Vuoto / € 0,00
Il tuo carrello è vuoto
LISOMUCIL ADULTI CON ZUCCHERO 750 MG/15 ML CARBOCISTEINA - SCIROPPO TOSSE 200 ML 20 %

LISOMUCIL ADULTI CON ZUCCHERO 750 MG/15 ML CARBOCISTEINA - SCIROPPO TOSSE 200 ML

Codice prodotto: 023185059 SANOFI SPA

  (0)

9,50 7,60
1

NULL string(1) "0" array(5) { ["from"]=> string(0) "" ["fromID"]=> string(0) "" ["to"]=> string(5) "01/01" ["toID"]=> string(6) "days.4" ["or_times"]=> NULL }
Consegna prevista entro Giovedì 01/01










​​​​​​​Foglio illustrativo: informazioni per il paziente LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO 750 mg/15 ml sciroppo con zucchero LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO 750 mg/15 ml sciroppo senza zucchero Carbocisteina Legga attentamente questo foglio prima di prendere questo medicinale perché contiene importanti informazioni per lei. Prenda questo medicinale sempre come esattamente descritto in questo foglio o come il medico o il farmacista le ha detto di fare. - Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo. - Se desidera maggiori informazioni o consigli, si rivolga al farmacista. - Se si manifesta uno qualsiasi degli effetti indesiderati, tra cui effetti non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Vedere paragrafo 4. - Si rivolga al medico se non nota miglioramenti o se nota un peggioramento dei sintomi dopo 5-10 giorni. Contenuto di questo foglio: 1. Che cos’è LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO e a cosa serve 2. Cosa deve sapere prima di prendere LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO 3. Come prendere LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO 4. Possibili effetti indesiderati 5. Come conservare LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO 6. Contenuto della confezione e altre informazioni 1. Che cos’è LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO e a cosa serveQuesto medicinale contiene il principio attivo carbocisteina, che appartiene ad un gruppo di medicinali chiamati mucolitici, usati per facilitare l’eliminazione del muco dalle vie respiratorie. LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO è indicato per il trattamento delle malattie dell’apparato respiratorio, caratterizzate da tosse e catarro. Si rivolga al medico se non si sente meglio o si sente peggio dopo 5-10 giorni. 2. Cosa deve sapere prima di prendere LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO Non prenda LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO - se è allergico a carbocisteina o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6); - se soffre di un problema allo stomaco o all’intestino chiamata ulcera gastroduodenale; - se è in stato di gravidanza o se sta allattando al seno (Vedere il paragrafo “Gravidanza e allattamento”). Avvertenze e precauzioni Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO. Se oltre alla tosse, manifesta febbre e/o difficoltà a respirare, si rivolga al medico il quale stabilirà la terapia adatta. Si raccomanda cautela nei pazienti anziani, in quelli con una storia di ulcere gastroduodenali o in quelli che stanno assumendo farmaci noti per causare sanguinamento gastrointestinale. Lei deve interrompere il trattamento con carbocisteina in caso di sanguinamento gastrointestinale. Per chi svolge attività sportiva: l’uso di medicinali contenenti alcol etilico, compreso LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo con zucchero, può determinare positività ai test antidoping in rapporto ai limiti di concentrazione alcolemica indicati da alcune federazioni sportive. Altri medicinali e LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale. Non sono noti disturbi causati dall’associazione con medicinali usati per il trattamento delle malattie delle vie respiratorie superiori e inferiori (interazioni). Gravidanza e allattamento Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere questo medicinale. Gravidanza Non deve prendere LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO durante la gravidanza o se sospetta una gravidanza. Allattamento Non deve prendere LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO se sta allattando al seno. Guida di veicoli e utilizzo di macchinariLISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO non altera la capacità di guidare veicoli e di usare macchinari. LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo con zucchero contiene saccarosio e etanolo (alcool) Questo medicinale contiene 6 g di saccarosio per 15 ml di sciroppo (1 bicchierino dosatore o 1 cucchiaio). Da tenere in considerazione in persone affette da diabete mellito. Se il medico le ha diagnosticato una intolleranza ad alcuni zuccheri (come intolleranza ereditaria al fruttosio, sindrome da malassorbimento di glucosiogalattosio, deficit dell’enzima saccarasi-isomerasi), lo contatti prima di prendere questo medicinale. Questo medicinale contiene 0,82 vol% di etanolo (alcol), ad es. fino a 200 mg per dose da 15 ml, equivalenti a 5 ml di birra e a 2 ml di vino per dose. Questo può essere dannoso per le persone che soffrono di alcolismo. Da tenere in considerazione nelle donne in gravidanza o in allattamento, nei bambini e nelle persone ad alto rischio, come i pazienti con problemi al fegato o che soffrono di epilessia. LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo con zucchero e LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo senza zucchero contengono metile paraidrossibenzoato e sodio Questi medicinali contengono metile para-idrossibenzoato che può causare reazioni allergiche (anche ritardate). Questi medicinali contengono 4,35 mmol (100 mg) di sodio per dose da 15 ml. Da tenere in considerazione in persone con ridotta funzionalità renale o che seguono una dieta a basso contenuto di sodio. 3. Come prendere LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO Prenda questo medicinale seguendo sempre esattamente quanto riportato in questo foglio o le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista. Istruzioni per l’uso: Per aprire il flacone prema sul tappo e sviti. Riavviti per chiudere. La confezione include un bicchiere dosatore sul quale sono indicate delle tacche corrispondenti alla quantità in ml. Prenda il prodotto non diluito, indipendentemente dai pasti. La dose raccomandata per gli adulti è di 15 ml (1 misurino dosatore o 1 cucchiaio), 3 volte al giorno a distanza di 8 ore. Non superi la dose raccomandata. Prenda questo medicinale per brevi periodi di tempo. Non superare le dosi indicate senza il consiglio del medico. Se prende più LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO di quanto deve In caso di sovradosaggio possono verificarsi mal di testa, nausea, diarrea, dolore allo stomaco (gastralgia). In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di questo medicinale, avverta immediatamente il medico o si rivolga più vicino ospedale. Se dimentica di prendere LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO Non prenda una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose. Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.4. Possibili effetti indesiderati Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino. Si rivolga al medico se manifesta uno dei seguenti effetti indesiderati: Molto comune (possono interessare più di 1 su 10 persone): dolore addominale alla parte superiore, nausea, diarrea. Frequenza non nota (la cui frequenza non può essere stabilita in base ai dati disponibili): - gravi reazioni allergiche (anafilattiche); - irritazioni e malattie della pelle (sindrome di Steven-Johnson; eritema multiforme; eruzione tossica cutanea; eruzione da farmaco; eruzione cutanea) (In tali casi interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire una terapia idonea); - vomito; - sanguinamento gastrointestinale (In tali casi interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire una terapia idonea). Segnalazione degli effetti indesiderati Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili. Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale. 5. Come conservare LISOMUCIL ADULTI Conservi questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini. Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla confezione dopo “Scad”. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese. LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo con zucchero: Conservare a temperatura inferiore a 25°C. LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo senza zucchero: Questo medicinale non richiede alcuna particolare condizione di conservazione. Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente 6. Contenuto della confezione e altre informazioni Cosa contiene LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo con zucchero - Il principio attivo è carbocisteina: 1 ml di sciroppo contiene 50 mg di carbocisteina. - Gli altri componenti sono: saccarosio, metile paraidrossibenzoato, polvere di caramello, elisir aromatico (etanolo 82%), essenza di cannella, sodio idrossido, acqua depurata. Cosa contiene LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo senza zucchero - Il principio attivo è carbocisteina: 1 ml di sciroppo contiene 50 mg di carbocisteina.- Gli altri componenti sono: glicerolo, idrossietilcellulosa, saccarina sodica, metile paraidrossibenzoato sodico, polvere di caramello, aromatizzante, sodio idrossido, acqua depurata. Descrizione dell’aspetto di LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO e contenuto della confezione Confezione contenente 1 flacone da 200 ml e un misurino dosatore. Il flacone ha una chiusura di sicurezza per rendere difficile l’apertura ai bambini. Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio Sanofi S.p.A. – Viale L. Bodio, 37/b – IT-20158 Milano Produttori Sciroppo senza zucchero Unither Liquid Manufacturing – Colomiers (Francia) A. Nattermann & Cie GmbH - Colonia (Germania) Sciroppo con zucchero Unither Liquid Manufacturing - Colomiers (Francia)A. Nattermann & Cie GmbH - Colonia (Germania)

