SHIPPING IN ALL EUROPE
Cart 0
IT EN ES
0
CART
PROFILE

Cart summary

Your shopping cart is empty

Items in cart: 0
Total items: € 0,00

Go to cart

Filters
AKNICARE FAST - CREMA GEL UTILE A CONTROLLARE LE LESIONI ACNEICHE E L'ECCESSO DI SEBO -20%

GENERAL TOPICS

AKNICARE FAST - CREMA GEL UTILE A CONTROLLARE LE LESIONI ACNEICHE E L'ECCESSO DI SEBO

€ 19,80 € 15,80

Descrizione Crema-gel caratterizzata da una rapida azione indirizzata a controllare le lesioni acneiche e l'eccessiva produzione di sebo nelle forme di grado lieve e lieve-moderata. Facilmente assorbita, non lascia sensazioni di untuosità e/o appiccicosità. Indicata nelle forme lievi, lievi-moderate di acne per contrastare la presenza di sebo e di lesioni acneiche quali comedoni, papule e pustole. I dispositivi medici Aknicare Fast esplicano una specifica azione diretta al controllo del microambiente dell'unità pilo-sebacea, contrastando di conseguenza la produzione di sebo e la formazione della lesione acneica. Composizione Trietilcitrato, etil linoleato, onochiolo e GT peptide-10, opportunamente veicolati in forma di cremagel oil free. Modalità d'uso Salvo diversa indicazione medica, utilizzare due volte al giorno, mattino e sera, dopo aver deterso la cute. Avvertenze Non utilizzare in caso di riconosciuta allergia a uno dei componenti del prodotto. Qualora insorgessero fenomeni irritativi della cute consultare il proprio medico. Evitare il contatto diretto con occhi e mucose. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Non utilizzare se il confezionamento risultasse, alla prima apertura, danneggiato. Prima di intraprendere qualsiasi trattamento antiacne è sempre consigliabile consultare il proprio medico o il proprio farmacista. Aknicare Fast è una linea di dispositivi medici destinati ad essere impiegati a scopo di prevenzione, controllo ed attenuazione dei sintomi tipici dell'acne. Conservazione Mantenere il prodotto preferibilmente a temperatura ambiente e comunque non superiore ai 28°C. La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato. Validità a confezionamento integro: 36 mesi. Formato Tubo da 30 ml.

NUTRITIME PLUS - FACE CREAM PER IDRATARE E NUTRIRE LA PELLE DEL VISO -25%

GENERAL TOPICS

NUTRITIME PLUS - FACE CREAM PER IDRATARE E NUTRIRE LA PELLE DEL VISO

€ 19,80 € 14,85

Indicazioni: per idratare e/o mantenere idratata, nutrire e/o mantenere nutrita la pelle del viso e del corpo. Posologia e Modalità d'uso: puó essere utilizzata sia come crema da notte che come crema da giorno. Si consiglia di applicare la crema dopo aver effettuato una accurata detergenza. É anche un'ottima base per il trucco. Caratteristiche: emulsione ricca e corposa, rapidamente assorbita e non lascia effetti di untuosità e appiccicosità. É una risposta precisa quando la pelle del viso e/o del collo appare arida, secca con tendenza alla desquamazione e necessita quindi di un energico effetto emolliente. Componenti: aqua, c12-15 alkyl benzoate, ethylhexyl ethylhexanoate, isohexadecane, caprylic/ capric triglyceride, cera alba, glycerin, sorbitan isostearate, peg-2 hydrogenated castor oil, ozokerite, hydrogenated castor oil,dimethyl sulfone, panthenol, peg-40 sorbitan peroleate, tridecyl stearate, sodium hyaluronate, glycine soja, saccharide isomerate, ceramide 3, ascorbyl tetraisopalmitate, cyclopentasiloxane, tridecyl trimellitate, acetyl glucosamine, ceramide 6 ii, tocopheryl acetate, dipentaerythrityl hexacaprylate/hexacaprate, ceramide 2, cyclohexasiloxane, cholesterol, methoxy peg-22/dodecyl glycol copolymer, phytosphingosine, propylene glycol, ceramide 1, peg-22/dodecyl glycol copolymer, dimethicone/vinyl dimethicone crosspolymer, phenoxyethanol, ppg-15 stearyl ether, imidazolidinyl urea, magnesium sulfate, sodium lauroyl lactylate, methylparaben, ethylparaben, carbomer, propylparaben, xanthan gum, bht, parfum. Formato: 50 ml.

