prima dell'applicazione di Advantix o almeno due settimane dopo l'applicazione, per ottimizzare l'efficacia del prodotto. In caso di infestazione da pidocchi, è consigliata un'ulteriore visita veterinaria 30 giorni dopo il trattamento, perché alcuni animali possono necessitare di un secondo trattamento. Per proteggere un cane per tutta la stagione dei flebotomi , il trattamento deve essere continuato in modo conforme per tutto il tempo. Solo per uso cutaneo. Applicare solamente su cute integra. Metodo di somministrazione per pipette con beccuccio applicatore corto: togliere una pipetta dalla confezione. Tenendo la pipetta in posizione verticale, ruotare e togliere il cappuccio. Rigirare il cappuccio e rimettere l'estremità opposta sulla pipetta. Ruotare il cappuccio per rompere il sigillo e quindi rimuovere il cappuccio dalla pipetta. Per ca ni di 10 kg di peso corporeo o inferiore: con il cane fermo sulle quattro zampe, ripartire il mantello tra le scapole fino a rendere visibile la cute. Appoggiare l'estremità della pipetta sulla cute e spremere più volte in modo deciso fino a vuotare il contenuto direttamente sulla cute. Per cani oltre 10 kg di peso corporeo: con il cane fermo sul le quattro zampe, tutto il contenuto della pipetta di Advantix deve essere applicato equamente in quattro punti sulla sommità del dorso a partire dalle spalle fino alla base della coda. In ciascun punto, ripartire il mantello fino a rendere visibile la cute. Appoggiare l'estremità della pipetta sulla cute e spremere delicatamente per vuotare una parte della soluzione sulla cute. Non applicare in nessuno dei punti una quantità eccessiva di soluzione che possa far si' che una parte di quest'ultima coli lungo i fianchi del cane. Metodo di somministrazione per pipette con beccuccio applicatore lungo: togliere una pipetta dalla confezione. Tenendo la pipetta in posizione verticale, ruotare e togliere il cappuccio. Per cani di 10 kg di peso corporeo o inferiore: Con il cane fermo sulle quattro zampe, ripartire il mantello tra le scapole fino a rendere visibile la cute. Appoggiare l'estremità della pipetta sulla cute e spremere più volte in modo deciso fino a vuotare il contenuto direttamente sulla cute. Per cani oltre 10 kg di peso corporeo: Con il cane fermo sulle quattro zampe, tutto il contenuto della pipetta di Advantix deve essere applicato equamente in quattro punti sulla sommità del dorso a partire dalle spalle fino alla base della coda. In ciascun punto, ripartire il mantello fino a rendere visibile l a cute. Appoggiare l'estremità della pipetta sulla cute e spremere delicatamente per vuotare una parte della soluzione sulla cute. Non applicare in nessuno dei punti una quantità eccessiva di soluzione che possa far sì che una parte di quest'ultima coli lungo i fianchi del cane. CONSERVAZIONE: Non congelare. Pipetta con beccuccio applicatore corto: dopo l'apertura della busta di alluminio, conservare in luogo asciutto a temperatura non superiore a 30°. Pipetta con beccuccio applicatore lungo: dopo l'apertura della busta di alluminio, il prodotto deve essere applicato sulla cute del cane. Pipetta con beccuccio applicatore corto (pipette in blister nella busta). Periodo di validità del medicinale veterinario confezionato nella busta di alluminio: 5 anni. Periodo di validità del prodotto dopo apertura della busta di alluminio: 2 anni (tutte le pipette devono essere utilizzate entro 2 anni dopo l'apertura del la busta di alluminio o prima della data di scadenza riportata sulla pipetta, qualora sia più breve). Periodo di validità della pipetta aperta: non applicabile. Una volta aperto, l'intero contenuto della pipetta deve essere applicato sulla cute dell'animale. Pipetta con beccuccio applicatore lungo (in buste singole). Periodo di validità del prodotto nella busta di alluminio: 3 anni. Periodo di validità della pipetta aperta: non applicabile. Una volta aperto, l'intero contenuto della pipetta deve essere applicato sulla cute del cane. AVVERTENZE: È possibile che singole zecche si attacchino o che singoli flebotomi o zanzare pungano. Per questo motivo, se le condizioni sono sfavorevoli, non si può completamente escludere una trasmissione di malattie infettive da parte di questi parassiti. Si raccomanda di applicare il trattamento almeno 3 giorni prima dell'esposizione prevista a E. canis . Per quanto riguarda E. canis, gli studi hanno dimostrato un rischio ridotto di ehrlichiosi canina nei cani esposti a zecche Rhipicephalus sanguineus infettate da E. canis dai 3 giorni seguenti l'applicazione del prodotto e persistente per 4 settimane. La protezione immediata contro i morsi dei flebotomi non è documentata. I cani trattati per la riduzione del rischio di infezione da Leishmania infantum tramite trasmissione da flebotomi P. perniciosus devono essere tenuti in un ambiente protetto durante le prime 24 ore dopo l'applicazione del trattamento iniziale. i) Precauzioni speciali per l'impiego negli animali Si deve fare attenzione a evitare che il contenuto della pipetta venga a contatto con gli occhi o la bocca dei cani trattati. Si deve fare attenzione a somministrare il prodotto correttamente come descritto nel paragrafo 4.9. In particolare si deve impedire l'assunzione orale dovuta al leccamento del sito di applicazione da parte degli animali trattati o da parte di animali in contatto con essi. Non utilizzare sui gatti. Questo prodotto è estremamente tossico per i gatti e potrebbe essere fatale, a causa della peculiare fisiologia del gatto che è incapace di metabolizzare certi composti, tra cui la permetrina. Per impedire che i gatti vengano accidentalmente esposti al prodotto, mantenere i cani trattati lontano dai gatti, dopo il trattamento e fino a che il sito di applicazione si è asciugato. È importante assicurarsi che i gatti non lecchino il sito di applicazione di un cane trattato con questo prodotto. Se ciò avviene rivolgetevi immediatamente a un veterinario. Consultate il vostro veterinario prima di utilizzare il prodotto su ca ni malati e debilitati. ii) Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il medicinale veterinario agli animali Evitare il contatto del prodotto con la cute, gli occhi o la bocca. Non mangiare, bere o fumare durante l'applicazione. Lavarsi a fondo le mani dopo l'uso. In caso di fuoriuscita accidentale sulla cute, la vare immediatamente con acqua e sapone. Le persone con sensibilità cutanea nota possono essere particolarmente sensibili a questo prodotto. I sintomi clinici predominanti che in casi estremamente rari possono manifestarsi sono irritazioni sensoriali transitorie della pelle come formicolio, sensazione di bruciore o intorpidimento. Se il prodotto finisce accidentalmente negli occhi, questi devono essere sciacquati a fondo con acqua. Se l'irritazione cutanea o oculare persiste, rivolgersi immediatamente ad un medico e mostrargli il foglietto illustrativo. Non ingerire. In caso di ingestione accidentale, rivolgersi immediatamente ad un medico mostrandogli il foglietto illustrativo o l'etichetta. I cani trattati non devono essere maneggiati, in particolare dai bambini, fino a che il sito di applicazione non si è asciugato. Ciò può essere ad esempio garantito trattando i cani la sera. Ai cani recentemente trattati non deve essere consentito di dormire con i proprietari, specialmente con i bambini. Allo scopo di prevenire l'accesso alle pipette da parte dei bambini, mantenere le pipette nella confezione originale fino all'utilizzo e smaltire immediatamente le pipette usate. iii) Altre precauzioni: poiché il prodotto è pericoloso per gli organismi acquatici, in nessuna circostanza si deve permettere ai cani trattati di entrare in qualsiasi tipo di acqua di superficie per almeno 4-8 ore dopo il trattamento. Il solvente contenuto in Advantix Spot-on può macchiare alcuni materiali compresi cuoio, tessuto, plastica e superfici levigate. Lasciare asciugare il sito di applicazione prima di permettere il contatto con tali materiali. Non è stato notato alcun segno clinico avverso nei cuccioli o nei cani adulti sani, esposti a un sovradosaggio di 5x, o nei cuccioli le cui madri erano state trattate con un sovradosaggio del prodotto pari a 3x. Incompatibilità: nessuna nota. TEMPO DI ATTESA: Non pertinente. SPECIE DI DESTINAZIONE: Cani (oltre 25 kg fino a 40 kg): per cani di peso corporeo inferiore o pari a 25 kg o superiore a 40 kg, utilizzare l'appropriato prodotto Advantix Spot-on (vedi paragrafo 4.9). INTERAZIONI: Nessuna conosciuta. DIAGNOSI E PRESCRIZIONE: La vendita non è riservata esclusivamente alle farmacie e non è sottoposta all'obbligo di ricetta medico-veterinaria. EFFETTI INDESIDERATI: Prurito al sito di applicazione e cambiamento del pelo (ad es. pelo grasso) e vomito sono stati osservati come non comuni negli studi clinici. Altre reazioni come arrossamento, infiammazione e perdita del pelo nel sito di applicazione e diarrea sono state riportate raramente. In occasioni molto rare, le reazioni nei cani comprendenti sensibilità cutanea transitoria (grattamento e sfregamento) o letargia sono stati riportati in report spontanei (farmacovigilanza). Queste reazioni generalmente si risolvono spontaneamente. In casi molti rari i cani possono mostrare cambiamenti di comportamento (agitazione, irrequietezza, lamenti o movimenti di rotolamento) sintomi gastro-intestinali (ipersalivazione, diminuzione dell'appetito) e segni neurologici quali movimento barcollante e contrazioni nei cani sensibili alla sostanza permetrina. Questi segni sono generalmente transitori e si risolvono spontaneamente. Nei cani è improbabile l'avvelenamento in seguito ad assunzione orale involontaria, sebbene ciò possa verificarsi in casi molto rari. In questa eventualità, possono verificarsi segni neurologici come tremori e letargia. Il trattamento deve essere sintomatico. Non esistono antidoti specifici noti. La frequenza delle reazioni avverse è definita usando le seguenti convenzioni: molto comuni (più di 1 su 10 animali trattati manifesta reazioni avverse); comuni (più di 1 ma meno di 10 animali su 100 animali trattati); non comuni (più di 1 ma meno di 10 animali su 1.000 animali trattati); rare (più di 1 ma meno di 10 animali su 10.000 animali trattati); molto rare (meno di 1 animale su 10.000 animali trattati, incluse le segnalazioni isolate). GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO: Può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento.  