Sconto
20%
1

NULL string(1) "0" array(5) { ["from"]=> string(0) "" ["fromID"]=> string(0) "" ["to"]=> string(5) "01/01" ["toID"]=> string(6) "days.4" ["or_times"]=> NULL }
Consegna prevista entro Giovedì 01/01


LISOMUCIL ADULTI CON ZUCCHERO 750 MG/15 ML CARBOCISTEINA - SCIROPPO TOSSE 200 ML Diritto di recesso entro 14 giorni
LISOMUCIL ADULTI CON ZUCCHERO 750 MG/15 ML CARBOCISTEINA - SCIROPPO TOSSE 200 ML Spedizione gratis per ordini superiori a €25 (anzichè 5€)
LISOMUCIL ADULTI CON ZUCCHERO 750 MG/15 ML CARBOCISTEINA - SCIROPPO TOSSE 200 ML Servizio Clienti e WhatsApp: 340.2256312
LISOMUCIL ADULTI CON ZUCCHERO 750 MG/15 ML CARBOCISTEINA - SCIROPPO TOSSE 200 ML Pagamenti sicuri con decodificazione SSL
LISOMUCIL ADULTI CON ZUCCHERO 750 MG/15 ML CARBOCISTEINA - SCIROPPO TOSSE 200 ML Spedizioni puntuali in 2-3 giorni lavorativi


Potrebbero interessarti...

20 %

TIOCALMINA SCIROPPO PER IL TRATTAMENTO DELLA TOSSE

​​​​​​​FOGLIO ILLUSTRATIVO PRIMA DELL’USO LEGGETE CON ATTENZIONE TUTTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FOGLIO ILLUSTRATIVO Questo è un medicinale di AUTOMEDICAZIONE che potete usare per curare disturbi lievi e transitori facilmente riconoscibili e risolvibili senza ricorrere all’aiuto del medico. Può essere quindi acquistato senza ricetta ma va usato correttamente per assicurarne l’efficacia e ridurne gli effetti indesiderati. Per maggiori informazioni e consigli rivolgetevi al farmacista Consultate il medico se il disturbo non si risolve dopo un breve periodo di trattamento DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE TIOCALMINA 1,2 g / 100 ml + 0,1 g / 100 ml sciroppo COMPOSIZIONE 100 ml di sciroppo contengono: Principi attivi: potassio solfoguaiacolato 1,2 g., dropropizina 0,1 g. Eccipienti: saccarosio, etanolo 96%, aroma essenza arancio dolce, acido citrico monoidrato, metile p-idrossibenzoato, acqua depurata. COME SI PRESENTA TIOCALMINA si presenta in forma di sciroppo per uso orale. Il contenuto della confezione è di 200 g. CHE COSA E’ TIOCALMINA è un’associazione di due principi attivi : DROPROPIZINA e POTASSIO SOLFOGUAIACOLATO. DROPROPIZINA: è una molecola dotata di peculiare attività antitosse; agisce a livello dei recettori periferici interrompendo il riflesso irritativo al punto in cui interviene la stimolazione della mucosa tracheobronchiale. POTASSIO SOLFOGUAIACOLATO: esplica azione balsamica venendo escreto a livello dell’albero respiratorio e producendo dapprima una facilitata espettorazione,quindi una diminuzione della secrezione bronchiale e della tosse. La rarità di manifestazioni collaterali di entrambi i principi attivi ne consiglia l’uso anche in campo pediatrico. TITOLARE DELL’ AUTORIZZAZIONE ALL’IMMISSIONE IN COMMERCIO POLIFARMA BENESSERE S.r.l. – Via Laurentina, 289 – 00142 ROMA PRODUTTORE E CONTROLLORE FINALE Istituto De Angeli S.r.l. – Loc. Prulli 103/C – Reggello 500066 (FI) PERCHE’ SI USA TIOCALMINA sciroppo si usa per il trattamento sintomatico nelle tossi di qualunque natura, tosse irritativa e tosse del fumatore. QUANDO NON DEVE ESSERE USATO A titolo puramente cautelativo si sconsiglia l’uso del prodotto durante la gravidanza e l’allattamento ( vedere Cosa fare durante la gravidanza e l’allattamento) . Diabete. In caso di ipersensibilità verso i componenti o altre sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico. COSA FARE DURANTE LA GRAVIDANZA E L’ALLATTAMENTO A titolo puramente cautelativo si sconsiglia l’uso del prodotto in gravidanza e durante l’allattamento.Consultate il medico nel caso sospettiate uno stato di gravidanza o desideriate pianificare una maternità. PRECAUZIONI PER L’USO Il prodotto contiene circa il 3% di etanolo 96% (alcool), (0,03 g/ml pari a 0,24 g/ dose). Particolare cautela dovrebbe quindi essere usata nella somministrazione ai soggetti con malattie epatiche, alcoolismo, epilessia, così come nelle donne in gravidanza e durante l’allattamento. Per chi svolge attività sportiva, l’uso di medicinali contenenti alcool etilico può determinare positività ai test antidoping in rapporto ai limiti di concentrazione alcolemica indicata da alcune federazioni sportive. QUALI MEDICINALI O ALIMENTI POSSONO MODIFICARE L’EFFETTO DEL MEDICINALE Se state usando altri medicinali chiedete consiglio al vostro medico o farmacista. E’ IMPORTANTE SAPERE CHE Poiché il prodotto può causare spossatezza e sonnolenza, deve essere fatta particolare attenzione nella guida di veicoli e nella manovra di macchinari. Lo sciroppo contiene saccarosio, di ciò si tenga conto in caso di diabete. Consultate il medico nel caso di intolleranza ad alcuni zuccheri. COME USARE QUESTO MEDICINALE Quanto Adulti 1 cucchiaio da 2 a 4 volte al giorno. Bambini 1 cucchiaio 2 volte al giorno. Attenzione: non superare le dosi indicate senza il consiglio del medico. Quando e per quanto tempo Attenzione: usare solo per brevi periodi di trattamento. Consultare il medico se il disturbo si presenta ripetutamente o se avete notato un qualsiasi cambiamento recente delle sue caratteristiche. Come Da assumere tal quale o diluito nella bevanda preferita (calda o fredda), preferibilmente lontano dai pasti. COSA FARE SE AVETE PRESO UNA DOSE ECCESSIVA DI MEDICINALE In caso di sovradosaggio sono da applicare pratiche generali di antiavvelenamento (lavanda gastrica, assunzione di carbone attivo, somministrazione parenterale di liquidi, ecc.). In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di TIOCALMINA sciroppo avvertite immediatamente il medico o rivolgetevi al più vicino ospedale. EFFETTI INDESIDERATI Raramente segnalati nausea ed altri lievi disturbi gastrointestinali. Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati. Questi effetti indesiderati sono generalmente transitori. Quando si presentano è tuttavia opportuno consultare il medico o il farmacista. E’ importante comunicare al medico o al farmacista la comparsa di effetti indesiderati non descritti nel foglio illustrativo. Richiedere e compilare la scheda di segnalazione degli Effetti Indesiderati disponibile in farmacia.SCADENZA E CONSERVAZIONE TIOCALMINA sciroppo ha una validità di 5 anni. Per la scadenza vedere la data indicata sulla confezione. Tale data si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato. Attenzione: non utilizzare il medicinale oltre la data di scadenza indicata sulla confezione. Tenere il medicinale fuori dalla portata e dalla vista dei bambini. E’ importante avere sempre a disposizione le informazioni sul medicinale, pertanto conservate sia la scatola che il foglio illustrativo.CHIUSURA DI SICUREZZA A PROVA DI BAMBINO Per aprire premere sulla capsula di chiusura svitandola contemporaneamente nel senso indicato dalla freccia.
Aggiungi al carrello
20 %