ZETAVIT A BASE DI MAGNESIO E POTASSIO SENZA ZUCCHERO - INTEGRATORE DI SALI MINERALI IN BUSTINE -30%

ZETA FARMACEUTICI

ZETAVIT A BASE DI MAGNESIO E POTASSIO SENZA ZUCCHERO - INTEGRATORE DI SALI MINERALI IN BUSTINE

€ 14,90 € 10,43

Integratore alimentare a base di potassio e magnesio, per stanchezza, spossatezza, crampi muscolari, sudorazione eccessiva, gambe pesanti e cali pressori. Utile in caso di carenza o aumentato fabbisogno di sali minerali di magnesio e potassio a causa di un'eccessiva sudorazione per il caldo o intensa attività fisica. Indicato per chi vuole o ha bisogno di assumere alimenti a basso contenuto calorico. Contiene vero succo d'arancia. Non contiene aspartame, acesulfame k, saccarina. Senza coloranti. Ingredienti Edulcorante; eritritolo; acidificante; acido citrico; citrato di potassio; citrato di magnesio; succo di arancia liofilizzato; aroma; edulcorante; glicosidi steviolici; agente antiagglomerante; biossido di silicio. Modalità d'uso 1 bustina al giorno sciolta in un bicchiere d'acqua ( circa 150 ml ), fino a 2 bustine al giorno dopo intensa attività fisica. Avvertenze Non superare la dose giornaliera raccomandata. In caso di uso prolungato o in soggetti con insufficienza renale si consiglia di consultare il medico. Per donne in gravidanza o in allattamento e bambini si raccomanda di sentire il parere del medico. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita. Conservare a temperatura ambiente, evitare l'esposizione a fonti di calore localizzate, ai raggi solari e il contatto con l'acqua. ​​​​​​​Contiene polioli: un uso eccessivo può avere effetti lassativi. Formato 24 buste da 4 g.

ZETAVIT A BASE DI MAGNESIO E POTASSIO - INTEGRATORE DI SALI MINERALI IN BUSTINE -31%

ZETA FARMACEUTICI

ZETAVIT A BASE DI MAGNESIO E POTASSIO - INTEGRATORE DI SALI MINERALI IN BUSTINE

€ 14,40 € 10,00

Integratore alimentare a base di potassio e magnesio, per stanchezza, spossatezza, crampi muscolari, sudorazione eccessiva, gambe pesanti e cali pressori. Utile in caso di carenza o aumentato fabbisogno di sali minerali di magnesio e potassio a causa di un'eccessiva sudorazione per il caldo o intensa attività fisica. Contiene vero succo d'arancia. Non contiene aspartame, acesulfame k, saccarina. Senza coloranti. Ingredienti Saccarosio; acidificante; acido citrico; citrato di potassio; citrato di magnesio; succo di arancia liofilizzato; aroma; edulcorante; glicosidi steviolici; agente antiagglomerante; biossido di silicio. Modalità d'uso 1 bustina al giorno sciolta in un bicchiere d'acqua ( circa 150 ml ), fino a 2 bustine al giorno dopo intensa attività fisica. Avvertenze Non superare la dose giornaliera raccomandata. In caso di uso prolungato o in soggetti con insufficienza renale si consiglia di consultare il medico. Per donne in gravidanza o in allattamento e bambini si raccomanda di sentire il parere del medico. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita. Conservare a temperatura ambiente, evitare l'esposizione a fonti di calore localizzate, ai raggi solari e il contatto con l'acqua. Formato 24 buste da 4 g.