 ADVANTIX SPOT-ON 4PIPETTE PER CANI TRA 10KG E 25KG -30%

BAYER SPA

ADVANTIX SPOT-ON 4PIPETTE PER CANI TRA 10KG E 25KG

€ 44,00 € 30,80

1. FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (Prodotto in pipette con beccuccio applicatore corto) Advantix® Spot-on per cani 2. DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE VETERINARIO Advantix® Spot-on per cani oltre 10 kg fino a 25 kg  imidacloprid, permetrina 3. INDICAZIONE DEL(I) PRINCIPI(O) ATTIVO(I) E DEGLI ALTRI INGREDIENTI Ciascuna pipetta contiene: Pipetta Imidacloprid Permetrina Butilidrossi toluene Spot-on per cani > 10 ≤ 25 kg  pipetta da 2,5 ml: Imidacloprid 250mg, Permetrina 1250mg, Butilidrossi toluene (E321) 2,5mg Soluzione spot-on limpida da giallastra a brunastra. 4. INDICAZIONE(I) Per il trattamento e la prevenzione delle infestazioni da pulci (C. canis, C. felis) e per il trattamento del pidocchio (Trichodectes canis) nei cani. Le pulci sui cani vengono uccise entro un giorno dal trattamento. Un trattamento previene l’ulteriore infestazione da pulci per quattro settimane. Il prodotto può essere utilizzato come parte di una strategia di trattamento per la dermatite allergica da pulci (DAP). Il prodotto ha persistente efficacia acaricida e repellente nei confronti delle infestazioni da zecche (Rhipicephalus sanguineus e Ixodes ricinus per quattro settimane, e Dermacentor reticulatus per tre settimane). Attraverso l’azione repellente e abbattente sulla zecca vettore Rhipicephalus sanguineus, il prodotto riduce la probabilità di trasmissione del patogeno Erlichia canis, riducendo quindi il rischio di ehrlichiosi canina. La riduzione del rischio è stata dimostrata negli studi a partire dal 3° giorno dopo l'applicazione del prodotto e persiste per 4 settimane. È possibile che le zecche già presenti sul cane non vengano uccise entro due giorni dopo il trattamento e che restino attaccate e visibili. Si raccomanda pertanto la rimozione delle zecche già presenti sul cane al momento del trattamento, al fine di impedire loro di attaccarsi e consumare un pasto di sangue. Un trattamento fornisce un’attività repellente (anti-feeding) contro i flebotomi (P. papatasi per due settimane e P. perniciosus per tre settimane), contro le zanzare (A. aegypti per due settimane e C. pipiens per quattro settimane) e contro le mosche cavalline (S. calcitrans) per quattro settimane. Riduzione del rischio di infezione da Leishmania infantum tramite trasmissione da flebotomi (Phlebotomus perniciosus) fino a 3 settimane. L’effetto è indiretto determinato dall’attività del prodotto contro il vettore. Flebotomi: P. perniciosus 3 settimane P. papatasi 2 settimane Zanzare: A. aegypti 2 settimane C. pipiens 4 settimane Mosca cavallina:   S. calcitrans 4 settimane 5. CONTROINDICAZIONI In assenza di dati disponibili, il prodotto non deve essere utilizzato sui cuccioli di età inferiore alle 7 settimane o 1,5 kg di peso. In funzione del peso corporeo del cane deve essere utilizzato il corrispondente prodotto Advantix®, vedi lo schema posologico. Non usare in casi di ipersensibilità ai principi attivi o ad uno degli eccipienti. Non utilizzare sui gatti. 6. REAZIONI AVVERSE Prurito al sito di applicazione e cambiamento del pelo (ad es. pelo grasso) e vomito sono stati osservati come non comuni negli studi clinici. Altre reazioni come arrossamento, infiammazione e perdita del pelo nel sito di applicazione e diarrea sono state riportate raramente. In occasioni molto rare, le reazioni nei cani comprendenti sensibilità cutanea transitoria (grattamento e sfregamento) o letargia sono stati riportati in report spontanei (farmacovigilanza). Queste reazioni generalmente si risolvono spontaneamente. In casi molto rari i cani possono mostrare cambiamenti di comportamento (agitazione, irrequietezza, lamenti o movimenti di rotolamento) sintomi gastro-intestinali (ipersalivazione, diminuzione dell’appetito) e segni neurologici quali movimento barcollante e contrazioni nei cani sensibili alla sostanza permetrina. Questi sintomi sono generalmente transitori e si risolvono spontaneamente. Nei cani è improbabile l’avvelenamento in seguito ad assunzione orale involontaria, sebbene ciò possa verificarsi in casi molto rari. In questa eventualità, possono verificarsi segni neurologici come tremori e letargia. Il trattamento deve essere sintomatico. Non esistono antidoti specifici noti. La frequenza delle reazioni avverse è definita usando le seguenti convenzioni: - molto comuni (più di 1 su 10 animali trattati mostra reazioni avverse durante il corso di un trattamento) - comuni (più di 1 ma meno di 10 animali su 100 animali trattati) - non comuni (più di 1 ma meno di 10 animali su 1.000 animali trattati) - rare (più di 1 ma meno di 10 animali su 10.000 animali trattati) - molto rare (meno di 1 animale su 10.000 animali trattati, incluse le segnalazioni isolate) Se dovessero manifestarsi effetti collaterali, anche quelli che non sono già menzionati in questo foglietto illustrativo, o si ritiene che il medicinale non abbia funzionato, si prega di informarne il medico veterinario. 7. SPECIE DI DESTINAZIONE Cani 8. POSOLOGIA PER CIASCUNA SPECIE, VIA(E) E MODALITÀ DI SOMMINISTRAZIONE La dose minima raccomandata è di: 10 mg/kg di peso corporeo (p.c.) di imidacloprid e 50 mg/kg di peso corporeo (p.c.) di permetrina. Schema posologico: Cani (kg p.c.): Oltre 10 kg fino a 25 kg Nome commerciale: Advantix® Spot-on per cani 2,5 ml oltre10kg fino a 25kg Volume (ml): 2,5 Imidacloprid (mg/kg p.c.): 10-25 Permetrina (mg/kg p.c.): 50-125 Per ridurre la reinfestazione dovuta alla comparsa di nuove pulci, si raccomanda di trattare tutti i cani presenti nell’ambiente domestico. Gli altri animali conviventi nello stesso ambiente domestico devono essere trattati con un prodotto idoneo. Per contribuire ulteriormente a ridurre la minaccia ambientale, si raccomanda l’uso aggiuntivo di un idoneo trattamento ambientale contro le pulci adulte e i loro stadi in via di sviluppo. Il prodotto rimane efficace se l’animale si bagna. Si deve tuttavia evitare l’esposizione intensa e prolungata all’acqua. In caso di esposizione frequente all’acqua la persistenza dell’efficacia può essere ridotta. In questi casi non ripetere il trattamento più frequentemente di una volta alla settimana. Se per il cane è richiesto uno shampoo, è meglio farlo prima dell'applicazione di Advantix® o almeno due settimane dopo l’applicazione, per ottimizzare l’efficacia del prodotto. In caso di infestazione da pidocchi, è consigliata un’ulteriore visita veterinaria 30 giorni dopo il trattamento, perché alcuni animali possono necessitare di un secondo trattamento. Per proteggere un cane per tutta la stagione dei flebotomi, il trattamento deve essere continuato in modo conforme per tutto il tempo. Metodo di somministrazione Togliere una pipetta dalla confezione. Tenendo la pipetta in posizione verticale, ruotare e togliere il cappuccio. Rigirare il cappuccio e rimettere l’estremità opposta sulla pipetta. Ruotare il cappuccio per rompere il sigillo e quindi rimuovere il cappuccio dalla pipetta. Per cani fino a 10 kg di peso corporeo: (vd.foto sotto) Con il cane fermo sulle quattro zampe, ripartire il mantello tra le scapole fino a rendere visibile la cute. Appoggiare l’estremità della pipetta sulla cute e spremere più volte in modo deciso fino a vuotare il contenuto direttamente sulla cute. Per cani oltre 10 kg di peso corporeo: (vd.foto sotto) Con il cane fermo sulle quattro zampe, tutto il contenuto della pipetta di Advantix deve essere applicato equamente in quattro punti sulla sommità del dorso a partire dalle spalle fino alla base della coda. In ciascun punto, ripartire il mantello fino a rendere visibile la cute. Appoggiare l’estremità della pipetta sulla cute e spremere delicatamente per vuotare una parte della soluzione sulla cute. 9. AVVERTENZE PER UNA CORRETTA SOMMINISTRAZIONE Solo per uso esterno. Applicare solo su cute integra. Non applicare in nessuno dei punti una quantità eccessiva di soluzione che possa far sì che una parte di quest’ultima coli lungo i fianchi del cane. 10. TEMPO DI ATTESA Non applicabile. 11. PARTICOLARI PRECAUZIONI PER LA CONSERVAZIONE Tenere fuori dalla vista e dalla portata dei bambini. Non congelare. Dopo l’apertura della busta di alluminio, conservare in luogo asciutto ad una temperatura non superiore a 30 °C. Per 0,4 ml – 4.0 ml: Utilizzare entro 24 mesi dopo l’apertura della busta di alluminio o prima della data di scadenza (EXP) qualora sia più breve. Per 6,0 ml: utilizzare entro 12 mesi dall'apertura della busta di alluminio o prima di Scad., qualora sia più breve Non usare questo medicinale veterinario dopo la data di scadenza indicata sulla pipetta, sulla busta di alluminio o sulla scatola, dopo EXP. La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno di quel mese. 12. AVVERTENZE SPECIALI Avvertenze speciali per ciascuna specie di destinazione: E’ possibile che singole zecche si attacchino o che singoli flebotomi o zanzare pungano. Per questo motivo, se le condizioni sono sfavorevoli, non si può completamente escludere la trasmissione di malattie infettive da parte di questi parassiti. Comunque il prodotto fornisce un’attività repellente (anti- feeding) nei confronti di zecche, flebotomi e zanzare, impedendo così ai parassiti repulsi l’assunzione di un pasto di sangue e riducendo quindi il rischio di trasmissione delle malattie del cane trasmesse da vettore (CVBD), (malattie quali borreliosi, rickettsiosi, ehrlichiosi, leishmaniosi). La protezione immediata contro i morsi dei flebotomi non è documentata. I cani trattati per la riduzione del rischio di infezione da Leishmania infantum tramite trasmissione da flebotomi P. perniciosus devono essere tenuti in un ambiente protetto durante le prime 24 ore dopo l'applicazione del trattamento iniziale. Si raccomanda di applicare il trattamento almeno 3 giorni prima dell'esposizione prevista a E. canis. Per quanto riguarda E. canis, gli studi hanno dimostrato un rischio ridotto di ehrlichiosi canina nei cani esposti a zecche Rhipicephalus sanguineus infettate da E. canis dai 3 giorni seguenti l'applicazione del prodotto e persistente per 4 settimane. Precauzioni speciali per l’impiego negli animali: Si deve fare attenzione ad evitare che il contenuto della pipetta venga in contatto con gli occhi o la bocca dei cani trattati. Si deve fare attenzione a somministrare il prodotto correttamente come descritto in Modalità di somministrazione. In particolare si deve impedire l’assunzione orale dovuta al leccamento del sito di applicazione da parte degli animali trattati o da parte di animali in contatto con essi. Non utilizzare sui gatti. Questo prodotto è estremamente tossico per i gatti e potrebbe essere fatale, a causa della peculiare fisiologia del gatto che è incapace di metabolizzare certi composti, tra cui la permetrina. Per impedire che i gatti vengano accidentalmente esposti al prodotto, mantenere i cani trattati lontano dai gatti, dopo il trattamento e fino a che il sito di applicazione si è asciugato. È importante assicurarsi che i gatti non lecchino il sito di applicazione di un cane trattato con questo prodotto. Se ciò avviene rivolgetevi immediatamente a un veterinario. Consultate il vostro veterinario prima di utilizzare il prodotto su cani malati o debilitati. Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il medicinale veterinario agli animali Evitare il contatto del prodotto con la cute, gli occhi o la bocca. Non mangiare, bere o fumare durante l’applicazione. Lavarsi a fondo le mani dopo l’uso. In caso di fuoriuscita accidentale sulla cute, lavare immediatamente con acqua e sapone. Le persone con sensibilità cutanea nota, possono essere particolarmente sensibili a questo prodotto. I sintomi clinici predominanti che in casi estremamente rari possono manifestarsi, sono irritazioni sensoriali transitorie della pelle come formicolio, sensazione di bruciore o intorpidimento. Se il prodotto finisce accidentalmente negli occhi, questi devono essere sciacquati a fondo con acqua. Se l’irritazione cutanea o oculare persiste, rivolgersi immediatamente ad un medico e mostrargli il foglietto illustrativo. Non ingerire. In caso di ingestione accidentale rivolgersi immediatamente ad un medico e mostrargli il foglietto illustrativo o l’etichetta. I cani trattati non devono essere maneggiati, in particolare dai bambini, fino a che il sito di applicazione non si è asciugato. Ciò può essere ad esempio garantito trattando i cani la sera. Ai cani recentemente trattati non deve essere consentito di dormire con i proprietari, specialmente con i bambini. Allo scopo di prevenire l’accesso alle pipette da parte dei bambini, mantenere le pipette nella confezione originale fino all’utilizzo e smaltire immediatamente le pipette usate. Altre precauzioni: Poiché il prodotto è pericoloso per gli organismi acquatici, in nessun caso si deve permettere ai cani trattati di entrare in qualsiasi tipo di acqua di superficie per almeno 48 ore dopo il trattamento. Il solvente contenuto in Advantix® Spot-on può macchiare alcuni materiali compresi cuoio, tessuto, plastica e superfici levigate. Lasciare asciugare il sito di applicazione prima di permettere il contatto con tali materiali. Gravidanza e allattamento: Il prodotto può essere usato durante la gravidanza e l’allattamento. Interazione con altri medicinali veterinari ed altre forme d’interazione: Nessuna conosciuta. Sovradosaggio (sintomi, procedure d’emergenza, antidoti): Non è stato notato alcun segno clinico avverso nei cuccioli o nei cani adulti sani, esposti a un sovradosaggio di 5×, o nei cuccioli le cui madri erano state trattate con un sovradosaggio del prodotto pari a 3×. Incompatibilità: Nessuna conosciuta 13. PRECAUZIONI PARTICOLARI DA PRENDERE PER LO SMALTIMENTO DEL PRODOTTO NON UTILIZZATO O DEGLI EVENTUALI RIFIUTI Dopo l’utilizzo, rimettere il cappuccio sulla pipetta. I medicinali non devono essere smaltiti nelle acque di scarico. Chiedere al proprio medico veterinario o farmacista come fare per smaltire i medicinali di cui non si ha più bisogno. Queste misure servono a proteggere l’ambiente 14. DATA DELL’ULTIMA REVISIONE DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO Marzo 2021 15. ALTRE INFORMAZIONI Advantix® Spot-on è un ectoparassiticida per uso topico contenente imidacloprid e permetrina. Questa associazione agisce come insetticida, acaricida e repellente. L’imidacloprid è efficace nei confronti delle pulci adulte e degli stadi larvali delle pulci. Oltre all’efficacia adulticida contro le pulci dell’imidacloprid, è stata dimostrata un’efficacia larvicida nell’ambiente circostante l’animale da compagnia trattato. Gli stadi larvali presenti nell’ambiente circostante il cane vengono uccisi in seguito a contatto con un animale trattato. I prodotti contenenti permetrina sono tossici per le api mellifere. Confezioni: 0,4 ml, 1,0 ml, 2,5 ml, 4,0 ml e 6,0 ml per pipetta; confezioni contenenti 1, 2, 3, 4, 6 e 24 pipette monodose. È possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate. 