STODAL SCIROPPO 200ML MEDICINALE OMEOPATICO

  ​​​​​​​Sciroppo per affezioni dell'apparato respiratorio: tosse secca, tracheiti o bronchiti. In quanto medicinale omeopatico, permette l'utilizzo concomitante di altre terapie farmacologiche, laddove necessario, e può essere utilizzato anche in pazienti politrattati. -Contiene: 1,17% V/V di etanolo, equivalente a 0,046 g pro dose per il bambino e a 0,14 g pro dose per l'adulto; saccarosio nel quantitativo di 3,775 g pro dose per il bambino e di 11,324 g pro dose per l'adulto. Il quantitativo di saccarosio presente in STODAL sciroppo è pari ad un massimo di 18,870 g pro die per il bambino e di 56,615 g pro die per l'adulto; lo 0,085% di acido benzoico (conservante) che corrisponde ad una soglia minima per escludere ogni rischio di contaminazione microbiologica. Le diluizioni omeopatiche contenute 3 CH e 6 CH, per le loro basse concentrazioni molari, non presentano normalmente tossicità chimica controindicazioni, interazioni farmacologiche, effetti indesiderati legati alle quantità assunte; STODAL sciroppo in quanto medicinale omeopatico, permette l'utilizzo concomitante di altre terapie farmacologiche, laddove necessario, e può essere utilizzato anche in pazienti politrattati. -Non contiene: Sostanze mucolitiche quali: acetilcisteina, carbocisteina, ambroxolo, bromexina, sobrerolo, neltenexina, erdosteina e telmesteina per le quali è stato messo in evidenza un aumento dei casi di reazioni avverse principalmente a carico dell'apparato respiratorio (peggioramento di bronchiolite, aumento di tosse, aumento di secrezioni bronchiali, dispnea, difficoltà respiratoria, vomito viscoso) nei bambini al di sotto dei 2 anni. Sostanze quali: principi attivi ad azione sedativa centrale o periferica. L'assenza di principi attivi ad azione sedativa permette l'utilizzo di STODAL sciroppo in ogni momento della giornata. STODAL sciroppo è un medicinale che non contiene glutine, viscosizzanti, aromatizzanti, coloranti o dolcificanti di sintesi. Ingredienti Pulsatilla 6 CH, Rumex crispus 6 CH, Bryonia 3 CH, Ipeca 3 CH, Spongia tosta 3 CH, Sticta pulmonaria 3 CH, Antimonium tartaricum 6 CH, Myocarde 6 CH, Coccus cacti 3 CH, Drosera TM, aa 0,95 g. Eccipienti: sciroppo semplice q.b., 0,340 g di etanolo 96% V/V, 0,085 g di acido benzoico, 0,125 g di caramello. Modalità d'uso Uso orale: usare come riferimento il bicchiere dosatore. Adulti: 15 ml (pari ad 1 cucchiaio) 3-5 volte al giorno.* Bambini: 5 ml (pari ad 1 cucchiaino da caffè) 3-5 volte al giorno.* *Intervallo di assunzione modulabile in base all'intensità della crisi tussigena. Conservazione Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione. Conservare il medicinale fuori dalla portata e dalla vista dei bambini. Formato Flacone da 200 ml con bicchiere dosatore.  
Aggiungi al carrello
20 %