MOMENT TABLETS: ANTIINFLAMMATORY AND ANTIRHEUMATIC IBUPROFEN-BASED DRUG -20%

ANGELINI

MOMENT TABLETS: ANTIINFLAMMATORY AND ANTIRHEUMATIC IBUPROFEN-BASED DRUG

€ 10,90 € 8,72

MOMENTACT 400 mg sospensione orale in bustine Ibuprofene Legga attentamente questo foglio prima di prendere questo medicinale perchè contiene importanti informazioni per lei. Prenda questo medicinale sempre come esattamente descritto in questo foglio o come il medico o farmacista le ha detto di fare. - Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo. - Se desidera maggiori informazioni o consigli, si rivolga al farmacista. - Se si manifesta uno qualsiasi degli effetti indesiderati, tra cui effetti non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Vedere paragrafo 4. - Si rivolga al medico se non nota miglioramenti o se nota un peggioramento dei sintomi dopo 3 giorni di trattamento. Contenuto di questo foglio: 1. Che cos’è Momentact e a cosa serve 2. Cosa deve sapere prima di prendere Momentact 3. Come prendere Momentact 4. Possibili effetti indesiderati 5. Come conservare Momentact 6. Contenuto della confezione e altre informazioni 1. Che cos’è Momentact e a cosa serve Momentact contiene ibuprofene, un medicinale che appartiene alla classe degli analgesiciantinfiammatori, cioè farmaci che combattono il dolore e l’infiammazione. Momentact è utilizzato, negli adulti e negli adolescenti di età pari o superiore a 12 anni, per:- Trattamento di dolori di varia origine e natura (mal di testa, mal di denti, nevralgie, dolori osteo-articolari e muscolari, dolori mestruali); - Riduzione dei sintomi degli stati febbrili ed influenzali. Si rivolga al medico se non si sente meglio o se si sente peggio dopo 3 giorni di trattamento. 2. Cosa deve sapere prima di prendere Momentact Non prenda Momentact - Se lei è allergico all’ibuprofene e/o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6). - Se lei è allergico ad altri medicinali antireumatici (es. acido acetilsalicilico, etc.), medicinali utilizzati per il trattamento di dolori delle articolazioni o dei muscoli (vedere paragrafo “Altri medicinali e Momentact”). - Se il paziente è un bambino di età inferiore ai 12 anni. - Se è negli ultimi 3 mesi di gravidanza o sta allattando al seno (vedere paragrafo “Gravidanza, allattamento e fertilità”). - Se soffre di malattie dello stomaco e dell’intestino (ad esempio, ulcera gastroduodenale attiva o grave). - Se in passato ha avuto sanguinamento o perforazione dello stomaco o dell’intestino in seguito all’assunzione di farmaci. - Se in passato ha avuto due o più episodi distinti di ulcera o sanguinamenti dello stomaco. - In presenza di gravi malattie del cuore (insufficienza cardiaca severa). - In presenza di una grave malattia del fegato o dei reni. - Se ha perso molti liquidi (severa disidratazione) a causa di vomito, diarrea o insufficiente assunzione di liquidi. Avvertenze e precauzioni Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere Momentact: - Se ha avuto episodi di difficoltà a respirare (broncospasmo) dopo l’impiego di acido acetilsalicilico (aspirina) o di altri farmaci antinfiammatori. - Se soffre di asma, naso che cola (rinite cronica), presenza di polipi nel naso (poliposi nasale) o infiammazione della mucosa dei seni paranasali (sinusite) o soffre/ha sofferto di allergie perché potrebbe manifestare difficoltà a respirare (broncospasmo), arrossamento della pelle con prurito (orticaria) o gonfiore della pelle e della gola (angioedema), soprattutto se ha già avuto reazioni allergiche dopo l’uso di altri medicinali utilizzati per il trattamento di dolori delle articolazioni o dei muscoli, della febbre o per il trattamento dell’infiammazione (FANS). - Se sta assumendo altri medicinali antinfiammatori, inclusi gli inibitori selettivi della COX-2, (un enzima coinvolto nei processi infiammatori), poiché in questi casi il rischio di ulcere e sanguinamento può aumentare (vedere paragrafo “Altri medicinali e Momentact”). - Se è anziano o se ha sofferto di ulcera, soprattutto se l’ulcera si è manifestata anche con sanguinamento o perforazione (vedere paragrafo “Non prenda Momentact”), poiché il rischio di sanguinamento, ulcera o perforazione è più elevato, specie con le dosi più alte di farmaci antinfiammatori. In questi casi deve iniziare il trattamento con la dose più bassa disponibile, ed eventualmente rivolgersi al suo medico per farsi prescrivere un medicinale che protegge lo stomaco (misoprostolo o inibitori di pompa protonica). Questa possibilità deve essere presa in considerazione anche se lei prende basse dosi di acido acetilsalicilico o di farmaci che possono aumentare il rischio di malattie dello stomaco e/o dell’intestino (vedere paragrafo “Altri medicinali e Momentact”). - Se ha sofferto o soffre di malattie croniche dell’intestino (colite ulcerosa, morbo di Crohn) poiché possono peggiorare (vedere paragrafo 4 “Possibili effetti indesiderati”).