ADVANTIX SPOTON FIALE ANTIPARASSITARIO PER CANI TRA 4KG E 10KG -30%

BAYER SPA

ADVANTIX SPOTON FIALE ANTIPARASSITARIO PER CANI TRA 4KG E 10KG

€ 39,50 € 27,60

1. FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (Prodotto in pipette con beccuccio applicatore corto) Advantix® Spot-on per cani 2. DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE VETERINARIO Advantix® Spot-on per cani oltre 4 kg fino a 10 kg  imidacloprid, permetrina 3. INDICAZIONE DEL(I) PRINCIPI(O) ATTIVO(I) E DEGLI ALTRI INGREDIENTI Ciascuna pipetta contiene: Pipetta Imidacloprid Permetrina Butilidrossi toluene Spot-on per cani > 4 ≤ 10 kg  pipetta da 1 ml: Imidacloprid 100 mg, Permetrina 500 mg, Butilidrossi toluene (E321) 1,0 mg Soluzione spot-on limpida da giallastra a brunastra. 4. INDICAZIONE(I) Per il trattamento e la prevenzione delle infestazioni da pulci (C. canis, C. felis) e per il trattamento del pidocchio (Trichodectes canis) nei cani. Le pulci sui cani vengono uccise entro un giorno dal trattamento. Un trattamento previene l’ulteriore infestazione da pulci per quattro settimane. Il prodotto può essere utilizzato come parte di una strategia di trattamento per la dermatite allergica da pulci (DAP). Il prodotto ha persistente efficacia acaricida e repellente nei confronti delle infestazioni da zecche (Rhipicephalus sanguineus e Ixodes ricinus per quattro settimane, e Dermacentor reticulatus per tre settimane). Attraverso l’azione repellente e abbattente sulla zecca vettore Rhipicephalus sanguineus, il prodotto riduce la probabilità di trasmissione del patogeno Erlichia canis, riducendo quindi il rischio di ehrlichiosi canina. La riduzione del rischio è stata dimostrata negli studi a partire dal 3° giorno dopo l'applicazione del prodotto e persiste per 4 settimane. È possibile che le zecche già presenti sul cane non vengano uccise entro due giorni dopo il trattamento e che restino attaccate e visibili. Si raccomanda pertanto la rimozione delle zecche già presenti sul cane al momento del trattamento, al fine di impedire loro di attaccarsi e consumare un pasto di sangue. Un trattamento fornisce un’attività repellente (anti-feeding) contro i flebotomi (P. papatasi per due settimane e P. perniciosus per tre settimane), contro le zanzare (A. aegypti per due settimane e C. pipiens per quattro settimane) e contro le mosche cavalline (S. calcitrans) per quattro settimane. Riduzione del rischio di infezione da Leishmania infantum tramite trasmissione da flebotomi (Phlebotomus perniciosus) fino a 3 settimane. L’effetto è indiretto determinato dall’attività del prodotto contro il vettore. Flebotomi: P. perniciosus 3 settimane P. papatasi 2 settimane Zanzare: A. aegypti 2 settimane C. pipiens 4 settimane Mosca cavallina:   S. calcitrans 4 settimane 5. CONTROINDICAZIONI In assenza di dati disponibili, il prodotto non deve essere utilizzato sui cuccioli di età inferiore alle 7 settimane o 1,5 kg di peso. In funzione del peso corporeo del cane deve essere utilizzato il corrispondente prodotto Advantix®, vedi lo schema posologico. Non usare in casi di ipersensibilità ai principi attivi o ad uno degli eccipienti. Non utilizzare sui gatti. 6. REAZIONI AVVERSE Prurito al sito di applicazione e cambiamento del pelo (ad es. pelo grasso) e vomito sono stati osservati come non comuni negli studi clinici. Altre reazioni come arrossamento, infiammazione e perdita del pelo nel sito di applicazione e diarrea sono state riportate raramente. In occasioni molto rare, le reazioni nei cani comprendenti sensibilità cutanea transitoria (grattamento e sfregamento) o letargia sono stati riportati in report spontanei (farmacovigilanza). Queste reazioni generalmente si risolvono spontaneamente. In casi molto rari i cani possono mostrare cambiamenti di comportamento (agitazione, irrequietezza, lamenti o movimenti di rotolamento) sintomi gastro-intestinali (ipersalivazione, diminuzione dell’appetito) e segni neurologici quali movimento barcollante e contrazioni nei cani sensibili alla sostanza permetrina. Questi sintomi sono generalmente transitori e si risolvono spontaneamente. Nei cani è improbabile l’avvelenamento in seguito ad assunzione orale involontaria, sebbene ciò possa verificarsi in casi molto rari. In questa eventualità, possono verificarsi segni neurologici come tremori e letargia. Il trattamento deve essere sintomatico. Non esistono antidoti specifici noti. La frequenza delle reazioni avverse è definita usando le seguenti convenzioni: - molto comuni (più di 1 su 10 animali trattati mostra reazioni avverse durante il corso di un trattamento) - comuni (più di 1 ma meno di 10 animali su 100 animali trattati) - non comuni (più di 1 ma meno di 10 animali su 1.000 animali trattati) - rare (più di 1 ma meno di 10 animali su 10.000 animali trattati) - molto rare (meno di 1 animale su 10.000 animali trattati, incluse le segnalazioni isolate) Se dovessero manifestarsi effetti collaterali, anche quelli che non sono già menzionati in questo foglietto illustrativo, o si ritiene che il medicinale non abbia funzionato, si prega di informarne il medico veterinario. 7. SPECIE DI DESTINAZIONE Cani 8. POSOLOGIA PER CIASCUNA SPECIE, VIA(E) E MODALITÀ DI SOMMINISTRAZIONE La dose minima raccomandata è di: 10 mg/kg di peso corporeo (p.c.) di imidacloprid e 50 mg/kg di peso corporeo (p.c.) di permetrina. Schema posologico: Cani (kg p.c.): Oltre 4 kg fino a 10 kg Nome commerciale: Advantix® Spot-on per cani 2,5 ml oltre10kg fino a 25kg Volume (ml): 1 Imidacloprid (mg/kg p.c.): 10-25 Permetrina (mg/kg p.c.): 50-125 Per ridurre la reinfestazione dovuta alla comparsa di nuove pulci, si raccomanda di trattare tutti i cani presenti nell’ambiente domestico. Gli altri animali conviventi nello stesso ambiente domestico devono essere trattati con un prodotto idoneo. Per contribuire ulteriormente a ridurre la minaccia ambientale, si raccomanda l’uso aggiuntivo di un idoneo trattamento ambientale contro le pulci adulte e i loro stadi in via di sviluppo. Il prodotto rimane efficace se l’animale si bagna. Si deve tuttavia evitare l’esposizione intensa e prolungata all’acqua. In caso di esposizione frequente all’acqua la persistenza dell’efficacia può essere ridotta. In questi casi non ripetere il trattamento più frequentemente di una volta alla settimana. Se per il cane è richiesto uno shampoo, è meglio farlo prima dell'applicazione di Advantix® o almeno due settimane dopo l’applicazione, per ottimizzare l’efficacia del prodotto. In caso di infestazione da pidocchi, è consigliata un’ulteriore visita veterinaria 30 giorni dopo il trattamento, perché alcuni animali possono necessitare di un secondo trattamento. Per proteggere un cane per tutta la stagione dei flebotomi, il trattamento deve essere continuato in modo conforme per tutto il tempo. Metodo di somministrazione Togliere una pipetta dalla confezione. Tenendo la pipetta in posizione verticale, ruotare e togliere il cappuccio. Rigirare il cappuccio e rimettere l’estremità opposta sulla pipetta. Ruotare il cappuccio per rompere il sigillo e quindi rimuovere il cappuccio dalla pipetta. Per cani fino a 10 kg di peso corporeo: (vd.foto sotto) Con il cane fermo sulle quattro zampe, ripartire il mantello tra le scapole fino a rendere visibile la cute. Appoggiare l’estremità della pipetta sulla cute e spremere più volte in modo deciso fino a vuotare il contenuto direttamente sulla cute. Per cani oltre 10 kg di peso corporeo: (vd.foto sotto) Con il cane fermo sulle quattro zampe, tutto il contenuto della pipetta di Advantix deve essere applicato equamente in quattro punti sulla sommità del dorso a partire dalle spalle fino alla base della coda. In ciascun punto, ripartire il mantello fino a rendere visibile la cute. Appoggiare l’estremità della pipetta sulla cute e spremere delicatamente per vuotare una parte della soluzione sulla cute. 9. AVVERTENZE PER UNA CORRETTA SOMMINISTRAZIONE Solo per uso esterno. Applicare solo su cute integra. Non applicare in nessuno dei punti una quantità eccessiva di soluzione che possa far sì che una parte di quest’ultima coli lungo i fianchi del cane. 10. TEMPO DI ATTESA Non applicabile. 11. PARTICOLARI PRECAUZIONI PER LA CONSERVAZIONE Tenere fuori dalla vista e dalla portata dei bambini. Non congelare. Dopo l’apertura della busta di alluminio, conservare in luogo asciutto ad una temperatura non superiore a 30 °C. Per 0,4 ml – 4.0 ml: Utilizzare entro 24 mesi dopo l’apertura della busta di alluminio o prima della data di scadenza (EXP) qualora sia più breve. Per 6,0 ml: utilizzare entro 12 mesi dall'apertura della busta di alluminio o prima di Scad., qualora sia più breve Non usare questo medicinale veterinario dopo la data di scadenza indicata sulla pipetta, sulla busta di alluminio o sulla scatola, dopo EXP. La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno di quel mese. 12. AVVERTENZE SPECIALI Avvertenze speciali per ciascuna specie di destinazione: E’ possibile che singole zecche si attacchino o che singoli flebotomi o zanzare pungano. Per questo motivo, se le condizioni sono sfavorevoli, non si può completamente escludere la trasmissione di malattie infettive da parte di questi parassiti. Comunque il prodotto fornisce un’attività repellente (anti- feeding) nei confronti di zecche, flebotomi e zanzare, impedendo così ai parassiti repulsi l’assunzione di un pasto di sangue e riducendo quindi il rischio di trasmissione delle malattie del cane trasmesse da vettore (CVBD), (malattie quali borreliosi, rickettsiosi, ehrlichiosi, leishmaniosi). La protezione immediata contro i morsi dei flebotomi non è documentata. I cani trattati per la riduzione del rischio di infezione da Leishmania infantum tramite trasmissione da flebotomi P. perniciosus devono essere tenuti in un ambiente protetto durante le prime 24 ore dopo l'applicazione del trattamento iniziale. Si raccomanda di applicare il trattamento almeno 3 giorni prima dell'esposizione prevista a E. canis. Per quanto riguarda E. canis, gli studi hanno dimostrato un rischio ridotto di ehrlichiosi canina nei cani esposti a zecche Rhipicephalus sanguineus infettate da E. canis dai 3 giorni seguenti l'applicazione del prodotto e persistente per 4 settimane. Precauzioni speciali per l’impiego negli animali: Si deve fare attenzione ad evitare che il contenuto della pipetta venga in contatto con gli occhi o la bocca dei cani trattati. Si deve fare attenzione a somministrare il prodotto correttamente come descritto in Modalità di somministrazione. In particolare si deve impedire l’assunzione orale dovuta al leccamento del sito di applicazione da parte degli animali trattati o da parte di animali in contatto con essi. Non utilizzare sui gatti. Questo prodotto è estremamente tossico per i gatti e potrebbe essere fatale, a causa della peculiare fisiologia del gatto che è incapace di metabolizzare certi composti, tra cui la permetrina. Per impedire che i gatti vengano accidentalmente esposti al prodotto, mantenere i cani trattati lontano dai gatti, dopo il trattamento e fino a che il sito di applicazione si è asciugato. È importante assicurarsi che i gatti non lecchino il sito di applicazione di un cane trattato con questo prodotto. Se ciò avviene rivolgetevi immediatamente a un veterinario. Consultate il vostro veterinario prima di utilizzare il prodotto su cani malati o debilitati. Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il medicinale veterinario agli animali Evitare il contatto del prodotto con la cute, gli occhi o la bocca. Non mangiare, bere o fumare durante l’applicazione. Lavarsi a fondo le mani dopo l’uso. In caso di fuoriuscita accidentale sulla cute, lavare immediatamente con acqua e sapone. Le persone con sensibilità cutanea nota, possono essere particolarmente sensibili a questo prodotto. I sintomi clinici predominanti che in casi estremamente rari possono manifestarsi, sono irritazioni sensoriali transitorie della pelle come formicolio, sensazione di bruciore o intorpidimento. Se il prodotto finisce accidentalmente negli occhi, questi devono essere sciacquati a fondo con acqua. Se l’irritazione cutanea o oculare persiste, rivolgersi immediatamente ad un medico e mostrargli il foglietto illustrativo. Non ingerire. In caso di ingestione accidentale rivolgersi immediatamente ad un medico e mostrargli il foglietto illustrativo o l’etichetta. I cani trattati non devono essere maneggiati, in particolare dai bambini, fino a che il sito di applicazione non si è asciugato. Ciò può essere ad esempio garantito trattando i cani la sera. Ai cani recentemente trattati non deve essere consentito di dormire con i proprietari, specialmente con i bambini. Allo scopo di prevenire l’accesso alle pipette da parte dei bambini, mantenere le pipette nella confezione originale fino all’utilizzo e smaltire immediatamente le pipette usate. Altre precauzioni: Poiché il prodotto è pericoloso per gli organismi acquatici, in nessun caso si deve permettere ai cani trattati di entrare in qualsiasi tipo di acqua di superficie per almeno 48 ore dopo il trattamento. Il solvente contenuto in Advantix® Spot-on può macchiare alcuni materiali compresi cuoio, tessuto, plastica e superfici levigate. Lasciare asciugare il sito di applicazione prima di permettere il contatto con tali materiali. Gravidanza e allattamento: Il prodotto può essere usato durante la gravidanza e l’allattamento. Interazione con altri medicinali veterinari ed altre forme d’interazione: Nessuna conosciuta. Sovradosaggio (sintomi, procedure d’emergenza, antidoti): Non è stato notato alcun segno clinico avverso nei cuccioli o nei cani adulti sani, esposti a un sovradosaggio di 5×, o nei cuccioli le cui madri erano state trattate con un sovradosaggio del prodotto pari a 3×. Incompatibilità: Nessuna conosciuta 13. PRECAUZIONI PARTICOLARI DA PRENDERE PER LO SMALTIMENTO DEL PRODOTTO NON UTILIZZATO O DEGLI EVENTUALI RIFIUTI Dopo l’utilizzo, rimettere il cappuccio sulla pipetta. I medicinali non devono essere smaltiti nelle acque di scarico. Chiedere al proprio medico veterinario o farmacista come fare per smaltire i medicinali di cui non si ha più bisogno. Queste misure servono a proteggere l’ambiente 14. DATA DELL’ULTIMA REVISIONE DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO Marzo 2021 15. ALTRE INFORMAZIONI Advantix® Spot-on è un ectoparassiticida per uso topico contenente imidacloprid e permetrina. Questa associazione agisce come insetticida, acaricida e repellente. L’imidacloprid è efficace nei confronti delle pulci adulte e degli stadi larvali delle pulci. Oltre all’efficacia adulticida contro le pulci dell’imidacloprid, è stata dimostrata un’efficacia larvicida nell’ambiente circostante l’animale da compagnia trattato. Gli stadi larvali presenti nell’ambiente circostante il cane vengono uccisi in seguito a contatto con un animale trattato. I prodotti contenenti permetrina sono tossici per le api mellifere. Confezioni: 0,4 ml, 1,0 ml, 2,5 ml, 4,0 ml e 6,0 ml per pipetta; confezioni contenenti 1, 2, 3, 4, 6 e 24 pipette monodose. È possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate. 