OMEOTOXNONI - INTEGRATORE AZIONE LENITIVA PER LA TOSSE GUNA 16 BUSTINE

Omeotoxnoni è un'integraotre alimentare che contiene una selezione di componenti con azione fluidificante, emolliente e lenitiva. In particolare l' Enula, il Papavero, la Malva e la Primula svolgono un’azione fluidificante delle secrezioni bronchiali. Contiene inoltre Propoli, Capelvenere, Elicriso e Liquirizia che favoriscono il benessere di naso e gola. Azione: - miglioramento dello stato di benessere - decongestionante, antiossidante, anticatarrale, emolliente di naso e gola Modalità d’uso  Si consiglia l’assunzione di una bustina 2-3 volte al giorno.  Sciogliere il contenuto della bustina in un bicchiere d’acqua, anche tiepida.  Avvertenze e controindicazioni  Conservare il prodotto in luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce. La data di scadenza si riferisce al prodotto correttamente conservato, in confezione integra. Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini di età inferiore a 3 anni. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano.  Il succo di Noni (frutto di Morinda Citrifolia) è conforme al Regolamento (CE) 258/97 ed è di origine garantita, proveniente da Tahiti.  Confezione  16 Bustine da 4,5g con edulcorante. Peso netto 72 g.  Ingredienti  Noni (Morinda citrifolia) succo in polvere,maltodestrine, Enula campana (Inula helenium) radice e rizoma e.s., Papavero rosso (Papaver rhoeas) petali e.s., Piantaggine (Plantago lanceolata) foglie e.s., Rosmarino (Rosmarinus officinalis) foglie e.s., Grindelia (Grindelia robusta) sommità fiorite e.s., Malva (Malva sylvestris) fiori e foglie e.s., Primula (Primula veris) fiori e.s., correttore di acidità: Acido citrico; Aroma, Capelvenere (Adiantum capillus-veneris) pianta e.s., Drosera (Drosera rotundifolia) parti aeree e.s., Liquirizia (Glycyrrhiza glabra) radice e.s., Elicriso (Helichrysum italicum) sommità fiorite e.s., Marrubio fetido (Ballota foetida) sommità fiorite e.s., Propoli estratto tit. 3% galangina, edulcorante: sucralosio.  Senza glutine
Aggiungi al carrello
20 %

