Spedizione gratis per ordini superiori a €50 (anzichè 5€)
Carrello 0
IT EN ES
0
CARRELLO
PROFILO

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

RUGHE E ALIMENTAZIONE: CIBI E PELLE

08/06/2018

Le rughe, così come tutti i segni dell'invecchiamento della pelle, costituiscono un fenomeno fisiologico inevitabile, causato sia da fattori interni (genetici) che esterni (stress,fumo,attività fisica,inquinamenti,esposizione al sole,alimentazione).

La loro formazione avviene perchè:
_ si riduce la quantità di collagene ed elastina (forza, resistenza ed elasticità della pelle);
_ si riduce la sintesi di acido ialuronico ed altri glucosamminoglicani (idratazione cutanea);
_ si riduce la sintesi di grasso sottocutaneo e sebo (inaridimento cutaneo).

Una dieta sbagliata può comportare un eccessivo accumulo di sostanze tossiche che creano difetti che vanno contrastati ed eliminati modificando le cattive abitudini.
Ci sono alcuni "super alimenti" grazie ai quali si possono ridurre le rughe e migliorare l'aspetto spento della pelle.

L' acqua è necessaria per fornire alla pelle la giusta umidità ed eliminare scorie e sostanze tossiche.
I frutti rossi, che contengono acido silicico, contribuiscono al mantenimento della tonicità dell'epidermide
Il pesce crudo contiene acidi grassi e proteine che mantengono la pelle morbida e rendono i capelli corposi.
Le alghe hanno il potere di disintossicare, attivare il metabolismo e garantire l'apporto di particolari vitamine e minerali.
Il riso, in piccole quantità, contribuisce a eliminare l'acqua, mentre le fibre facilitano la digestione.
Spinaci, legumi e prodotti integrali sono ricchi di biotina e vitamina A, sostanze che garantiscono luminosità e contengono molte fibre che donano un rapido senso di sazietà, consentono di mantenersi in forma e favorendo la digestione, così da eliminare le sostanze tossiche e quindi le impurità cutanee.
L'uva è ricca di vitamina A, C, E e beta carotene, nonche di numerosi minerali e microelementi, contiene anche molti liquidi che prevengono la formazione di rughe e rende la pelle più morbida e delicata.
La curcuma contiene curcumina che se viene assunta immediatamente prima dell'esposizione ai raggi UV, impedisce in modo significativo il fotoinvecchiamento della pelle.
Cavolo, broccoli, cipolle, peperoncino, aglio, rafano, ravanello, semi di zucca, spirulina, crescione e cavolfiore, sono alimenti ricchi di zolfo ed enzimi che aiutano a mantenere la pelle elastica e rafforzano, ricostruiscono e proteggono da eventuali danni il collagene. Verdure verdi, pomodori, banane, cetrioli, peperoni, avena, orzo, albicocche, ortiche e lenticchie rosse sono ricchi di silicio che mantiene la resistenza e l'elasticità delle pareti delle cellule e del tessuto connettivo. Contribuisce alla rigenerazione dei tessutie ha un impatto diretto sulle rughe della pelle.
Semi di papavero, di zucca, di girasole, pinoli e anacardi, noci di macadamia contengono lo zinco che è essenziale per la bellezza della pelle in quanto promuove la riparazione e la crescita cellulare e aiuta a nutrire il collagene. Previene e aiuta la riparazione delle smagliature, contrasta la cellulite e tutti gli altri segni esteriori dell'invecchiamento.
Molte volte determinati nutrienti vanno integrati dall'esterno. Abbiamo scoperto un nuovo complemento alimentare molto concentrato e qualitativamente molto valido in grado di apportare le giuste quantità di: acido ialuronico, collagene, vitamina C, N-acetilcisteina e 
N-acetilglucosamina, in grado anche di stimolare la produzione dall'interno di tali componenti.
Potete trovare QUI il nuovo Refiller

​​​​​​​
 
 


 
 
#rughe #alimentazione #vitaminac #acidoialuronico #collagene #antiossidanti