 SCALIBOR COLLARE  ANTIPARASSITARIO - PREVENZIONE DELLE INFESTAZIONI DA ZECCHE, PULCI, FLEBOTOMI E ZANZARE -25%

MSD ANIMAL HEALTH SRL

SCALIBOR COLLARE ANTIPARASSITARIO - PREVENZIONE DELLE INFESTAZIONI DA ZECCHE, PULCI, FLEBOTOMI E ZANZARE

€ 39,00 € 29,20

DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE VETERINARIO: Scalibor Protectorband 48 cm o 65 cm collare antiparassitario per cani. INDICAZIONE DEL(I) PRINCIPIO(I) ATTIVO(I) E DEGLI ALTRI INGREDIENTI Un collare bianco da 48 cm contiene: Principio attivo: Deltametrina 0,760 g Eccipienti: Biossido di titanio (E171) 0,285 g Un collare bianco da 65 cm contiene: Principio attivo: Deltametrina 1,000 g Eccipienti: Biossido di titanio (E171) 0,375 g   INDICAZIONE (I) Ectoparassiti del cane sensibili alla deltametrina: -  prevenzione delle infestazioni da zecche per 6 mesi; -  prevenzione delle infestazioni da pulci per 4 mesi; - effetto repellente sulle zanzare adulte (Culex pipiens pipiens) per 6 mesi. Il trattamento fornisce un effetto repellente nei confronti dei flebotomi (Phlebotomus perniciosus) per 12 mesi. L’effetto repellente (anti-feeding) di SCALIBOR nei confronti dei flebotomi consente inoltre di ridurre il rischio di trasmissione di leishmaniosi viscerale nel cane. Scalibor può quindi essere considerato come parte di un programma di prevenzione dell’infezione da Leishmania infantum.  Poiché il prodotto non ha un’azione repellente classica nei confronti delle zecche, è possibile osservare la presenza di zecche anche dopo l’applicazione del collare. I parassiti muoiono una volta esposti al principio attivo presente sul cane. L’assunzione di quantità tossiche porta ad ipereccitazione seguita da paralisi e morte. Di conseguenza, è poco probabile che le zecche possano completare il pasto di sangue. CONTROINDICAZIONI Non utilizzare nei cani con nota ipersensibilità al principio attivo. Non utilizzare nei cuccioli di età inferiore a 7 settimane. Non utilizzare nei gatti. Non utilizzare il collare in animali che presentino lesioni cutanee estese. REAZIONI AVVERSE Sono state segnalate reazioni cutanee locali (prurito, eritema, perdita di pelo), che hanno  interessato il collo o la cute in generale e che possono essere indicative di una reazione di ipersensibilità generale o locale, in casi rari. Sono state segnalate alterazioni del comportamento (ad esempio letargia o iper-reattività) spesso associate ad irritazione cutanea, in casi molto rari. Sono stati osservati sintomi gastrointestinali come vomito, diarrea e ipersalivazione in casi molto rari. Sono stati osservati problemi neurologici come atassia e tremori muscolari in casi molto rari. Di solito i sintomi scompaiono entro 48 ore dalla rimozione del collare. Se si osserva uno di questi sintomi, rimuovere il collare. Il trattamento è sintomatico poiché non sono noti antidoti. La frequenza delle reazioni avverse è definita usando le seguenti convenzioni: - molto comuni (più di 1 su 10 animali trattati manifesta reazioni avverse durante il corso di un trattamento) - comuni (più di 1 ma meno di 10 animali su 100 animali trattati) - non comuni (più di 1 ma meno di 10 animali su 1.000 animali trattati) - rare (più di 1 ma meno di 10 animali su 10.000 animali trattati) - molto rare (meno di 1 animale su 10.000 animali trattati, incluse le segnalazioni isolate). Se dovessero manifestarsi reazioni avverse gravi o altre reazioni non menzionate in questo foglietto illustrativo, si prega di informarne il veterinario. SPECIE DI DESTINAZIONE Cane. POSOLOGIA PER CIASCUNA SPECIE, VIA(E) E MODALITA’ DI SOMMINISTRAZIONE Utilizzare 1 collare per soggetto. Il collare deve essere preferibilmente applicato 1 settimana prima che gli animali vengano introdotti in un ambiente infestato, in quanto la piena attività viene raggiunta dopo 1 settimana. Si raccomanda di trattare tutti i cani presenti nello stesso ambiente. Il bagno non pregiudica l’efficacia del collare. Il collare può essere utilizzato nei cuccioli di età superiore a 7 settimane. AVVERTENZE PER UNA CORRETTA SOMMINISTRAZIONE Regolare il collare attorno al collo dell’animale senza stringerlo. Tagliare la parte eccedente, lasciandone 5 cm dal fermaglio. TEMPO(I) DI ATTESA Non pertinente. PARTICOLARI PRECAUZIONI PER LA CONSERVAZIONE Conservare a temperatura inferiore a 25°C. AVVERTENZE SPECIALI Precauzioni speciali per l’impiego negli animali: In caso di irritazione locale marcata o di reazione allergica, rimuovere immediatamente il collare. Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il medicinale veterinario agli animali: Lavarsi le mani con acqua fredda e sapone dopo aver applicato il collare. Non permettere ai bambini di giocare o di mettere in bocca il collare. Evitare il contatto con gli occhi o la bocca. Se il collare viene in contatto con gli occhi, sciacquare abbondantemente con acqua. Le persone con sensibilità nota alla deltametrina o ad altri componenti del collare devono evitare il contatto col prodotto. Se l’irritazione oculare o cutanea dovesse persistere, o se il prodotto venisse accidentalmente ingerito, rivolgersi immediatamente al medico mostrandogli il foglietto illustrativo. I cani trattati non devono dormire a contatto con le persone, in particolare con i bambini. Anche se il contatto occasionale con l’acqua non riduce l’efficacia del collare, quest’ultimo dovrebbe essere rimosso prima di un bagno o prima di una nuotata del cane in quanto il principio attivo è nocivo per i pesci e per gli altri organismi acquatici. I cani non devono entrare in acqua per i primi 5 giorni dopo l’applicazione del collare. Gravidanza e allattamento: Nessuna reazione avversa è stata osservata in cagne gravide a cui era stato applicato il collare durante tutto il periodo della gravidanza e dell’allattamento. Nessun sintomo è stato osservato nei cuccioli nati da tali cagne fino allo svezzamento. Sovradosaggio (sintomi, procedure d’emergenza, antidoti): In caso di ingestione accidentale del collare da parte del cane, si possono osservare i seguenti sintomi: incoordinazione dei movimenti, tremori, ipersalivazione. Tali sintomi sono reversibili nell’arco di 48 ore. Il trattamento può essere solo sintomatico, poiché non sono noti antidoti specifici. PRECAUZIONI PARTICOLARI DA PRENDERE PER LO SMALTIMENTO DEL PRODOTTO NON UTILIZZATO O DEGLI EVENTUALI RIFIUTI I medicinali non devono essere smaltiti attraverso le acque di scarico o i rifiuti domestici. Chiedere al proprio veterinario come fare per smaltire i medicinali di cui non si ha più bisogno. Queste misure servono a proteggere l’ambiente. Questo prodotto medicinale veterinario è pericoloso per i pesci e altri organismi acquatici. Non contaminare laghi, corsi d’acqua o fossati col prodotto o il confezionamento. DATA DELL’ULTIMA REVISIONE DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO Ottobre 2018 FORMATO Collare da 48 cm e da 65 cm  