LISOMUCIL TOSSE SEDATIVO - SCIROPPO PER TOSSE 100 ML

​​​​​​​Foglio illustrativo: informazioni per il paziente Lisomucil Tosse Sedativo 15 mg/5 ml sciroppo destrometorfano bromidrato Legga attentamente questo foglio prima di prendere questo medicinale perché contiene importanti informazioni per lei. Prenda questo medicinale sempre come esattamente descritto in questo foglio o come il medico o il farmacista le ha detto di fare. - Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo. - Se desidera maggiori informazioni o consigli, si rivolga al farmacista. - Se si manifesta uno qualsiasi degli effetti indesiderati, tra cui effetti non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Vedere paragrafo 4. - Si rivolga al medico se non nota miglioramenti o se nota un peggioramento dei sintomi dopo 5-7 giorni di trattamento. Contenuto di questo foglio: 1. Cos’è Lisomucil Tosse Sedativo e a cosa serve 2. Cosa deve sapere prima di prendere Lisomucil Tosse Sedativo 3. Come prendere Lisomucil Tosse Sedativo 4. Possibili effetti indesiderati 5. Come conservare Lisomucil Tosse Sedativo 6. Contenuto della confezione e altre informazioni 1. Cos’è Lisomucil Tosse Sedativo e a cosa serve Lisomucil Tosse Sedativo è un medicinale che contiene il principio attivo destrometorfano, una sostanza che calma la tosse. Lisomucil Tosse Sedativo si usa per il trattamento dei disturbi causati dalla tosse. Si rivolga al medico se non si sente meglio o se si sente peggio dopo 5-7 giorni di trattamento. 2. Cosa deve sapere prima di prendere Lisomucil Tosse Sedativo Non prenda Lisomucil Tosse Sedativo  Se è allergico al destrometorfano bromidrato o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6);  Se è in stato di gravidanza o durante il periodo di allattamento al seno (vedere Gravidanza e allattamento”);  Se soffre d’asma;  Se soffre di problemi respiratori (insufficienza respiratoria);  Se assume contemporaneamente bevande alcoliche;  Se assume allo stesso tempo medicinali antidepressivi (MAO inibitori) e nelle due settimane successive all’interruzione di tale trattamento (vedere “Altri medicinali e Lisomucil Tosse Sedativo”). Lisomucil Tosse Sedativo non deve essere somministrato nei bambini di età inferiore ai 6 anni (vedere “Bambini”).Avvertenze e precauzioni Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere Lisomucil Tosse Sedativo. Faccia particolare attenzione con Lisomucil Tosse Sedativo e informi il medico:  Se è una persona anziana oppure se ha o ha avuto problemi al fegato e/o ai reni; in questo caso il medico potrebbe considerare necessario ridurre la dose iniziale del medicinale della metà ed eventualmente aumentarla successivamente in funzione della sua tollerabilità al medicinale e delle sue necessità (vedere “Come prendere Lisomucil Tosse Sedativo”).  Se assume altri medicinali per bocca.  Se ha o ha avuto tendenza di abuso o dipendenza (necessità di continuarne l’assunzione) ai medicinali; in questo caso assuma Lisomucil Tosse Sedativo per brevi periodi e sotto stretto controllo del medico. Prima di iniziare il trattamento per la tosse il medico farà un indagine per scoprirne le cause. Utilizzi il medicinale solo come raccomandato. Non superi le dosi consigliate. Non usi questo medicinale per trattamenti prolungati oltre i 5-7 giorni. Dopo tale periodo di trattamento alla dose abituale senza risultati apprezzabili, consulti il medico in quanto il destrometorfano può dare assuefazione (diminuzione dell’efficacia). A seguito di un uso prolungato si può sviluppare tolleranza al medicinale (diminuzione della risposta), così come dipendenza (necessità di continuarne l’assunzione). Sono stati riportati casi di abuso di destrometorfano, compresi casi in bambini, ed adolescenti. La maggioranza dei casi riportati ha coinvolto pazienti con storia di alcolismo e/o abuso di stupefacenti e/o disturbi psichiatrici. La tosse con presenza di catarro (produttiva) non dovrebbe essere soppressa. Di conseguenza, non usi allo stesso tempo un medicinale espettorante o mucolitico. Bambini Lisomucil Tosse Sedativo non deve essere somministrato nei bambini di età inferiore ai 6 anni. Altri medicinali e Lisomucil Tosse Sedativo Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale. Non prenda Lisomucil Tosse Sedativo insieme a: - medicinali contro la depressione (MAO inibitori). L’assunzione contemporanea è controindicata anche nelle due settimane successive all’interruzione di tale trattamento (vedere “Non prenda Lisomucil Tosse Sedativo”). In particolare informi il medico se lei sta assumendo o ha recentemente assunto: - medicinali per trattare la depressione come fluoxetina, paroxetina, sertralina, fluvoxamina, e bupropione (vedere “Non prenda Lisomucil Tosse Sedativo”); - medicinali per trattare i dolori gravi o per ridurre i sintomi da astinenza nei casi di dipendenza (metadone); - medicinali per trattare le malattie psichiatriche (aloperidolo, tioridazina, perfenazina); - medicinali per trattare i disturbi del ritmo del cuore (amiodarone, chinidina, propafenone); - medicinali per trattare le anomalie del ritmo cardiaco (flecainide); - medicinali per ridurre il livello di calcio nel sangue e trattare una disfunzione dell’organismo dovuta ad una ridotta secrezione dell’ormone che regola tali livelli nel sangue (iperparatiroidismo) come cinacalcet;- medicinali usati per impedire lo sviluppo dei funghi (miceti) (terbinafina); - antidolorifici (analgesici oppioidi); - medicinali contro le allergie (antistaminici anti H1); - sedativi (barbiturici, benzodiazepine); - clonidina e prodotti correlati (usati per abbassare la pressone del sangue); - medicinali per indurre il sonno (ipnotici); - medicinali per le malattie mentali (neurolettici), ad esempio aloperidolo; - ansiolitici diversi dalle benzodiazepine; - altri derivati della morfina (analgesici o sedativi della tosse), poiché possono causare difficoltà a respirare (depressione respiratoria), soprattutto nei pazienti anziani; - medicinali che interagiscono con una sostanza, presente nell’organismo, denominata “CYP 2D6” . - Il destrometorfano deve essere utilizzato con cautela in pazienti che assumono farmaci serotoninergici come gli inibitori delle monoaminoossidasi (IMAO) o inibitori selettivi del reuptake della serotonina (SSRI) (ad esempio fluoxetina e paroxetina) a causa di aumentato rischio di tossicità da serotonina (sindrome serotoninergica). Se Lisomucil Tosse Sedativo viene utilizzato in combinazione con medicinali mucolitici in pazienti che soffrono di certe malattie delle vie respiratorie (fibrosi cistica e