- Se ha avuto malattie dello stomaco e dell’intestino correlate all’uso di farmaci, ed in particolare se è anziano, deve riferire al medico qualsiasi sintomo intestinale non usuale (soprattutto emorragia) in particolare nelle fasi iniziali di trattamento. - Se nota la comparsa di eruzione cutanea, lesioni della mucosa o qualsiasi altro segno di ipersensibilità, disturbi visivi o segni persistenti di malfunzionamento del fegato. In questi casi deve interrompere il trattamento con Momentact. Il rischio maggiore si verifica all’inizio della sua terapia: l'insorgenza della reazione si verifica nella maggior parte dei casi entro il primo mese di trattamento. Sono state riportate molto raramente in associazione con l'uso dei FANS gravi reazioni cutanee alcune delle quali fatali, come dermatite esfoliativa, sindrome di Stevens-Johnson e necrolisi tossica epidermica, (vedi sezione “Possibili effetti indesiderati”). - Se sta prendendo altri medicinali che aumentano il rischio di ulcera o sanguinamento dello stomaco e/o dell’intestino, come i corticosteroidi presi per bocca (ad esempio cortisone), gli anticoagulanti (ad esempio warfarin), gli antidepressivi (inibitori selettivi del reuptake della serotonina), o gli antiaggreganti del sangue (ad esempio acido acetilsalicilico). Vedere anche il paragrafo “Altri medicinali e Momentact”. Se si verifica emorragia o ulcerazione gastrointestinale in pazienti che assumono Momentact il trattamento deve essere sospeso. Se ha la pressione alta e le medicine che assume non riescono ad abbassarla e/o ha malattie del cuore o della circolazione del sangue a livello del cervello o di altri distretti o pensa di poter essere a rischio per queste malattie (per esempio se soffre di pressione sanguigna alta, diabete o colesterolo elevato o se fuma). - Se soffre di pressione alta e/o ha malattie del cuore, in quanto in seguito al trattamento con FANS sono stati riscontrati ritenzione di liquidi, aumento della pressione del sangue e gonfiore. I FANS possono ridurre l’azione dei medicinali per abbassare la pressione del sangue (vedere il paragrafo “Altri medicinali e Momentact”). - Se ha perso una considerevole quantità di liquidi, o se compaiono gonfiore, disturbi del cuore o pressione alta. - Se ha una funzionalità dei reni diminuita, malfunzionamento del cuore o del fegato, o se è anziano o in trattamento con farmaci per la pressione alta, in quanto potrebbe essere più predisposto alla comparsa di problemi dei reni. Inoltre l’abituale utilizzo concomitante di diversi antidolorifici può ulteriormente aumentare tale rischio. - Se soffre di una malattia della coagulazione o sta assumendo medicinali che rallentano la coagulazione del sangue (anticoagulanti) (vedere paragrafo “Altri medicinali e Momentact”). - Se soffre di una malattia che può colpire diversi organi e tessuti del corpo (lupus eritematoso diffuso o sistemico) o di una malattia del tessuto connettivo, presente in molte parti del corpo, come ad es. ossa e cartilagini, poiché in rare occasioni in pazienti in trattamento con ibuprofene sono stati osservati sintomi di “meningite asettica”. Sebbene sia più probabile che questa si verifichi in pazienti con lupus eritematoso sistemico e patologie del tessuto connettivo collegate, è stata osservata anche in pazienti i quali non manifestavano malattie croniche concomitanti. - Se sta assumendo medicinali per trattare il dolore, malattie del cuore o la pressione alta del sangue (vedere paragrafo “Altri medicinali e Momentact”). - Se intende iniziare una gravidanza (vedere paragrafo “Gravidanza, allattamento e fertilità”). - Se ha problemi ad iniziare una gravidanza o si sta sottoponendo