 EXSPOT 6PIP PER IL TRATTAMENTO DI ZECCHE, FLEBOTOMI, ZANZARE, MOSCHE PULCI E PIDOCCHI DEL CANE -25%

MSD ANIMAL HEALTH SRL

EXSPOT 6PIP PER IL TRATTAMENTO DI ZECCHE, FLEBOTOMI, ZANZARE, MOSCHE PULCI E PIDOCCHI DEL CANE

€ 41,00 € 30,70

  DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE VETERINARIO Exspot, 715 mg/ml soluzione spot-on per cani Permetrina 40:60 (cis-trans) INDICAZIONE DEI PRINCIPI ATTIVI E DI ALTRE SOSTANZE Un ml di soluzione contiene: Principio attivo: Permetrina 40:60 (cis:trans) pari a 715 mg (corrispondente a 65% p/p) Eccipiente: Propilen Glicole Monometil Etere (Dowanol) q.b. a 1 ml FORMA FARMACEUTICA Soluzione spot on per uso esterno. CONFEZIONI 6 pipette da 1 ml SPECIE DI DESTINAZIONE Cane. INDICAZIONE(I) EXSPOT è indicato per il trattamento di zecche (Rhipicephalus sanguineus, Ixodes ricinus, Dermacentor variabilis, Amblyomma americanum), flebotomi (Phlebotomus perniciosus, Lutzomya cruzi, L. corumbaensis), zanzare (Aedes aegypti, A. taeniorhynchus), mosche (Stomoxys calcitrans e Musca domestica), pulci (Ctenocephalides felis e C. canis) e pidocchi nel cane. L’uso regolare di EXSPOT, a intervalli mensili, elimina zecche, flebotomi, zanzare, mosche, pulci, e pidocchi e assicura una protezione dalla reinfestazione fino a 4 settimane. EXSPOT riduce il rischio di infezione da Leishmania infantum tramite trasmissione da flebotomi (Phlebotomus spp. e Lutzomya spp.) per 4 settimane. L’effetto è indiretto a causa dell’attività del prodotto contro il vettore. EXSPOT può essere parte di un programma di prevenzione contro l’infezione da Leishmania infantum. MODALITA’ E VIA(E) DI SOMMINISTRAZIONE Da utilizzare solo come spot-on Aprire il sacchetto e prelevare la pipetta. Per una più agevole applicazione l’animale deve essere mantenuto in piedi.   Step 1. Con una mano tenere la pipetta in posizione verticale, lontano dal viso e spezzare l’estremità superiore della pipetta per aprirla, piegandola e ripiegandola su se stessa. Step 2. Separare il pelo fino a rendere visibile la cute e posizionare la punta della pipetta direttamente sulla cute del cane, applicando il prodotto secondo le seguenti indicazioni: a) Cani di peso compreso tra i 2,5 kg e i 14 kg: 1 pipetta da 1 ml, pari a una dose massima di permetrina di 286 mg/kg (cani di 2,5 kg) e minima di 51 mg/kg (cani di 14 kg). Premere la pipetta con fermezza, fino a svuotarne l’intero contenuto direttamente sulla cute del dorso, in corrispondenza dell’area delimitata dalle due scapole, avendo cura che il prodotto non coli sul pelo. b) Cani di peso compreso tra i 15 e i 29 kg: 2 pipette da 1 ml, pari a una dose massima di permetrina di 95,3 mg/kg (cani di 15 kg) e minima di 49,3 mg/kg (cani di 29 kg), oppure, in alternativa, 1 pipetta da 2 ml. Premere le pipette con fermezza, fino a svuotarne l’intero contenuto direttamente sulla cute del dorso. Applicare il contenuto delle singole pipette in due punti differenti lungo la linea dorsale, uno tra le due scapole e l’altro sulla regione della groppa, in corrispondenza della base della coda, avendo cura che il prodotto non coli sul pelo. c) Cani di peso compreso tra i 30 e i 40 kg: 3 pipette da 1 ml, pari a una dose massima di permetrina di 71,5 mg/kg (cani di 30 kg) e minima di 53,6 mg/kg (cani di 40 kg). Premere le pipette con fermezza, fino a svuotarne l’intero contenuto direttamente sulla cute del dorso. Applicare il contenuto delle singole pipette in tre punti differenti lungo la linea dorsale, partendo dalla regione delimitata dalle due scapole fino alla regione della groppa, in corrispondenza della base della coda, avendo cura che il prodotto non coli sul pelo. d) Cani di peso superiore a 41 kg fino a 55 kg: 2 pipette da 2 ml, pari a una dose massima di permetrina di 69,7 mg/kg (cani di 41 kg) e minima di 52 mg/kg (cani di 55 kg). Premere le pipette con fermezza, fino a svuotarne l’intero contenuto direttamente sulla cute del dorso. Applicare il contenuto delle singole pipette, in quattro punti differenti lungo la linea dorsale, partendo dalla regione delimitata dalle due scapole fino alla regione della groppa, in corrispondenza della base della coda, avendo cura che il prodotto non coli sul pelo. POSOLOGIA PER FASCIA DI PESO Non usare in quantità eccessiva o impropria. Evitare occhi e bocca dell’animale. L’intervallo tra un trattamento e il successivo dipenderà dall’intensità dell’infestazione e dal parassita. L’uso regolare di Exspot, a intervalli mensili, elimina zecche, flebotomi, zanzare, mosche, pulci e pidocchi e fornisce protezione fino a 4 settimane nei confronti di una reinfestazione. L’uso di shampoo non medicati, prima dell’applicazione di Exspot, non influenza in modo negativo l’efficacia del prodotto. Nel caso in cui il cane venga sottoposto a bagni e spugnature, il periodo di protezione risulta ridotto, in funzione della quantità di acqua venuta a contatto con la cute. EXSPOT può essere applicato a intervalli non inferiori a 2 settimane, senza causare reazioni collaterali o sintomi di intossicazione. Per ridurre le reinfestazioni, si raccomanda di trattare tutti i cani presenti nell’ambiente domestico e tutti gli animali da compagnia conviventi nello stesso ambiente con un idoneo prodotto. Si consiglia, inoltre, un adeguato trattamento ambientale contro le pulci adulte e i loro stadi in via di sviluppo (forme immature). TEMPO(I) DI ATTESA Non pertinente. SE NECESSARIO, AVVERTENZA(E) SPECIALE(I) Avvertenze speciali per ciascuna specie di destinazione Non impiegare in cuccioli al di sotto delle due settimane di età. I cani trattati non devono entrare in acqua prima che siano trascorse 12 ore dal trattamento. Precauzioni speciali per l’impiego negli animali Exspot deve essere applicato direttamente sulla cute. Evitare l’applicazione sul pelo. Per motivi precauzionali, si sconsiglia di effettuare il trattamento più di 4 volte in 3 mesi. Non usare il prodotto in quantità eccessiva o impropria. Evitare in ogni modo applicazioni eccessive o improprie del prodotto. Evitare che il prodotto venga a contatto con occhi e bocca dei cani trattati. Evitare che gli animali trattati o animali in contatto con essi si lecchino il sito di applicazione. È estremamente tossico per il gatto e potrebbe risultare anche fatale, a causa dell’incapacità dei gatti di metabolizzare la permetrina. Evitare che i gatti lecchino il sito di applicazione dei cani trattati. Se ciò dovesse avvenire rivolgersi immediatamente a un veterinario. I cani trattati devono essere mantenuti lontani dai gatti fino a che il sito di applicazione non si sia asciugato. Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il medicinale veterinario agli animali Evitare che il contenuto entri in contatto diretto con le mani: usare guanti protettivi. Evitare il contatto con pelle, occhi e mucose. Dopo ogni applicazione e in caso di contatto con la pelle, lavare accuratamente le mani con acqua e sapone. Nel caso di applicazioni multiple (ad esempio nei canili) è consigliabile che gli operatori indossino guanti protettivi di neoprene o nitrile con uno spessore minimo di 0,3 mm. Non entrare in contatto con l’area di applicazione prima di 3-6 ore dal trattamento. È preferibile eseguire il trattamento alla sera. I cani trattati non devono dormire con le persone, in particolare con i bambini. Non mangiare, né bere, né fumare durante l’impiego del prodotto. In caso di ingestione consultare un medico e mostrargli il contenitore e l’etichetta. Non contaminare alimenti, bevande o recipienti destinati a contenerli. Solo per uso esterno. Le persone con nota ipersensibilità al principio attivo devono evitare contatti con il medicinale veterinario. Gli animali trattati non devono essere maneggiati, in particolare dai bambini, fino a che il sito d’applicazione non sia asciutto. Proprietà ambientali La permetrina è tossica per i pesci e per altri organismi acquatici. Pertanto, si raccomanda di non contaminare corsi d’acqua con il prodotto o con i flaconi vuoti. I prodotti contenenti permetrina sono tossici per le api mellifere. CONTROINDICAZIONI Non utilizzare nei cuccioli al di sotto delle 2 settimane d’età. Non usare nei gatti. Evitare che i gatti vengano a contatto con cani trattati di recente. Non usare in caso di ipersensibilità ai principi attivi o a uno qualsiasi degli eccipienti. Non usare su animali malati, convalescenti o con estese lesioni della pelle. REAZIONI AVVERSE Il principio attivo permetrina contenuto nel prodotto può provocare fenomeni di ipersensibilità cutanea come prurito, dermatite, eczema, eruzioni cutanee, perdita di pelo e arrossamenti del sito di applicazione. In casi molto rari i cani possono manifestare ipersalivazione, sintomi gastrointestinali (diminuzione dell’appetito, anoressia, diarrea, vomito), sintomi neurologici (letargia, incoordinazione, tremori muscolari, disorientamento, iperestesia, paresi, atassia) e cambiamenti comportamentali (irrequietezza, incontinenza urinaria, aggressività). In tali evenienze è consigliabile sospendere l’impiego, sottoporre l’animale a lavaggio completo (bagno) e rivolgersi al Medico Veterinario per le cure del caso. L’eccipiente contenuto nel prodotto è di norma dotato di buona tollerabilità locale e solo in casi eccezionali può indurre ipersensibilizzazione cutanea. Segnalare al Medico veterinario eventuali reazioni avverse e/o reazioni non menzionate nell’etichetta/foglietto illustrativo. Impiego durante la gravidanza e l’allattamento Non utilizzare su cagne in allattamento. Su cagne in gravidanza usare solo conformemente alla valutazione del rapporto rischio/beneficio del veterinario responsabile. Interazione con altri medicinali veterinari ed altre forme d’interazione Dati non disponibili. Non usare contemporaneamente ad altri antiparassitari. Sovradosaggio (sintomi, procedure d’emergenza, antidoti) se necessario I segni clinici di sovradosaggio sono tipici della tossicità dei piretroidi e sono gli stessi descritti al paragrafo “Reazioni Avverse”. In caso di ingestione accidentale, consultare un veterinario e mostrargli, se possibile, l’etichetta. Non esiste un antidoto specifico per avvelenamento piretroide. Incompatibilità In assenza di studi di compatibilità questo medicinale veterinario non deve essere miscelato con altri medicinali veterinari. DATA DI SCADENZA SCAD {mm/aaaa} vedere confezione PRECAUZIONI PARTICOLARI PER LA CONSERVAZIONE Proteggere dalla luce. Conservare a temperatura inferiore a 25°C. OVE NECESSARIO, PRECAUZIONI PARTICOLARI DA PRENDERE PER LO SMALTIMENTO DEI MEDICINALI NON UTILIZZATI O DEI RIFIUTI Exspot non deve essere disperso nei corsi d’acqua, poiché potrebbe essere pericoloso per i pesci o per altri organismi acquatici. Tutti i medicinali veterinari non utilizzati o i rifiuti derivati da tali medicinali devono essere smaltiti in conformità alle disposizioni di legge locali. Solo per uso veterinario. La vendita non è riservata esclusivamente alle farmacie e non è sottoposta all’obbligo di ricetta medico-veterinaria. LA SCRITTA “TENERE FUORI DALLA VISTA E DALLA PORTATA DEI BAMBINI” Tenere fuori dalla vista e dalla portata dei bambini. LA SCRITTA “SOLO PER USO VETERINARIO” E CONDIZIONI O LIMITAZIONI RELATIVE A FORNITURA ED IMPIEGO, SE PERTINENTE NOME E INDIRIZZO DEL TITOLARE DELL’AUTORIZZAZIONE ALL’IMMISSIONE IN COMMERCIO MSD Animal Health S.rl. Strada di Olgia Vecchia snc Centro Direzionale Milano Due – Palazzo Canova 20054 Segrate (MI)