bronchiettasie) e che producono eccessiva quantità di muco, la riduzione del riflesso della tosse può portare ad un (grave) accumulo di muco. Lisomucil Tosse Sedativo con alcol Non assuma alcol durante la terapia con Lisomucil Tosse Sedativo. L’alcol può accentuare gli effetti indesiderati del medicinale. Gravidanza e allattamento Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere questo medicinale. Non prenda Lisomucil Tosse Sedativo in gravidanza o durante il periodo di allattamento al seno (vedere “Non prenda Lisomucil Tosse Sedativo”). Guida di veicoli e utilizzo di macchinari Poiché il medicinale può dare sonnolenza e capogiri, ne tenga conto se intende condurre autoveicoli o se utilizza macchinari richiedenti un’attenta vigilanza. Una ridotta vigilanza può essere pericolosa per la guida di veicoli o l’uso di macchinari. Lisomucil Tosse Sedativo contiene: • metile e propile para-idrossibenzoato: possono causare reazioni allergiche (anche ritardate). • saccarosio e sorbitolo: di ciò tenga conto se soffre di diabete o se sta seguendo una dieta povera di calorie (ipocalorica). Se il medico le ha diagnosticato un’intolleranza ad alcuni zuccheri, lo contatti prima di prendere questo medicinale. 3. Come prendere Lisomucil Tosse Sedativo Prenda questo medicinale seguendo sempre esattamente quanto riportato in questo foglio o le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista. Non superi le dosi indicate.Le dosi raccomandate sono: Adulti e adolescenti sopra i 15 anni:. 5-10 ml di sciroppo, tre o quattro volte al giorno. Rispettare un intervallo minimo di 6-8 ore tra due somministrazioni. La dose massima giornaliera è di 40 ml di sciroppo. Bambini e adolescenti dai 6 ai 15 anni: 2,5-5 ml di sciroppo, tre volte a giorno. Rispettare un intervallo minimo di 8 ore tra due somministrazioni. La dose massima giornaliera è di 15 ml di sciroppo. Usi il cucchiaino dosatore per la somministrazione del medicinale. Assuma il medicinale non diluito e preferibilmente dopo i pasti. Uso in pazienti anziani e pazienti con problemi al fegato o ai reni Se è una persona anziana oppure se ha problemi al fegato o ai reni il dosaggio deve essere dimezzato. Attenzione: non superi le dosi consigliate senza il consiglio del medico. Usi solo per brevi periodi di trattamento. Se dopo un breve periodo di trattamento non osserva risultati apprezzabili, si rivolga al medico. Istruzioni per l’uso: il flacone è dotato di una chiusura di sicurezza a prova di bambino: per l'apertura prema il tappo contro la capsula e sviti. Per richiudere il flacone riavviti. Se prende più Lisomucil Tosse Sedativo di quanto deve In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di Lisomucil Tosse Sedativo avverta immediatamente il medico o si rivolga all’ospedale più vicino. Dosi molto alte possono provocare coma, depressione respiratoria (respiro lento o superficiale) e convulsioni. Inoltre l'assunzione di alte dosi può provocare nausea, vomito, orticaria, sonnolenza, capogiri, vertigine, senso di vuoto alla testa, stanchezza, disturbi del linguaggio, allucinazioni, eccitazione, confusione mentale, sonnolenza, visione sfuocata e movimenti involontari degli occhi (nistagmo). La sindrome serotoninergica è stata riportata nel contesto di sovradosaggio da destrometorfano. Sono stati riportati casi con esito fatale a seguito di combinazione di sovradosaggio di destrometorfano e altri farmaci (avvelenamento da associazione). Se dimentica di prendere Lisomucil Tosse Sedativo Non prenda una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose. Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista. 4. Possibili effetti indesiderati Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino. Molto comune (possono interessare più di 1 paziente su 10) - nausea, vomito, stitichezza (costipazione); - sonnolenza, capogiro. Comune (possono interessare fino a 1 persona su 10)- prurito; - stato confusionale; - affaticamento. Molto raro (possono interessarefino a 1 persona su 10.000) - abuso e dipendenza da destrometorfano (necessità di continuarne l’assunzione). Frequenza non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili): - eruzione cutanea (rash); - gonfiore al viso, alle mani e ai piedi, alle labbra, alla lingua o alla gola (angioedema); - orticaria; - irritazione della pelle (eruzione fissa da farmaci); - restringimento dei bronchi con difficoltà respiratoria (broncospasmo); - dilatazione della pupilla dell’occhio (midriasi), in seguito all’assunzione di dosi elevate; - scarsa capacità di articolazione delle parole (disartria); - movimenti oscillatori, ritmici e involontari degli occhi (nistagmo); - disturbi del movimento (distonia), specialmente nei bambini; - agitazione, in seguito all’assunzione di dosi elevate; - vertigini; - grave reazione allergica a rapida comparsa (reazione anafilattica); - allucinazioni; - grave alterazione dell’equilibrio psichico (disturbo psicotico). Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati. Segnalazione degli effetti indesiderati Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio si rivolga al medico o al farmacista. Può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo http://www.aifa.gov.it/content/segnalazioni-reazioni-avverse.. Segnalando gli effetti indesiderati può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale. 5. Come conservare Lisomucil Tosse Sedativo Conservi questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini. Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla confezione dopo “Scad”. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese. Conservare a temperatura inferiore a 25°C. Conservare il flacone ben chiuso e al riparo dalla luce. Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente. 6. Contenuto della confezione e altre informazioni Cosa contiene Lisomucil Tosse Sedativo -Il principio attivo è destrometorfano bromidrato. 100 ml di sciroppo contengono 0,3 g di destrometorfano bromidrato.Gli altri componenti sono: saccarosio, sorbitolo al 70%, metile para-idrossibenzoato, propile para-idrossibenzoato, aroma arancia, acqua depurata. Descrizione dell’aspetto di Lisomucil Tosse Sedativo e contenuto della confezione Lisomucil Tosse Sedativo si presenta sotto forma di sciroppo per uso orale. Il contenuto della confezione è un flacone da 100 ml con capsula di sicurezza e cucchiaino dosatore. Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio Sanofi S.p.A. Viale L. Bodio, 37/B 20158 Milano (Italia) Produttore Unither Liquid Manufacturing - Officina di Colomiers (Francia)
Aggiungi al carrello
20 %