ad indagini sulla fertilità (vedere paragrafo “Gravidanza, allattamento e fertilità”).I farmaci antinfiammatori/antidolorifici come ibuprofene possono essere associati a un modesto aumento del rischio di attacco cardiaco o ictus, specialmente se somministrati in dosi elevate. Non superare la dose raccomandata o la durata del trattamento. Deve discutere la terapia con il medico o farmacista prima di prendere Momentact se ha: - problemi cardiaci inclusi attacco cardiaco, angina (dolore al petto) o se ha precedenti di attacco cardiaco , intervento di bypass coronarico, malattia arteriosa periferica (scarsa circolazione alle gambe o ai piedi dovuta a restringimento oppure ostruzione delle arterie) oppure qualunque tipo di ictus (incluso ‘mini-ictus’ o “TIA”, attacco ischemico transitorio); - pressione alta, diabete, colesterolo alto, storia familiare di malattia cardiaca o ictus, oppure se è un fumatore. I medicinali come Momentact possono: - essere associati alla comparsa di malattie renali anche gravi (come necrosi papillare renale, nefropatia da analgesici e insufficienza renale), pertanto il medico monitorerà la funzionalità dei suoi reni; - mascherare segni e sintomi di infezioni in corso (febbre, dolore, gonfiore); - dar luogo a disturbi degli occhi, pertanto si raccomanda in caso di trattamenti prolungati, di effettuare periodici controlli oculistici. Se si verificano disturbi della vista interrompa il trattamento con Momentact. Adolescenti Se l’adolescente è disidratato esiste il rischio che sviluppi una malattia dei reni. Altri medicinali e Momentact Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, o ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale. Momentact può influenzare o essere influenzato da altri medicinali. Ad esempio: Non assuma Momentact insieme ad acido acetilsalicilico (ad esempio aspirina) o ad altri medicinali antiinfiammatori (come inibitori della COX 2 o altri FANS). Consulti il medico prima di usare Momentact con altri medicinali, in particolare: - corticosteroidi (medicinali utilizzati per il trattamento dell’infiammazione, come ad esempio il cortisone); - medicinali che hanno un effetto anticoagulante (vale a dire sostanze che rallentano la coagulazione del sangue, es. aspirina/acido acetilsalicilico, warfarin, ticlopidina, eparina, dicumarolo); - medicinali che riducono la pressione alta sanguigna (diuretici, ACE-inibitori come captopril, betabloccanti come atenololo, antagonisti dei recettori dell'angiotensina II come losartan). Momentact può ridurre l’effetto di questi medicinali. Se è in trattamento con questi medicinali, è anziano o soffre di una malattia dei reni, il medico la inviterà ad assumere un’adeguata quantità di liquidi per evitare la disidratazione e potrebbe chiederle di sottoporsi a esami del sangue; - inibitori selettivi del reuptake della serotonina (medicinali utilizzati per il trattamento della depressione), poiché potrebbero aumentare il rischio di lesioni o sanguinamenti. Il medico potrebbe pertanto prescriverle un medicinale per proteggere il suo stomaco; - litio (un medicinale utilizzato per trattare le malattie mentali) o fenitoina (un medicinale utilizzato per trattare l’epilessia). Durante il trattamento con questi medicinali il medico potrebbe chiederle di sottoporsi ad esami del sangue; - metotrexato, un medicinale utilizzato per trattare il cancro o l’artrite reumatoide; - moclobemide, un medicinale usato per trattare la depressione; - aminoglicosidi (medicinali antibiotici), - glicosidi cardiaci (medicinali usati per trattare alcune malattie del cuore). I medicinali come Momentact possono aggravare le malattie del cuore;- colestiramina (un medicinale utilizzato per diminuire i lipidi nel sangue); - ciclosporina (medicinale utilizzato se ha avuto un trapianto di organo), poiché medicinali come Momentact possono aumentare il rischio di danno ai reni; - estratti vegetali come ad es. il Ginkgo Biloba, poiché se assunti insieme a medicinali come Momentact possono aumentare il rischio di sanguinamento gastrointestinale; - mifepristone (un medicinale utilizzato nelle donne per indurre l’aborto); - antibiotici chinolonici (medicinali utilizzati per trattare le infezioni), poiché se assunti insieme a medicinali come Momentact, è possibile avere un rischio