 ADVANTIX SPOT-ON 4PIPETTE PER CANI FINO A 4KG -30%

BAYER SPA

ADVANTIX SPOT-ON 4PIPETTE PER CANI FINO A 4KG

€ 38,60 € 27,00

1. FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (Prodotto in pipette con beccuccio applicatore corto) Advantix® Spot-on per cani 2. DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE VETERINARIO Advantix® Spot-on per cani fino a 4 kg imidacloprid, permetrina 3. INDICAZIONE DEL(I) PRINCIPI(O) ATTIVO(I) E DEGLI ALTRI INGREDIENTI Ciascuna pipetta contiene: Pipetta Imidacloprid Permetrina Butilidrossi toluene Spot-on per cani fino a 4 kg  pipetta da 0,4 ml: Imidacloprid 40 mg, Permetrina 200 mg, Butilidrossi toluene (E321) 0,4 mg Soluzione spot-on limpida da giallastra a brunastra. 4. INDICAZIONE(I) Per il trattamento e la prevenzione delle infestazioni da pulci (C. canis, C. felis) e per il trattamento del pidocchio (Trichodectes canis) nei cani. Le pulci sui cani vengono uccise entro un giorno dal trattamento. Un trattamento previene l’ulteriore infestazione da pulci per quattro settimane. Il prodotto può essere utilizzato come parte di una strategia di trattamento per la dermatite allergica da pulci (DAP). Il prodotto ha persistente efficacia acaricida e repellente nei confronti delle infestazioni da zecche (Rhipicephalus sanguineus e Ixodes ricinus per quattro settimane, e Dermacentor reticulatus per tre settimane). Attraverso l’azione repellente e abbattente sulla zecca vettore Rhipicephalus sanguineus, il prodotto riduce la probabilità di trasmissione del patogeno Erlichia canis, riducendo quindi il rischio di ehrlichiosi canina. La riduzione del rischio è stata dimostrata negli studi a partire dal 3° giorno dopo l'applicazione del prodotto e persiste per 4 settimane. È possibile che le zecche già presenti sul cane non vengano uccise entro due giorni dopo il trattamento e che restino attaccate e visibili. Si raccomanda pertanto la rimozione delle zecche già presenti sul cane al momento del trattamento, al fine di impedire loro di attaccarsi e consumare un pasto di sangue. Un trattamento fornisce un’attività repellente (anti-feeding) contro i flebotomi (P. papatasi per due settimane e P. perniciosus per tre settimane), contro le zanzare (A. aegypti per due settimane e C. pipiens per quattro settimane) e contro le mosche cavalline (S. calcitrans) per quattro settimane. Riduzione del rischio di infezione da Leishmania infantum tramite trasmissione da flebotomi (Phlebotomus perniciosus) fino a 3 settimane. L’effetto è indiretto determinato dall’attività del prodotto contro il vettore. Flebotomi: P. perniciosus 3 settimane P. papatasi 2 settimane Zanzare: A. aegypti 2 settimane C. pipiens 4 settimane Mosca cavallina:   S. calcitrans 4 settimane 5. CONTROINDICAZIONI In assenza di dati disponibili, il prodotto non deve essere utilizzato sui cuccioli di età inferiore alle 7 settimane o 1,5 kg di peso. In funzione del peso corporeo del cane deve essere utilizzato il corrispondente prodotto Advantix®, vedi lo schema posologico. Non usare in casi di ipersensibilità ai principi attivi o ad uno degli eccipienti. Non utilizzare sui gatti. 6. REAZIONI AVVERSE Prurito al sito di applicazione e cambiamento del pelo (ad es. pelo grasso) e vomito sono stati osservati come non comuni negli studi clinici. Altre reazioni come arrossamento, infiammazione e perdita del pelo nel sito di applicazione e diarrea sono state riportate raramente. In occasioni molto rare, le reazioni nei cani comprendenti sensibilità cutanea transitoria (grattamento e sfregamento) o letargia sono stati riportati in report spontanei (farmacovigilanza). Queste reazioni generalmente si risolvono spontaneamente. In casi molto rari i cani possono mostrare cambiamenti di comportamento (agitazione, irrequietezza, lamenti o movimenti di rotolamento) sintomi gastro-intestinali (ipersalivazione, diminuzione dell’appetito) e segni neurologici quali movimento barcollante e contrazioni nei cani sensibili alla sostanza permetrina. Questi sintomi sono generalmente transitori e si risolvono spontaneamente. Nei cani è improbabile l’avvelenamento in seguito ad assunzione orale involontaria, sebbene ciò possa verificarsi in casi molto rari. In questa eventualità, possono verificarsi segni neurologici come tremori e letargia. Il trattamento deve essere sintomatico. Non esistono antidoti specifici noti. La frequenza delle reazioni avverse è definita usando le seguenti convenzioni: - molto comuni (più di 1 su 10 animali trattati mostra reazioni avverse durante il corso di un trattamento) - comuni (più di 1 ma meno di 10 animali su 100 animali trattati) - non comuni (più di 1 ma meno di 10 animali su 1.000 animali trattati) - rare (più di 1 ma meno di 10 animali su 10.000 animali trattati) - molto rare (meno di 1 animale su 10.000 animali trattati, incluse le segnalazioni isolate) Se dovessero manifestarsi effetti collaterali, anche quelli che non sono già menzionati in questo foglietto illustrativo, o si ritiene che il medicinale non abbia funzionato, si prega di informarne il medico veterinario. 7. SPECIE DI DESTINAZIONE Cani 8. POSOLOGIA PER CIASCUNA SPECIE, VIA(E) E MODALITÀ DI SOMMINISTRAZIONE La dose minima raccomandata è di: 10 mg/kg di peso corporeo (p.c.) di imidacloprid e 50 mg/kg di peso corporeo (p.c.) di permetrina. Schema posologico: Cani (kg p.c.): peso inferiore a 4 kg Nome commerciale: Advantix® Spot-on per cani fino a 4 kg Volume (ml): 0,4 Imidacloprid (mg/kg p.c.): minimo 10 Permetrina (mg/kg p.c.): minimo 50 Per ridurre la reinfestazione dovuta alla comparsa di nuove pulci, si raccomanda di trattare tutti i cani presenti nell’ambiente domestico. Gli altri animali conviventi nello stesso ambiente domestico devono essere trattati con un prodotto idoneo. Per contribuire ulteriormente a ridurre la minaccia ambientale, si raccomanda l’uso aggiuntivo di un idoneo trattamento ambientale contro le pulci adulte e i loro stadi in via di sviluppo. Il prodotto rimane efficace se l’animale si bagna. Si deve tuttavia evitare l’esposizione intensa e prolungata all’acqua. In caso di esposizione frequente all’acqua la persistenza dell’efficacia può essere ridotta. In questi casi non ripetere il trattamento più frequentemente di una volta alla settimana. Se per il cane è richiesto uno shampoo, è meglio farlo prima dell'applicazione di Advantix® o almeno due settimane dopo l’applicazione, per ottimizzare l’efficacia del prodotto. In caso di infestazione da pidocchi, è consigliata un’ulteriore visita veterinaria 30 giorni dopo il trattamento, perché alcuni animali possono necessitare di un secondo trattamento. Per proteggere un cane per tutta la stagione dei flebotomi, il trattamento deve essere continuato in modo conforme per tutto il tempo. Metodo di somministrazione Togliere una pipetta dalla confezione. Tenendo la pipetta in posizione verticale, ruotare e togliere il cappuccio. Rigirare il cappuccio e rimettere l’estremità opposta sulla pipetta. Ruotare il cappuccio per rompere il sigillo e quindi rimuovere il cappuccio dalla pipetta. Per cani fino a 10 kg di peso corporeo: (vd.foto sotto) Con il cane fermo sulle quattro zampe, ripartire il mantello tra le scapole fino a rendere visibile la cute. Appoggiare l’estremità della pipetta sulla cute e spremere più volte in modo deciso fino a vuotare il contenuto direttamente sulla cute. Per cani oltre 10 kg di peso corporeo: (vd.foto sotto) Con il cane fermo sulle quattro zampe, tutto il contenuto della pipetta di Advantix deve essere applicato equamente in quattro punti sulla sommità del dorso a partire dalle spalle fino alla base della coda. In ciascun punto, ripartire il mantello fino a rendere visibile la cute. Appoggiare l’estremità della pipetta sulla cute e spremere delicatamente per vuotare una parte della soluzione sulla cute. 9. AVVERTENZE PER UNA CORRETTA SOMMINISTRAZIONE Solo per uso esterno. Applicare solo su cute integra. Non applicare in nessuno dei punti una quantità eccessiva di soluzione che possa far sì che una parte di quest’ultima coli lungo i fianchi del cane. 10. TEMPO DI ATTESA Non applicabile. 11. PARTICOLARI PRECAUZIONI PER LA CONSERVAZIONE Tenere fuori dalla vista e dalla portata dei bambini. Non congelare. Dopo l’apertura della busta di alluminio, conservare in luogo asciutto ad una temperatura non superiore a 30 °C. Per 0,4 ml – 4.0 ml: Utilizzare entro 24 mesi dopo l’apertura della busta di alluminio o prima della data di scadenza (EXP) qualora sia più breve. Per 6,0 ml: utilizzare entro 12 mesi dall'apertura della busta di alluminio o prima di Scad., qualora sia più breve Non usare questo medicinale veterinario dopo la data di scadenza indicata sulla pipetta, sulla busta di alluminio o sulla scatola, dopo EXP. La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno di quel mese. 12. AVVERTENZE SPECIALI Avvertenze speciali per ciascuna specie di destinazione: E’ possibile che singole zecche si attacchino o che singoli flebotomi o zanzare pungano. Per questo motivo, se le condizioni sono sfavorevoli, non si può completamente escludere la trasmissione di malattie infettive da parte di questi parassiti. Comunque il prodotto fornisce un’attività repellente (anti- feeding) nei confronti di zecche, flebotomi e zanzare, impedendo così ai parassiti repulsi l’assunzione di un pasto di sangue e riducendo quindi il rischio di trasmissione delle malattie del cane trasmesse da vettore (CVBD), (malattie quali borreliosi, rickettsiosi, ehrlichiosi, leishmaniosi). La protezione immediata contro i morsi dei flebotomi non è documentata. I cani trattati per la riduzione del rischio di infezione da Leishmania infantum tramite trasmissione da flebotomi P. perniciosus devono essere tenuti in un ambiente protetto durante le prime 24 ore dopo l'applicazione del trattamento iniziale. Si raccomanda di applicare il trattamento almeno 3 giorni prima dell'esposizione prevista a E. canis. Per quanto riguarda E. canis, gli studi hanno dimostrato un rischio ridotto di ehrlichiosi canina nei cani esposti a zecche Rhipicephalus sanguineus infettate da E. canis dai 3 giorni seguenti l'applicazione del prodotto e persistente per 4 settimane. Precauzioni speciali per l’impiego negli animali: Si deve fare attenzione ad evitare che il contenuto della pipetta venga in contatto con gli occhi o la bocca dei cani trattati. Si deve fare attenzione a somministrare il prodotto correttamente come descritto in Modalità di somministrazione. In particolare si deve impedire l’assunzione orale dovuta al leccamento del sito di applicazione da parte degli animali trattati o da parte di animali in contatto con essi. Non utilizzare sui gatti. Questo prodotto è estremamente tossico per i gatti e potrebbe essere fatale, a causa della peculiare fisiologia del gatto che è incapace di metabolizzare certi composti, tra cui la permetrina. Per impedire che i gatti vengano accidentalmente esposti al prodotto, mantenere i cani trattati lontano dai gatti, dopo il trattamento e fino a che il sito di applicazione si è asciugato. È importante assicurarsi che i gatti non lecchino il sito di applicazione di un cane trattato con questo prodotto. Se ciò avviene rivolgetevi immediatamente a un veterinario. Consultate il vostro veterinario prima di utilizzare il prodotto su cani malati o debilitati. Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il medicinale veterinario agli animali Evitare il contatto del prodotto con la cute, gli occhi o la bocca. Non mangiare, bere o fumare durante l’applicazione. Lavarsi a fondo le mani dopo l’uso. In caso di fuoriuscita accidentale sulla cute, lavare immediatamente con acqua e sapone. Le persone con sensibilità cutanea nota, possono essere particolarmente sensibili a questo prodotto. I sintomi clinici predominanti che in casi estremamente rari possono manifestarsi, sono irritazioni sensoriali transitorie della pelle come formicolio, sensazione di bruciore o intorpidimento. Se il prodotto finisce accidentalmente negli occhi, questi devono essere sciacquati a fondo con acqua. Se l’irritazione cutanea o oculare persiste, rivolgersi immediatamente ad un medico e mostrargli il foglietto illustrativo. Non ingerire. In caso di ingestione accidentale rivolgersi immediatamente ad un medico e mostrargli il foglietto illustrativo o l’etichetta. I cani trattati non devono essere maneggiati, in particolare dai bambini, fino a che il sito di applicazione non si è asciugato. Ciò può essere ad esempio garantito trattando i cani la sera. Ai cani recentemente trattati non deve essere consentito di dormire con i proprietari, specialmente con i bambini. Allo scopo di prevenire l’accesso alle pipette da parte dei bambini, mantenere le pipette nella confezione originale fino all’utilizzo e smaltire immediatamente le pipette usate. Altre precauzioni: Poiché il prodotto è pericoloso per gli organismi acquatici, in nessun caso si deve permettere ai cani trattati di entrare in qualsiasi tipo di acqua di superficie per almeno 48 ore dopo il trattamento. Il solvente contenuto in Advantix® Spot-on può macchiare alcuni materiali compresi cuoio, tessuto, plastica e superfici levigate. Lasciare asciugare il sito di applicazione prima di permettere il contatto con tali materiali. Gravidanza e allattamento: Il prodotto può essere usato durante la gravidanza e l’allattamento. Interazione con altri medicinali veterinari ed altre forme d’interazione: Nessuna conosciuta. Sovradosaggio (sintomi, procedure d’emergenza, antidoti): Non è stato notato alcun segno clinico avverso nei cuccioli o nei cani adulti sani, esposti a un sovradosaggio di 5×, o nei cuccioli le cui madri erano state trattate con un sovradosaggio del prodotto pari a 3×. Incompatibilità: Nessuna conosciuta 13. PRECAUZIONI PARTICOLARI DA PRENDERE PER LO SMALTIMENTO DEL PRODOTTO NON UTILIZZATO O DEGLI EVENTUALI RIFIUTI Dopo l’utilizzo, rimettere il cappuccio sulla pipetta. I medicinali non devono essere smaltiti nelle acque di scarico. Chiedere al proprio medico veterinario o farmacista come fare per smaltire i medicinali di cui non si ha più bisogno. Queste misure servono a proteggere l’ambiente 14. DATA DELL’ULTIMA REVISIONE DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO Marzo 2021 15. ALTRE INFORMAZIONI Advantix® Spot-on è un ectoparassiticida per uso topico contenente imidacloprid e permetrina. Questa associazione agisce come insetticida, acaricida e repellente. L’imidacloprid è efficace nei confronti delle pulci adulte e degli stadi larvali delle pulci. Oltre all’efficacia adulticida contro le pulci dell’imidacloprid, è stata dimostrata un’efficacia larvicida nell’ambiente circostante l’animale da compagnia trattato. Gli stadi larvali presenti nell’ambiente circostante il cane vengono uccisi in seguito a contatto con un animale trattato. I prodotti contenenti permetrina sono tossici per le api mellifere. Confezioni: 0,4 ml, 1,0 ml, 2,5 ml, 4,0 ml e 6,0 ml per pipetta; confezioni contenenti 1, 2, 3, 4, 6 e 24 pipette monodose. È possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate. 