LISOMUCIL BAMBINI 100 MG/5 ML CARBOCISTEINA - SCIROPPO TOSSE 100 ML

​​​​​​​Foglio illustrativo: informazioni per il paziente LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO 100 mg/5 ml sciroppo con zuccheroLISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO 100 mg/ 5 ml sciroppo senza zucchero Carbocisteina Legga attentamente questo foglio prima di prendere questo medicinale perché contiene importanti informazioni per lei. Prenda questo medicinale sempre come esattamente descritto in questo foglio o come il medico o il farmacista le ha detto di fare. - Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo. - Se desidera maggiori informazioni o consigli, si rivolga al farmacista. - Se si manifesta uno qualsiasi degli effetti indesiderati, tra cui effetti non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Vedere paragrafo 4. - Si rivolga al medico se non nota miglioramenti o se nota un peggioramento dei sintomi dopo alcuni giorni. Contenuto di questo foglio: 1. Che cos’è LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO e a cosa serve 2. Cosa deve sapere prima di prendere LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO 3. Come prendere LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO 4. Possibili effetti indesiderati 5. Come conservare LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO 6. Contenuto della confezione e altre informazioni 1. Che cos’è LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO e a cosa serve Questo medicinale contiene il principio attivo carbocisteina, che appartiene ad un gruppo di medicinali chiamati mucolitici, usati per facilitare l’eliminazione del muco dalle vie respiratorie. LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo con zucchero è indicato per il trattamento della tosse nelle malattie acute e croniche dell’apparato respiratorio. LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo senza zucchero è indicato per il trattamento della tosse nelle malattie acute e croniche dell’apparato respiratorio, in particolare in caso di diete a basso contenuto di zuccheri e di calorie (ipocaloriche) o in caso di diete con un giusto apporto di calorie (normocaloriche). Si rivolga al medico se non si sente meglio o si sente peggio dopo alcuni giorni. 2. Cosa deve sapere prima di prendere LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO Non prenda LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO - se è allergico a carbocisteina o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6); - se soffre di un problema allo stomaco o all’intestino chiamata ulcera gastroduodenale; - se la persona che deve prendere questo medicinale è un bambino di età inferiore ai 2 anni (Vedere il paragrafo “Bambini”). Avvertenze e precauzioni Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO. Se oltre alla tosse, manifesta febbre e/o difficoltà a respirare, si rivolga al medico il quale stabilirà la terapia adatta.Si raccomanda cautela nei pazienti anziani, in quelli con una storia di ulcere gastroduodenali o in quelli che stanno assumendo farmaci noti per causare sanguinamento gastrointestinale. Lei deve interrompere il trattamento con carbocisteina in caso di sanguinamento gastrointestinale. Bambini LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO non deve essere somministrato nei bambini di età inferiore ai 2 anni per problemi respiratori perché può ostruire i bronchi e impedire la normale respirazione. Altri medicinali e LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale. Non sono noti disturbi causati dall’associazione con medicinali usati per il trattamento delle malattie delle vie respiratorie superiori e inferiori (interazioni). Gravidanza e allattamento Questo medicinale non è indicato negli adulti ma solo nei bambini. Guida di veicoli e utilizzo di macchinari LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO non altera la capacità di guidare veicoli e di usare macchinari. LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo con zucchero contiene saccarosio Questo medicinale contiene 10, 5 g di saccarosio per dose da tre cucchiaini al giorno (15 ml) e 7 g di saccarosio per dose da due cucchiaini al giorno (10 ml). Da tenere in considerazione in persone affette da diabete mellito. Se il medico le ha diagnosticato una intolleranza ad alcuni zuccheri, lo contatti prima di prendere questo medicinale. LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo senza zucchero contiene maltitolo liquido Questo medicinale contiene maltitolo liquido. Se il medico le ha diagnosticato un’intolleranza ad alcuni zuccheri, lo contatti prima di prendere questo medicinale. LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo con zucchero e LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo senza zucchero contengono metile para-idrossibenzoato e rosso cocciniglia (E124) Questi medicinali contengono metile para-idrossibenzoato che può causare reazioni allergiche (anche ritardate). Questi medicinali contengono rosso cocciniglia A (E124) che può causare reazioni allergiche. 3. Come prendere LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO Prenda questo medicinale seguendo sempre esattamente quanto riportato in questo foglio o le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista. Uso nei bambini di età superiore ai 5 anni La dose raccomandata è di 1 cucchiaino dosatore 2-3 volte al giorno. Uso nei bambini dai 2 ai 5 anni di età La dose raccomandata è di mezzo cucchiaino/1 cucchiaino dosatore, 2 volte al giorno. Il medico stabilirà se aumentare la dose.Alla confezione è annesso un cucchiaino dosatore con tacche corrispondenti a 2,5 ml e 5 ml. Se prende più LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO di quanto deve In caso di sovradosaggio possono verificarsi mal di testa, nausea, diarrea, dolore allo stomaco (gastralgia). In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di questo medicinale, avverta immediatamente il medico o si rivolga più vicino ospedale. Se dimentica di prendere LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO Non prenda una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose. Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista. 4. Possibili effetti indesiderati Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino. Si rivolga al medico se manifesta uno dei seguenti effetti indesiderati: Molto comune (possono interessare più di 1 su 10 persone): - dolore addominale alla parte superiore, nausea, diarrea. Frequenza non nota (la cui frequenza non può essere stabilita in base ai dati disponibili): - gravi reazioni allergiche (anafilattiche); - irritazioni e malattie della pelle (sindrome di Steven-Johnson; eritema multiforme; eruzione tossica cutanea; eruzione da farmaco; eruzione cutanea); - difficoltà a respirare per occlusione dei bronchi (ostruzione bronchiale); (In tali casi interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire una terapia idonea); - vomito; - sanguinamento gastrointestinale (In tali casi interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire una terapia idonea). Segnalazione degli effetti indesiderati Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili. Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale. 5. Come conservare LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO Conservi questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini. Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla confezione dopo “Scad”. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese. Conservare a temperatura inferiore a 25 °C.Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente 6. Contenuto della confezione e altre informazioni Cosa contiene LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO 100 mg/ 5 ml sciroppo con zucchero - Il principio attivo è carbocisteina: 1 ml di sciroppo contiene 20 mg di carbocisteina. - Gli altri componenti sono: saccarosio, metile paraidrossibenzoato, vanillina, rosso cocciniglia A (E124), aroma lampone, aroma ciliegia, sodio idrossido, acqua depurata. Cosa contiene LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO 100 mg/5 ml sciroppo senza zucchero - Il principio attivo è carbocisteina: 1 ml di sciroppo contiene 20 mg di carbocisteina - Gli altri componenti sono: idrossietilcellulosa, saccarina sodica, maltitolo liquido, metile paraidrossibenzoato sodico, rosso cocciniglia A (E124), aroma ciliegialampone, sodio idrossido, acqua depurata. Descrizione dell’aspetto di LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO e contenuto della confezione LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo 100 mg/5 ml sciroppo con zucchero: Confezione contenente 1 flacone da 200 ml. Il flacone ha una chiusura di sicurezza per rendere difficile l’apertura ai bambini. LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo 100 mg/5 ml sciroppo senza zucchero: Confezione contenente 1 flacone da 125 ml. Il flacone ha una chiusura di sicurezza per rendere difficile l’apertura ai bambini. Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio Sanofi S.p.A. – Viale L. Bodio, 37/b – IT-20158 Milano (Italia). Produttori Unither Liquid Manufacturing – Colomiers (Francia) A. Nattermann & Cie. GmbH – Colonia (Germania)
Aggiungi al carrello
20 %