maggiore di sviluppare convulsioni; - sulfaniluree, medicinali usati per trattare il diabete; nel caso sia necessario il trattamento contemporaneo con tali farmaci, il medico potrebbe farle effettuare delle analisi del sangue; - tacrolimus, medicinale usato per prevenire e trattare il rigetto in caso di trapianto di organo, la somministrazione contemporanea con Momentact può aumentare il rischio di danno ai reni; - zidovudina e ritonavir, medicinali utilizzati per trattare l’AIDS; se il trattamento contemporaneo è necessario, il medico potrebbe farle effettuare delle analisi del sangue; - probenecid, un medicinale utilizzato per trattare la gotta; - inibitori del CYP2C9, come voriconazolo e fluconazolo (medicinali usati per trattare le infezioni causate da funghi); - bifosfonati, medicinali per trattare le malattie delle ossa, poiché possono aumentare gli effetti indesiderati a carico di stomaco ed intestino; - ossipentifillina (pentossifillina), un medicinale per trattare le ulcere delle gambe, poiché può aumentare gli effetti indesiderati a carico di stomaco ed intestino; - baclofene, un medicinale per rilassare i muscoli. Anche altri medicinali possono influenzare o essere influenzati dal trattamento con Momentact. Pertanto, consulti sempre il medico o il farmacista prima di usare Momentact con altri medicinali. Momentact con alcool Non beva alcool durante il trattamento con Momentact, poiché può aumentare i possibili effetti indesiderati. Gravidanza, allattamento e fertilità Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere questo medicinale. Gravidanza Durante il primo e il secondo trimestre di gravidanza, Momentact non deve essere somministrato se non in casi strettamente necessari. Non prenda Momentact negli ultimi 3 mesi di gravidanza, perché può causare importanti disturbi al cuore, ai polmoni e ai reni nel feto; può causare tendenze al sanguinamento sia nella madre che nel feto ed indebolire la forza delle contrazioni uterine, ritardando così il parto. Allattamento L’Ibuprofene passa nel latte materno, pertanto non prenda Momentact se sta allattando al seno.Fertilità Se ha problemi a rimanere incinta o si sta sottoponendo a indagini sulla fertilità, sospenda l’utilizzo di Momentact perché questo medicinale può compromettere temporaneamente la sua fertilità. Guida di veicoli e utilizzo di macchinari Di norma Momentact non altera la capacità di guida né l’uso di altri macchinari. Tuttavia, se svolge un’attività che richiede vigilanza, faccia attenzione qualora notasse la comparsa di sonnolenza, vertigine, o depressione durante il trattamento con Momentact. Momentact contiene: Propile e metile paraidrossibenzoato: possono causare reazione allergiche (anche ritardate). Saccarosio: Se il medico le ha diagnosticato una intolleranza ad alcuni zuccheri, lo contatti prima di prendere questo medicinale. Sodio: Questo medicinale contiene meno di 1 mmol (23mg) di sodio per dose, cioè è essenzialmente “senza sodio” 3. Come prendere Momentact Prenda questo medicinale seguendo esattamente quanto riportato in questo foglio o le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista. Consulti il medico se ha notato un qualsiasi cambiamento recente nelle caratteristiche del suo disturbo. Adulti e adolescenti di età pari o superiore a 12 anni: la dose raccomandata è 1 bustina, due-tre volte al giorno. Prima dell’uso faccia una leggera pressione sulla bustina, passandola fra le dita per omogeneizzarne il contenuto.Una volta aperta la bustina, assuma il prodotto versandolo direttamente in bocca senza bere acqua, premendo delicatamente dal basso per agevolarne la completa fuoriuscita. È possibile assumere Momentact a stomaco vuoto. Nei soggetti con problemi di tollerabilità gastrica, è preferibile assumere il medicinale a stomaco pieno. Dopo tre giorni di trattamento senza risultati apprezzabili consulti il medico. Non superi le dosi di 3 bustine al giorno. Se è anziano deve attenersi ai dosaggi minimi sopraindicati. Se soffre di una malattia dei reni e/o del fegato o del cuore, consulti il medico che stabilirà la dose adatta a lei. Se soffre di una grave malattia del fegato, non prenda Momentact. Uso negli anziani Consulti il medico che stabilirà la dose adatta a lei riducendo la dose raccomandata, specialmente se