Vuoto / € 0,00
Il tuo carrello è vuoto
GLICEROLO ADULTI SUPPOSTE CARLO ERBA PER IL TRATTAMENTO DI BREVE DURATA DELLA STITICHEZZA OCCASIONALE 25 %

GLICEROLO ADULTI SUPPOSTE CARLO ERBA PER IL TRATTAMENTO DI BREVE DURATA DELLA STITICHEZZA OCCASIONALE

Codice prodotto: 029651039

  (0)

4,60 3,45
1

NULL string(1) "0" array(5) { ["from"]=> string(0) "" ["fromID"]=> string(0) "" ["to"]=> string(5) "01/01" ["toID"]=> string(6) "days.4" ["or_times"]=> NULL }
Consegna prevista entro Giovedì 01/01


DENOMINAZIONE:
GLICEROLO CARLO ERBA 

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:
Farmaci per la costipazione. 

PRINCIPI ATTIVI:
Glicerolo. 

ECCIPIENTI:
Supposte: sodio stearato; sodio carbonato.
Soluzione rettale: camomill a estratto fluido; malva estratto fluido; amido di frumento; acqua dep urata. 

INDICAZIONI:
Trattamento di breve durata della stitichezza occasionale. 

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR:
Ipersensibilita al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipient i; dolore addominale acuto o di origine sconosciuta; nausea o vomito; ostruzione o stenosi intestinale; sanguinamento rettale di origine sco nosciuta; crisi emorroidale acuta con dolore e sanguinamento; grave st ato di disidratazione. 

POSOLOGIA:
La dose corretta e' quella minima sufficiente a produrre una facile ev acuazione.
E' consigliabile usare inizialmente le dosi minime previste .
>>Supposte.
Adulti e adolescenti (12-18 anni): 1 supposta adulti al bisogno, per un massimo di 1 o 2 somministrazioni al giorno.
Bambini d i eta' compresa tra 2-11 anni: 1 supposta al bisogno, per un massimo d i 1 o 2 somministrazioni al giorno.
Bambini di eta' compresa tra 1 mes e e 2 anni: 1 supposta prima infanzia al bisogno, per un massimo di 1 o 2 somministrazioni al giorno.
>>Soluzione rettale.
Adulti e adolesce nti (12-18 anni): un contenitore monodose adulti al bisogno, per un ma ssimo di 1 o 2 somministrazioni al giorno.
Bambini di eta' compresa tr a 6-11 anni: 1 o 2 contenitori monodose bambini al bisogno, per un mas simo di una o due somministrazioni al giorno.
Bambini di eta' compresa tra i 2 - 6 anni: 1 contenitore monodose bambini al bisogno per un ma ssimo di 1 o 2 somministrazioni al giorno.
>>Istruzioni per l'uso.
Sup poste: togliere la supposta dal suo contenitore e poi, se necessario, inumidirla per facilitarne l'introduzione rettale.
Qualora le supposte apparissero rammollite immergere i contenitori, prima di aprirli, in acqua fredda.
Soluzione rettale: per togliere il copricannula di sicur ezza del contenitore monodose, appoggiare indice e pollice sulla ghier a rotonda posta sopra il soffietto e, con l'altra mano, piegare il cop ricannula fino a provocarne il distacco del corpo del contenitore.
Dur ante l'operazione, non afferrare mai il soffietto, altrimenti si verif icherebbe la fuoriuscita del medicinale prima dell'utilizzo.
Puo' esse re utile lubrificare la cannula con una goccia della soluzione stessa, prima di introdurla nel retto e premere il soffietto.
Estrarre la can nula tenendo premuto il soffietto.
Ogni contenitore deve essere utiliz zato per una sola somministrazione; eventuale medicinale residuo deve essere eliminato.
Nei bambini sotto i dodici anni il medicinale puo' e ssere utilizzato solo un consulto medico.
I lassativi devono essere us ati il meno frequentemente possibile e per non piu' di sette giorni.
U na dieta ricca di liquidi favorisce l'effetto del medicinale. 