FRONTLINE COMBO SPOT ON GATTI E FURETTI ELIMINA PULCI, ZECCHE E PIDOCCHI MASTICATORI -25%

BOEHRINGER INGELHEIM IT.SPA

FRONTLINE COMBO SPOT ON GATTI E FURETTI ELIMINA PULCI, ZECCHE E PIDOCCHI MASTICATORI

€ 11,80 € 8,85

  1. DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE VETERINARIO FRONTLINE COMBO SPOT-ON GATTI 2. COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA Ciascuna pipetta da 0,5 ml contiene: Fipronil: 50,00 mg (S)-methoprene: 60,00 mg Butilidrossianisolo (E320): 0,10 mg Butilidrossitoluene (E321): 0,05 mg Per l’elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1 3. FORMA FARMACEUTICA Soluzione Spot-On. Soluzione color ambra chiara 4.INFORMAZIONI CLINICHE 4.1 Specie di destinazione Gatti e furetti 4.2 Indicazioni per l’utilizzazione, specificando le specie di destinazione Nei gatti: Da utilizzare nei confronti delle infestazioni da pulci, da sole o associate a zecche e pidocchi masticatori. . Elimina le pulci (Ctenocephalides spp.). L’attività insetticida nei confronti di nuove infestazioni da pulci adulte persiste per 4 settimane. Previene la moltiplicazione delle pulci inibendo lo sviluppo delle uova (attività ovicida), delle pupe e delle larve (attività larvicida) nate dalle uova deposte dalle pulci adulte, per 6 settimane dopo l’applicazione. . Elimina le zecche (Ixodes ricinus, Dermacentor variabilis, Rhipicephalus sanguineus). Il prodotto ha un’attività nei confronti delle zecche persistente fino a 2 settimane (in base a dati sperimentali). . Elimina i pidocchi masticatori (Felicola subrostratus). FRONTLINE COMBO SPOT-ON GATTI può essere utilizzato nel programma per il controllo della Dermatite Allergica da Pulce (DAP). Nei furetti: Da utilizzare nei confronti delle infestazioni da pulci, da sole o associate a zecche. . Elimina le pulci (Ctenocephalides spp.). L’attività insetticida nei confronti di nuove infestazioni da pulci adulte persiste per 4 settimane. Previene la moltiplicazione delle pulci inibendo lo sviluppo delle uova (attività ovicida), delle pupe e delle larve (attività larvicida) nate dalle uova deposte dalle pulci adulte. . Elimina le zecche (Ixodes ricinus). Il prodotto ha un’attività acaricida nei confronti delle zecche persistente per 4 settimane (in base a dati sperimentali). 4.3 Controindicazioni In mancanza di dati, non utilizzare il prodotto nei gattini di età inferiore alle 8 settimane e/o di peso inferiore a 1 kg. Non utilizzare il prodotto in furetti di età inferiore ai 6 mesi. Non utilizzare in animali malati (es. malattie sistemiche, febbre) o convalescenti. Non usare nei conigli, poiché potrebbero manifestarsi reazioni avverse potenzialmente mortali. In assenza di studi, si raccomanda di non utilizzare il prodotto in specie diverse da quelle di destinazione. Non usare in casi di ipersensibilità ai principi attivi o ad uno degli eccipienti. 4.4 Avvertenze speciali per ciascuna specie di destinazione Evitare il contatto con gli occhi dell’animale. Anche altri animali conviventi devono essere trattati con un prodotto idoneo. 4.5 Precauzioni speciali per l’impiego Precauzioni speciali per l’impiego negli animali È importante che il prodotto sia applicato in una zona in cui l’animale non riesca a leccarsi e fare attenzione affinché gli animali non si lecchino l’un l’altro dopo il trattamento. Nei gatti e nei furetti, non sono disponibili informazioni di quanto immersioni in acqua o bagni possano interferire sull’attività del prodotto. Comunque, in base ai dati ottenuti da cani lavati a partire da 2 giorni dopo l’applicazione del prodotto, si consiglia di evitare i bagni nei 2 giorni successivi l’applicazione del prodotto. Singole zecche potrebbero attaccarsi al gatto. Per questa ragione, in condizioni sfavorevoli, non può essere completamente esclusa la trasmissione di malattie infettive. Le pulci presenti sugli animali spesso infestano la cesta dell’animale, le coperte e le zone in cui l’animale vive, in particolare tappeti, tende e tessuti d’arredamento; questi, in caso di infestazioni massive e all’inizio del trattamento antiparassitario, dovrebbero essere trattati con un insetticida apposito e regolarmente ripuliti con un aspiratore. La potenziale tossicità di Frontline Combo Spot-On Gatti nei gattini di età inferiore alle 8 settimane a contatto con madre trattata con il prodotto non è documentata. Si consiglia, in tal caso, di prestare particolare attenzione. Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il medicinale veterinario agli animali Il prodotto può provocare irritazione alle mucose, alla pelle e agli occhi. Si consiglia quindi di evitare il contatto con la bocca, la pelle e con gli occhi. Le persone con nota ipersensibilità nei confronti di insetticidi o alcool devono evitare contatti con il prodotto. Evitare che il contenuto entri in contatto con le mani. In tal caso, lavarsi le mani con acqua e sapone. In caso di contatto accidentale con gli occhi, lavare abbondantemente con acqua. Lavarsi le mani dopo l’utilizzo. Non toccare gli animali e non far giocare i bambini con gli animali trattati fino a che il sito di applicazione non sia asciutto. Si consiglia quindi di non trattare gli animali durante il giorno, ma di trattarli alla sera e, se appena trattati, di non farli dormire con i proprietari, in particolare con i bambini. Non fumare, bere o mangiare durante l’applicazione. 4.6 Reazioni avverse (frequenza e gravità) Non superare la dose consigliata. Tra gli estremamente rari fenomeni di sospette reazioni avverse, sono state descritte transitorie reazioni cutanee al sito di applicazione (desquamazione, locale perdita di pelo, prurito, arrossamento) e pruritodiffuso o perdita di pelo dopo applicazione. Sono stati anche osservati ipersalivazione, sintomi neurologici reversibili (aumentata sensibilità alle stimolazioni, abbattimento, altri sintomi nervosi) o vomito. Qualora gli animali si lecchino, si può osservare una transitoria ipersalivazione dovuta principalmente agli eccipienti del prodotto. La frequenza delle reazioni avverse è definita usando le seguenti convenzioni: - molto comuni (più di 1 su 10 animali trattati manifesta reazioni avverse) - comuni (più di 1 ma meno di 10 animali su 100 animali trattati) - non comuni (più di 1 ma meno di 10 animali su 1.000 animali trattati) - rare (più di 1 ma meno di 10 animali su 10.000 animali trattati) - molto rare (meno di 1 animale su 10.000 animali trattati, incluse le segnalazioni isolate). 4.7 Impiego durante la gravidanza e l’allattamento Nei gatti: Il prodotto può essere utilizzato durante la gravidanza. Per il trattamento nel periodo dell’allattamento, vedi paragrafo 4.5. Nei furetti: Studi di laboratorio nei gatti non hanno prodotto alcuna prova di effetti teratogeni, fetotossici o maternotossici. La sicurezza del medicinale veterinario durante la gravidanza e l’allattamento, nel furetto, non è stata stabilita. Usare solo conformemente alla valutazione del rapporto rischio/beneficio del veterinario responsabile. 4.8 Interazione con altri medicinali veterinari ed altre forme d’interazione Nessuna interazione nota. 4.9 Posologia e via di somministrazione Solo per uso esterno – Applicazione spot-on. Una pipetta da 0,5 ml per gatto, corrispondente alla dose minima raccomandata pari a 5 mg/kg di fipronil e 6 mg/kg di (S)-methoprene, per applicazione topica cutanea. In assenza di dati di innocuità, l’intervallo minimo di trattamento deve essere di 4 settimane. Una pipetta da 0,5 ml per furetto, corrispondente a 50 mg di fipronil e 60 mg di (S)-methoprene, per applicazione topica cutanea. L’intervallo minimo di trattamento deve essere di 4 settimane. Modalità di somministrazione: Tenere la pipetta diritta e picchiettare leggermente sulla parte stretta della pipetta in modo che il liquido contenuto rimanga nella parte larga della pipetta. Rompere l’estremita pre-tagliata. Aprire i peli alla base del collo, sul dorso dell’animale, tra le scapole, e mettere in evidenza la pelle. Porre l’apice della pipetta sulla pelle e schiacciare la pipetta più volte fino a completo svuotamento applicando il prodotto, in un punto, direttamente sulla pelle. 