soffre di disturbi ai reni e/o del fegato. Uso negli adolescenti Consulti il medico nel caso l’uso del medicinale sia necessario per più di 3 giorni nell’adolescente, o nel caso di peggioramento della sintomatologia. Se prende più Momentact di quanto deve Se ha preso più Momentact di quanto deve o se il suo bambino ha assunto questo medicinale per errore, contatti sempre un medico o l’ospedale più vicino allo scopo di ricevere un parere sul rischio e consigli in merito alle azioni da intraprendere.Se assume un dosaggio eccessivo (sovradosaggio) di ibuprofene può presentare più comunemente i seguenti sintomi: nausea, vomito, mal di pancia, stato di sonno profondo con ridotta risposta ai normali stimoli (letargia), sonnolenza, mal di testa, vertigini, ronzio nelle orecchie (tinnito), movimenti incontrollati del corpo (convulsioni) e perdita di coscienza. I sintomi di un sovradosaggio possono manifestarsi entro 4-6 ore dall’assunzione di ibuprofene. Raramente può presentare:movimenti incontrollati degli occhi (nistagmo), abbassamento della temperatura del corpo (ipotermia), effetti a carico del rene, sanguinamento dello stomaco e dell’intestino, profonda perdita di coscienza (coma), interruzione momentanea del respiro (apnea), diarrea, riduzione dell’attività del sistema nervoso (depressione del Sistema Nervoso Centrale) e dell’attività respiratoria (depressione del sistema respiratorio). Inoltre, può manifestare anche: disorientamento, stato di eccitazione, svenimento, abbassamento della pressione del sangue (ipotensione), diminuzione o aumento dei battiti del cuore (bradicardia o tachicardia). In casi di avvelenamento grave, è possibile che si verifichi acidosi metabolica (aumento degli acidi nel sangue). I sintomi possono comprendere nausea, mal di stomaco, vomito (con eventuale presenza di tracce di sangue), mal di testa, ronzio nelle orecchie, confusione e movimenti incontrollati degli occhi. A dosaggi elevati, sono stati segnalati sonnolenza, dolore al petto, palpitazioni, perdita di coscienza, convulsioni (soprattutto nei bambini), debolezza e vertigini, sangue nelle urine, sensazione di freddo al corpo e problemi respiratori. Se assume dosi significativamente elevate di ibuprofene può manifestare gravi danni a carico dei reni e del fegato. Se si ha qualsiasi dubbio sull’uso di Momentact, si rivolga al medico o al farmacista. Se dimentica di prendere Momentact Non prenda una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose. 4. Possibili effetti indesiderati Come tutti i medicinali, Momentact può causare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino. Gli effetti indesiderati del farmaco, possono essere ridotti al minimo se usa la dose minore tra quelle consigliate, e se usa il farmaco solo per il periodo necessario a controllare i suoi sintomi. Se le viene un’ulcera, o compare un sanguinamento dello stomaco e/o dell’intestino, o lesioni della pelle e/o delle mucose, deve interrompere il trattamento con Momentact e rivolgersi al suo medico. Di solito questi effetti indesiderati sono più frequenti negli anziani. L'uso di Momentact può causare effetti indesiderati in genere lievi o moderati oppure reazioni più gravi, anche di tipo allergico, seppur raramente. Se lei manifesta uno dei seguenti sintomi, INTERROMPA immediatamente l’uso di Momentact e si rivolga al medico o al più vicino ospedale dove la sottoporranno ad un appropriato e specifico trattamento: • eruzioni o lesioni della pelle, • lesioni delle mucose, • segni di reazione allergica, anche grave (eritemi, prurito, orticaria, asma, gonfiore della pelle e mucose, shock anafilattico), • pelle che si squama, • grave eruzione cutanea o esfoliazione della pelle (necrolisi epidermica tossica, sindrome di Stevens–Johnson), • disturbi della vista, • malattia del fegato (disfunzione epatica), • sanguinamento, ulcera e perforazione dello stomaco e dell’intestino, che possono essere fatali, in particolare negli anziani.Nel caso si verifichi una reazione allergica tra quelle sopra riportate si rechi in ospedale poiché è necessario avere la disponibilità immediata dell'equipaggiamento, dei farmaci e del personale idonei al trattamento di emergenza, poiché in casi rari sono stati riferiti, a seguito dell'uso di ibuprofene, effetti indesiderati gravi, talora