CONSERVAZIONE:
Conservare nella confezione originale per proteggere il medicinale dal l'umidita' e lontano da fonti dirette di calore. 

AVVERTENZE:
I lassativi devono essere usati il meno frequentemente possibile e per non piu' di sette giorni.
Il trattamento della stitichezza cronica o ricorrente, richiede sempre l'intervento del medico per la diagnosi, l a prescrizione dei farmaci e la sorveglianza nel corso della terapia.
E' inoltre opportuno prestare attenzione nei soggetti anziani o in non buone condizioni di salute prima di usare il medicinale.
L'abuso di l assativi puo' causare diarrea persistente con conseguente perdita di a cqua, sali minerali (specialmente potassio) ed altri fattori nutritivi essenziali.
Nei casi piu gravi di abuso e' possibile l'insorgenza di disidratazione o ipopotassiemia, la quale puo' determinare disfunzioni cardiache oneuromuscolari, specialmente in caso di trattamento contem poraneo di glicosidi cardiaci, diureticio corticosteroidi.
L'abuso di lassativi, specialmente quelli di contatto (lassativi stimolanti), puo ' causare dipendenza (e, quindi, possibile necessita' di aumentare pro gressivamente il dosaggio), stitichezza cronica eperdita delle normali funzioni intestinali (atonia intestinale).
Negli episodi di stitichez za, si consiglia innanzitutto di correggere le abitudini alimentari in tegrandola dieta quotidiana con un adeguato apporto di fibre ed acqua.
Quando si utilizzano lassativi e' opportuno bere al giorno almeno 6-8 bicchieri di acqua, o altri liquidi, in modo da favorire l'ammorbidim ento delle feci. 

INTERAZIONI:
Non sono stati effettuati studi specifici di interazione. 

EFFETTI INDESIDERATI:
Di seguito sono riportati gli effetti indesiderati di glicerolo organi zzati secondo la classificazione sistemica organica MeDRA.
Non sono di sponibili dati sufficienti per stabilire la frequenza dei singoli effe tti elencati.
Patologie gastrointestinali: dolori crampiformi isolati o coliche addominali e diarrea,con perdita di liquidi ed elettroliti, piu' frequenti nei casi di stitichezza grave, nonche' irritazione a li vello rettale. 

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO:
Non sono stati effettuati studi adeguati e ben controllati sull'uso de l medicinale in gravidanza onell'allattamento.
Anche se non ci sono ev identi controindicazioni dell'uso del medicinale in gravidanza e duran te l'allattamento, si raccomanda di assumere il medicinale solo in cas o di necessita'. 

Sconto
20%
1

NULL string(1) "0" array(5) { ["from"]=> string(0) "" ["fromID"]=> string(0) "" ["to"]=> string(5) "01/01" ["toID"]=> string(6) "days.4" ["or_times"]=> NULL }
Consegna prevista entro Giovedì 01/01


GLICEROLO ADULTI SUPPOSTE CARLO ERBA PER IL TRATTAMENTO DI BREVE DURATA DELLA STITICHEZZA OCCASIONALE Diritto di recesso entro 14 giorni
GLICEROLO ADULTI SUPPOSTE CARLO ERBA PER IL TRATTAMENTO DI BREVE DURATA DELLA STITICHEZZA OCCASIONALE Spedizione gratis per ordini superiori a €50
GLICEROLO ADULTI SUPPOSTE CARLO ERBA PER IL TRATTAMENTO DI BREVE DURATA DELLA STITICHEZZA OCCASIONALE Servizio Clienti e WhatsApp: 340.2256312
GLICEROLO ADULTI SUPPOSTE CARLO ERBA PER IL TRATTAMENTO DI BREVE DURATA DELLA STITICHEZZA OCCASIONALE Pagamenti sicuri con decodificazione SSL
GLICEROLO ADULTI SUPPOSTE CARLO ERBA PER IL TRATTAMENTO DI BREVE DURATA DELLA STITICHEZZA OCCASIONALE Spedizioni puntuali in 2-3 giorni lavorativi


Potrebbero interessarti...