4.10 Sovradosaggio (sintomi, procedure d’emergenza, antidoti), se necessario Il rischio dell’insorgenza di effetti collaterali (vedi paragrafo 4.6) può aumentare in caso di sovradosaggio. Nei gatti: Negli studi di innocuità non sono stati osservati effetti collaterali nei gatti e gattini di 8 settimane e più di età e con peso di circa 1 kg, trattati una volta al mese a dosi cinque volte superiori alla dose raccomandata per sei mesi consecutivi. Potrebbe manifestarsi prurito a seguito di trattamento. L’applicazione di una dose superiore a quella raccomandata dà origine ad un aspetto umido e appiccicoso del pelo nel sito di applicazione. Comunque, nel caso in cui avvenga, questo scomparirà nell’arco di 24 ore dall’applicazione. Nei furetti: In furetti di 6 mesi e più di età trattati ogni 2 settimane per quattro volte, a dosi cinque volte superiori alla dose raccomandata, si è osservata, in alcuni soggetti, una diminuzione del peso corporeo. 4.11Tempo(i) di attesa Non applicabile. 5. PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE La specialità è una soluzione insetticida (e acaricida) per uso topico, contenente l’associazione di un principio attivo ad attività adulticida, fipronil, con un principio attivo ad attività ovicida e larvicida, (S)- methoprene. ATC vet code: QP53AX65, gruppo Ectoparassiticidi per uso topico QP53. 5.1 Proprietà farmacodinamiche Fipronil è un insetticida ed acaricida appartenente alla famiglia dei fenilpirazoli. L’azione sugli artropodi è caratterizzata dal legame con i recettori localizzati all’interno dei canali del cloro, in particolare quelli su cui agisce il neurotrasmettitore acido gamma-aminobutirrico (GABA), bloccando così il passaggio pre e post-sinaptico degli ioni cloro attraverso le membrane cellulari. Ciò determina un’attività incontrollata del sistema nervoso centrale degli insetti e degli acari, con conseguente morte dell’ectoparassita. Il fipronil elimina le pulci entro 24 ore, le zecche (Dermacentor variabilis, Rhipicephalus sanguineus, Ixodes scapularis, Ixodes ricinus, Haemaphysalis longicornis, Haemaphysalis flava, Haemaphysalis campanulata) e i pidocchi entro 48 ore dall’infestazione. (S)-methoprene è un regolatore di crescita degli insetti (IGR) ed appartiene al gruppo dei così detti analoghi dell’ormone giovanile la cui funzione è quella di inibire lo sviluppo degli stadi larvali degli insetti. (S)-methoprene agisce come l’ormone giovanile e provoca il blocco dello sviluppo dello stadio larvale della pulce, con successiva morte del parassita. L’attività ovicida dell’(S)-methoprene sull’animale si manifesta sia a seguito della diretta penetrazione all’interno delle uova appena deposte sia a seguito dell’assorbimento attraverso la cuticola delle pulci adulte. (S)-methoprene inoltre impedisce lo sviluppo delle larve e delle pupe, evitando così che l’ambiente in cui vivono gli animali trattati venga contaminato dagli stadi immaturi delle pulci. 5.2 Informazioni farmacocinetiche Gli studi sul metabolismo del fipronil hanno dimostrato che il suo maggior metabolita è il sulfone derivato dal fipronil. (S)-methoprene viene in larga misura degradato a biossido di carbonio ed acetato, successivamente incorporati in materiali endogeni. Il comportamento farmacocinetico nei gatti, dopo applicazione topica di fipronil e di (S)- methoprene in associazione, è stato studiato e messo a confronto con quello di fipronil o (S)-methoprene somministrati singolarmente per via endovenosa. Ciò ha messo in evidenza l’assorbimento ed altri parametri farmacocinetici in condizioni analoghe a quelle della pratica clinica. L’applicazione topica, con l’aggiunta di un potenziale di rischio dovuto al leccamento, ha permesso di dimostrarel’assorbimento sistemico del fipronil (18%) con una concentrazione massima (Cmax) media plasmatica di circa 100 ng/ml di fipronil e di 13 ng/ml di fipronil sulfone. La concentrazione picco del fipronil nel plasma viene raggiunta velocemente (tmax media circa 6 h) e scende con una emivita media finale di circa 25 h. Nei gatti, il fipronil viene scarsamente metabolizzato a fipronil sulfone. Le concentrazioni plasmatiche di (S)-methoprene, nei gatti dopo applicazione topica, sono generalmente sotto il limite di quantificazione (20 ng/ml). Sia fipronil che (S)-methoprene, con il loro metabolita principale, diffondono molto bene sull’intero mantello del gatto nelle 24 ore successive all’applicazione. Le concentrazioni di fipronil, fipronil sulfone e (S)-methoprene sul mantello diminuiscono nel tempo e sono rilevabili fino a circa 59 giorni dopo l’applicazione. L’attività parassiticida si manifesta per contatto piuttosto che per esposizione sistemica. Non sono state evidenziate interazioni tra fipronil e (S)-methoprene. Il profilo farmacocinetico non è stato valutato nel furetto. 6. INFORMAZIONI FARMACEUTICHE 6.1 Elenco degli eccipienti Butilidrossianisolo (E320) Butilidrossitoluene (E321) Etanolo Polisorbato 80 (E433) Polividone Etere monoetilico di dietilenglicole 6.2 Incompatibilità principali Nessuna nota. 6.3 Periodo di validità Periodo di validità del medicinale veterinario confezionato per la vendita: 36 mesi. 6.4 Speciali precauzioni per la conservazione Conservare a temperatura inferiore ai 30°C. Conservare nella confezione originale. 6.5 Natura e composizione del confezionamento primario Natura del confezionamento primario Pipetta verde costituita da un astuccio termosaldato (copolimero di poliacrilonitrile-metilacrilato / polipropilene) e da un film (copolimero di poliacrilonitrile-metilacrilato / alluminio / polietilenetereftalato). Oppure Pipetta verde costituita da un astuccio termosaldato (polietilene / etilene vinil alcool / polietilene / polipropilene / copolimero ciclo-olefinico / polipropilene) e da un film (polietilene / etilene vinil alcool / polietilene / alluminio / polietilenetereftalato). Presentazioni disponibili Blister da 1 pipetta da 0,5 ml con estremità pre-tagliata Scatola con 1 blister da 3 pipette da 0,5 ml con estremità pre-tagliata Scatola con 1 blister da 4 pipette da 0,5 ml con estremità pre-tagliata Scatola con 2 blisters da 3 pipette da 0,5 ml con estremità pre-tagliata 6.6 Precauzioni particolari da prendere per lo smaltimento del medicinale veterinario non utilizzato e dei rifiuti derivanti dal suo utilizzo Il medicinale veterinario non utilizzato o i rifiuti derivati da tale medicinale veterinario devono essere smaltiti in conformità alle disposizioni di legge locali. Fipronil e (S)-methoprene possono essere dannosi per gli organismi acquatici. Non contaminare stagni, corsi d’acqua o canali con il prodotto o con i contenitori vuoti. 7. TITOLARE DELL’AUTORIZZAZIONE ALL’IMMISSIONE IN COMMERCIO Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A. – Via Lorenzini 8 – 20139 Milano 8. NUMERO(I) DELL’AUTORIZZAZIONE ALL’IMMISSIONE IN COMMERCIO Blister da 1 pipetta da 0,5 ml AIC n. 103647018 Scatola 1 blister da 3 pipette da 0,5 ml AIC n. 103647032 Scatola 1 blister da 4 pipette da 0,5 ml AIC n. 103647044 Scatola 2 blister da 3 pipette da 0,5 ml AIC n. 103647020 9. DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL’AUTORIZZAZIONE 18 dicembre 2003 – 23 gennaio 2008 10. DATA DI REVISIONE DEL TESTO Gennaio 2020 DIVIETO DI FORNITURA, VENDITA e/o IMPIEGO Non pertinente MODALITA’ DI DISPENSAZIONE La vendita non è riservata esclusivamente alle farmacie e non è sottoposta all’obbligo di ricetta medico veterinaria.