LISOMUCIL ADULTI SENZA ZUCCHERO 750 MG/15 ML CARBOCISTEINA - SCIROPPO TOSSE 200 ML

​​​​​​​Foglio illustrativo: informazioni per il paziente LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO 750 mg/15 ml sciroppo con zucchero LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO 750 mg/15 ml sciroppo senza zucchero Carbocisteina Legga attentamente questo foglio prima di prendere questo medicinale perché contiene importanti informazioni per lei. Prenda questo medicinale sempre come esattamente descritto in questo foglio o come il medico o il farmacista le ha detto di fare. - Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo. - Se desidera maggiori informazioni o consigli, si rivolga al farmacista. - Se si manifesta uno qualsiasi degli effetti indesiderati, tra cui effetti non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Vedere paragrafo 4. - Si rivolga al medico se non nota miglioramenti o se nota un peggioramento dei sintomi dopo 5-10 giorni. Contenuto di questo foglio: 1. Che cos’è LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO e a cosa serve 2. Cosa deve sapere prima di prendere LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO 3. Come prendere LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO 4. Possibili effetti indesiderati 5. Come conservare LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO 6. Contenuto della confezione e altre informazioni 1. Che cos’è LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO e a cosa serveQuesto medicinale contiene il principio attivo carbocisteina, che appartiene ad un gruppo di medicinali chiamati mucolitici, usati per facilitare l’eliminazione del muco dalle vie respiratorie. LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO è indicato per il trattamento delle malattie dell’apparato respiratorio, caratterizzate da tosse e catarro. Si rivolga al medico se non si sente meglio o si sente peggio dopo 5-10 giorni. 2. Cosa deve sapere prima di prendere LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO Non prenda LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO - se è allergico a carbocisteina o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6); - se soffre di un problema allo stomaco o all’intestino chiamata ulcera gastroduodenale; - se è in stato di gravidanza o se sta allattando al seno (Vedere il paragrafo “Gravidanza e allattamento”). Avvertenze e precauzioni Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO. Se oltre alla tosse, manifesta febbre e/o difficoltà a respirare, si rivolga al medico il quale stabilirà la terapia adatta. Si raccomanda cautela nei pazienti anziani, in quelli con una storia di ulcere gastroduodenali o in quelli che stanno assumendo farmaci noti per causare sanguinamento gastrointestinale. Lei deve interrompere il trattamento con carbocisteina in caso di sanguinamento gastrointestinale. Per chi svolge attività sportiva: l’uso di medicinali contenenti alcol etilico, compreso LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo con zucchero, può determinare positività ai test antidoping in rapporto ai limiti di concentrazione alcolemica indicati da alcune federazioni sportive. Altri medicinali e LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale. Non sono noti disturbi causati dall’associazione con medicinali usati per il trattamento delle malattie delle vie respiratorie superiori e inferiori (interazioni). Gravidanza e allattamento Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere questo medicinale. Gravidanza Non deve prendere LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO durante la gravidanza o se sospetta una gravidanza. Allattamento Non deve prendere LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO se sta allattando al seno. Guida di veicoli e utilizzo di macchinariLISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO non altera la capacità di guidare veicoli e di usare macchinari. LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo con zucchero contiene saccarosio e etanolo (alcool) Questo medicinale contiene 6 g di saccarosio per 15 ml di sciroppo (1 bicchierino dosatore o 1 cucchiaio). Da tenere in considerazione in persone affette da diabete mellito. Se il medico le ha diagnosticato una intolleranza ad alcuni zuccheri (come intolleranza ereditaria al fruttosio, sindrome da malassorbimento di glucosiogalattosio, deficit dell’enzima saccarasi-isomerasi), lo contatti prima di prendere questo medicinale. Questo medicinale contiene 0,82 vol% di etanolo (alcol), ad es. fino a 200 mg per dose da 15 ml, equivalenti a 5 ml di birra e a 2 ml di vino per dose. Questo può essere dannoso per le persone che soffrono di alcolismo. Da tenere in considerazione nelle donne in gravidanza o in allattamento, nei bambini e nelle persone ad alto rischio, come i pazienti con problemi al fegato o che soffrono di epilessia. LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo con zucchero e LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo senza zucchero contengono metile paraidrossibenzoato e sodio Questi medicinali contengono metile para-idrossibenzoato che può causare reazioni allergiche (anche ritardate). Questi medicinali contengono 4,35 mmol (100 mg) di sodio per dose da 15 ml. Da tenere in considerazione in persone con ridotta funzionalità renale o che seguono una dieta a basso contenuto di sodio. 3. Come prendere LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO Prenda questo medicinale seguendo sempre esattamente quanto riportato in questo foglio o le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista. Istruzioni per l’uso: Per aprire il flacone prema sul tappo e sviti. Riavviti per chiudere. La confezione include un bicchiere dosatore sul quale sono indicate delle tacche corrispondenti alla quantità in ml. Prenda il prodotto non diluito, indipendentemente dai pasti. La dose raccomandata per gli adulti è di 15 ml (1 misurino dosatore o 1 cucchiaio), 3 volte al giorno a distanza di 8 ore. Non superi la dose raccomandata. Prenda questo medicinale per brevi periodi di tempo. Non superare le dosi indicate senza il consiglio del medico. Se prende più LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO di quanto deve In caso di sovradosaggio possono verificarsi mal di testa, nausea, diarrea, dolore allo stomaco (gastralgia). In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di questo medicinale, avverta immediatamente il medico o si rivolga più vicino ospedale. Se dimentica di prendere LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO Non prenda una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose. Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.4. Possibili effetti indesiderati Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino. Si rivolga al medico se manifesta uno dei seguenti effetti indesiderati: Molto comune (possono interessare più di 1 su 10 persone): dolore addominale alla parte superiore, nausea, diarrea. Frequenza non nota (la cui frequenza non può essere stabilita in base ai dati disponibili): - gravi reazioni allergiche (anafilattiche); - irritazioni e malattie della pelle (sindrome di Steven-Johnson; eritema multiforme; eruzione tossica cutanea; eruzione da farmaco; eruzione cutanea) (In tali casi interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire una terapia idonea); - vomito; - sanguinamento gastrointestinale (In tali casi interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire una terapia idonea). Segnalazione degli effetti indesiderati Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili. Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale. 5. Come conservare LISOMUCIL ADULTI Conservi questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini. Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla confezione dopo “Scad”. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese. LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo con zucchero: Conservare a temperatura inferiore a 25°C. LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo senza zucchero: Questo medicinale non richiede alcuna particolare condizione di conservazione. Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente 6. Contenuto della confezione e altre informazioni Cosa contiene LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo con zucchero - Il principio attivo è carbocisteina: 1 ml di sciroppo contiene 50 mg di carbocisteina. - Gli altri componenti sono: saccarosio, metile paraidrossibenzoato, polvere di caramello, elisir aromatico (etanolo 82%), essenza di cannella, sodio idrossido, acqua depurata. Cosa contiene LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO sciroppo senza zucchero - Il principio attivo è carbocisteina: 1 ml di sciroppo contiene 50 mg di carbocisteina.- Gli altri componenti sono: glicerolo, idrossietilcellulosa, saccarina sodica, metile paraidrossibenzoato sodico, polvere di caramello, aromatizzante, sodio idrossido, acqua depurata. Descrizione dell’aspetto di LISOMUCIL TOSSE MUCOLITICO e contenuto della confezione Confezione contenente 1 flacone da 200 ml e un misurino dosatore. Il flacone ha una chiusura di sicurezza per rendere difficile l’apertura ai bambini. Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio Sanofi S.p.A. – Viale L. Bodio, 37/b – IT-20158 Milano Produttori Sciroppo senza zucchero Unither Liquid Manufacturing – Colomiers (Francia) A. Nattermann & Cie GmbH - Colonia (Germania) Sciroppo con zucchero Unither Liquid Manufacturing - Colomiers (Francia)A. Nattermann & Cie GmbH - Colonia (Germania)
Aggiungi al carrello
20 %

GRINTUSS ADULTI SCIROPPO PER LA TOSSE SECCA E PRODUTTIVA

Dispositivo medico CE di classe IIa. Sciroppo per adulti, utile in caso di tosse sia secca che produttiva agisce calmando l'irritazione, proteggendo la mucosa e favorendo la rimozione del muco. Non contiene glutine. Crea un film protettivo ad 'effetto barriera' che calma la tosse proteggendo le prime vie aeree. E specificamente formulato per aderire alla mucosa e limitarne il contatto con agenti esterni irritanti. Promuove inoltre l'idratazione della mucosa e del muco favorendone l'espulsione. Gli estratti liofilizzati di Piantaggine, Grindelia ed Elicriso presentano proprietà mucoadesive e protettive grazie all'azione di sostanze vegetali quali mucillagini, gomme e resine. Il Miele, presente nella formulazione, svolge un'azione protettiva ed emolliente, conferendo allo sciroppo un gusto gradevole, completato dall'azione rinfrescante degli oli essenziali. Ingredienti: Miele, acqua, estratto idroalcolico di piantaggine foglie, estratto liofilizzato di piantaggine foglie, estratto liofilizzato di grindelia sommità, estratto liofilizzato di elicriso sommità, oli essenziali di: eucalipto, anice stellato, limone, aroma naturale di limone. Modalità d'uso: Si consiglia l'assunzione di 1 cucchiaio da due a quattro volte al giorno. Lo sciroppo può essere assunto come tale o diluito in una piccola quantità di liquidi tiepidi (acqua, latte, tè o infusi). L'eventuale presenza di piccole particelle indisciolte è dovuta alla concentrazione degli estratti liofilizzati e non pregiudica la qualità del prodotto. L'agitazione del prodotto, poco prima del suo utilizzo, consente il ripristino delle condizioni di omogeneità dello sciroppo. Chiudere accuratamente il flacone dopo l'uso. Avvertenze: Non utilizzare se presente ipersensibilità o allergia individuale verso uno o più componenti. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età. Per donne in gravidanza o in allattamento e bambini si raccomanda di sentire il parere del medico. Conservazione: Una volta aperto, utilizzare il prodotto entro tre mesi. Formato: ​​​​​​​Flacone da 210 g.  
Aggiungi al carrello