30 %

FALQUI ERBE GOCCE INTEGRATORE ALIMENTARE A BASE DI ESTRATTI VEGETALI CONTRIBUISCONO LA REGOLARITA' DEL TRANSITO INTESTINALE

Integratore alimentare a base di estratto di Senna, Prugna, Finocchio, Cascara, Malva, Boldo, Rabarbaro, Frangula, Tamarindo, Rosa canina, Amamelide, Graviola. Gli estratti di Malva, Prugna, Cascara, Boldo, Rabarbaro, Tamarindo, Rosa canina, Amamelide, Senna, Frangula e Graviola contribuilcono alla regolarità del transito intestinale, mentre l'estratto di Finocchio favorisce la funzione digestiva, la regolare motilità gastrointestinale e l'eliminazione del gas. Ingredienti: Acqua, Senna estratto idroglicerico (Cassia angustifolia Vahl., foglie), Prugna estratto idroglicerico (Prunus domestica L., frutto), Emulsionante: glicerolo, Finocchio estratto idroglicerico (Foeniculum vulgare L., frutto), Cascara estratto idroglicerico (Rhamnus purshiana DC., corteccia), Senna estratto secco (Cassia acutifolia Del., frutti), Malva estratto idroglicerico (Malva sylvestris L., fiori e foglie), Boldo estratto idroglicerico (Peumus boldus Molina, foglia), Rabarbaro estratto idroglicerico (Rheum officinale Baill., radice), Frangula estratto idroglicerico (Rhamnus frangula L., corteccia), Tamarindo estratto idroglicerico (Tamarindus indica L., frutto), Rosa canina estratto idroglicerico (Rosa canina L., frutto), Amamellide estratto idroglicerico (Hamamelis virginia L., foglie), Graviola estratto idroglicerico (Annona muricata L., frutto), Conservanti: potassio sorbato, Sodio benzoato, Acidificante: acido citrico. Modalità d'uso: 40 gocce al giorno. Conservazione: Conservare a temperatura ambiente controllata (15-25°C). Evitare l'esposizione a fonti di calore localizzate e ai raggi solari. La data di scadenza si riferisce al prodotto correttamente conservato, in confezione integra. Se conservato correttamente, può essere consumato entro un mese dall'apertura. Formato: Flacone da 50 ml
Non disponibile
25 %

GLICEROLO ADULTI SOLUZIONE RETTALE CARLO ERBA PER IL TRATTAMENTO DI BREVE DURATA DELLA STITICHEZZA OCCASIONALE

DENOMINAZIONE: GLICEROLO CARLO ERBA  CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA: Farmaci per la costipazione.  PRINCIPI ATTIVI: Glicerolo.  ECCIPIENTI: Supposte: sodio stearato; sodio carbonato. Soluzione rettale: camomill a estratto fluido; malva estratto fluido; amido di frumento; acqua dep urata.  INDICAZIONI: Trattamento di breve durata della stitichezza occasionale.  CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR: Ipersensibilita al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipient i; dolore addominale acuto o di origine sconosciuta; nausea o vomito; ostruzione o stenosi intestinale; sanguinamento rettale di origine sco nosciuta; crisi emorroidale acuta con dolore e sanguinamento; grave st ato di disidratazione.  POSOLOGIA: La dose corretta e' quella minima sufficiente a produrre una facile ev acuazione. E' consigliabile usare inizialmente le dosi minime previste . >>Supposte. Adulti e adolescenti (12-18 anni): 1 supposta adulti al bisogno, per un massimo di 1 o 2 somministrazioni al giorno. Bambini d i eta' compresa tra 2-11 anni: 1 supposta al bisogno, per un massimo d i 1 o 2 somministrazioni al giorno. Bambini di eta' compresa tra 1 mes e e 2 anni: 1 supposta prima infanzia al bisogno, per un massimo di 1 o 2 somministrazioni al giorno. >>Soluzione rettale. Adulti e adolesce nti (12-18 anni): un contenitore monodose adulti al bisogno, per un ma ssimo di 1 o 2 somministrazioni al giorno. Bambini di eta' compresa tr a 6-11 anni: 1 o 2 contenitori monodose bambini al bisogno, per un mas simo di una o due somministrazioni al giorno. Bambini di eta' compresa tra i 2 - 6 anni: 1 contenitore monodose bambini al bisogno per un ma ssimo di 1 o 2 somministrazioni al giorno. >>Istruzioni per l'uso. Sup poste: togliere la supposta dal suo contenitore e poi, se necessario, inumidirla per facilitarne l'introduzione rettale. Qualora le supposte apparissero rammollite immergere i contenitori, prima di aprirli, in acqua fredda. Soluzione rettale: per togliere il copricannula di sicur ezza del contenitore monodose, appoggiare indice e pollice sulla ghier a rotonda posta sopra il soffietto e, con l'altra mano, piegare il cop ricannula fino a provocarne il distacco del corpo del contenitore. Dur ante l'operazione, non afferrare mai il soffietto, altrimenti si verif icherebbe la fuoriuscita del medicinale prima dell'utilizzo. Puo' esse re utile lubrificare la cannula con una goccia della soluzione stessa, prima di introdurla nel retto e premere il soffietto. Estrarre la can nula tenendo premuto il soffietto. Ogni contenitore deve essere utiliz zato per una sola somministrazione; eventuale medicinale residuo deve essere eliminato. Nei bambini sotto i dodici anni il medicinale puo' e ssere utilizzato solo un consulto medico. I lassativi devono essere us ati il meno frequentemente possibile e per non piu' di sette giorni. U na dieta ricca di liquidi favorisce l'effetto del medicinale.  CONSERVAZIONE: Conservare nella confezione originale per proteggere il medicinale dal l'umidita' e lontano da fonti dirette di calore.  AVVERTENZE: I lassativi devono essere usati il meno frequentemente possibile e per non piu' di sette giorni. Il trattamento della stitichezza cronica o ricorrente, richiede sempre l'intervento del medico per la diagnosi, l a prescrizione dei farmaci e la sorveglianza nel corso della terapia. E' inoltre opportuno prestare attenzione nei soggetti anziani o in non buone condizioni di salute prima di usare il medicinale. L'abuso di l assativi puo' causare diarrea persistente con conseguente perdita di a cqua, sali minerali (specialmente potassio) ed altri fattori nutritivi essenziali. Nei casi piu gravi di abuso e' possibile l'insorgenza di disidratazione o ipopotassiemia, la quale puo' determinare disfunzioni cardiache oneuromuscolari, specialmente in caso di trattamento contem poraneo di glicosidi cardiaci, diureticio corticosteroidi. L'abuso di lassativi, specialmente quelli di contatto (lassativi stimolanti), puo ' causare dipendenza (e, quindi, possibile necessita' di aumentare pro gressivamente il dosaggio), stitichezza cronica eperdita delle normali funzioni intestinali (atonia intestinale). Negli episodi di stitichez za, si consiglia innanzitutto di correggere le abitudini alimentari in tegrandola dieta quotidiana con un adeguato apporto di fibre ed acqua. Quando si utilizzano lassativi e' opportuno bere al giorno almeno 6-8 bicchieri di acqua, o altri liquidi, in modo da favorire l'ammorbidim ento delle feci.  INTERAZIONI: Non sono stati effettuati studi specifici di interazione.  EFFETTI INDESIDERATI: Di seguito sono riportati gli effetti indesiderati di glicerolo organi zzati secondo la classificazione sistemica organica MeDRA. Non sono di sponibili dati sufficienti per stabilire la frequenza dei singoli effe tti elencati. Patologie gastrointestinali: dolori crampiformi isolati o coliche addominali e diarrea,con perdita di liquidi ed elettroliti, piu' frequenti nei casi di stitichezza grave, nonche' irritazione a li vello rettale.  GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO: Non sono stati effettuati studi adeguati e ben controllati sull'uso de l medicinale in gravidanza onell'allattamento. Anche se non ci sono ev identi controindicazioni dell'uso del medicinale in gravidanza e duran te l'allattamento, si raccomanda di assumere il medicinale solo in cas o di necessita'. 
Aggiungi al carrello