ad esito mortale, anche in assenza di allergia nota. Il rischio di manifestare tali sintomi è più alto nelle prime fasi della terapia: nella maggior parte dei casi la reazione si verifica entro il primo mese di trattamento. Inoltre, potrebbe manifestare ulteriori effetti indesiderati che sono stati riportati anche con altri medicinali simili a Momentact e che sono di seguito elencati secondo frequenza: comuni (possono interessare fino a 1 persona su 10) • capogiro • malessere • affaticamento non comuni (possono interessare fino a 1 persona su 100) • infiammazione dello stomaco (gastrite) • insonnia, ansia • intorpidimento degli arti o di altre parti del corpo (parestesia), sonnolenza • infiammazione della mucosa nasale (rinite)difficoltà a respirare (broncospasmo, dispnea) • interruzione momentanea del respiro (apnea) • disturbi della vista • compromissione dell’udito • ronzio nelle orecchie (tinnito) • vertigine • disturbi al fegato (funzione epatica alterata) • infiammazione del fegato (epatite) • ingiallimento di pelle e occhi (ittero) • malattie dei reni (danno della funzione renale e nefropatia tossica in varie forme, incluse nefrite interstiziale, sindrome nefrosica ed insufficienza renale) • reazioni di ipersensibilità come eruzione cutanea, orticaria, prurito, formazione di macchie rosse sulla pelle (porpora), gonfiore della pelle e delle mucose (angioedema), asma, difficoltà a respirare (broncospasmo o dispnea), attacchi d’asma con eventuale abbassamento della pressione del sangue • reazioni della pelle alla luce (fotosensibilità) • Eruzione cutanea su base allergica (eritema) rari (possono interessare fino a 1 persona su 1.000) • riduzione del numero delle cellule del sangue: riduzione dei globuli bianchi (leucopenia, neutropenia, agranulocitosi), dei globuli rossi (anemia emolitica, anemia aplastica), delle piastrine (trombocitopenia) • ridotta capacità di coagulazione • depressione, stato confusionale, allucinazioni • infiammazione del nervo ottico (neurite ottica) • infiammazione delle meningi, le membrane che ricoprono il cervello (meningite asettica, specie in pazienti con disturbi autoimmuni pre-esistenti, vedere paragrafo “Avvertenze e precauzioni” ), con sintomi di rigidità nucale, mal di testa, nausea, vomito, febbre o disorientamento• disturbi agli occhi con disturbi della vista e patologia del nervo ottico (neuropatia ottica tossica) • gonfiore dovuto all’accumulo di liquidi nei tessuti • sindrome da lupus eritematoso (una malattia che può colpire diversi organi e tessuti del corpo) • aggravamento di infiammazioni causate da un’infezione già presente (ad esempio sviluppo di fascite necrotizzante) • alti livelli di azoto nel sangue • alterazione degli esami della funzione del fegato (transaminasi aumentate, fosfatasi alcalina aumentata) • esami del sangue anormali (emoglobina ridotta, ematocrito ridotto, tempo di sanguinamento prolungato, calcio ematico diminuito, acido urico ematico aumentato) molto rari (possono interessare fino a 1 persona su 10.000) • infiammazione del pancreas, una ghiandola coinvolta nei processi digestivi (pancreatite) • sensazione di avvertire il battito del proprio cuore (palpitazioni)* • malattia del cuore (insufficienza cardiaca)* • attacco di cuore (infarto del miocardio)* • presenza di liquidi nei polmoni (edema polmonare acuto)* • malattia del fegato (insufficienza epatica) • ipertensione • reazioni allergiche gravi, che possono includere sintomi come asma grave,gonfiore del viso, della lingua e della gola che rendono difficile respirare, battito del cuore veloce, grave reazione allergica a rapida comparsa e che può causare la morte (anafilassi), grave eruzione cutanea o esfoliazione della pelle (necrolisi epidermica tossica, sindrome di Stevens–Johnson, eritema multiforme). • Peggioramento delle infezioni della pelle causate dalla varicella. • Infezione della cute e patologia del tessuto molle non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili) • Ulcera peptica, emorragia gastrointestinale. • senso di peso allo stomaco, • nausea, • vomito, • diarrea, • flatulenza, • stitichezza, • difficoltà a digerire, • dolore addominale, • bruciore di stomaco, • sangue nelle feci, • sangue nel vomito, • lesioni all’interno della bocca, • peggioramento di malattie infiammatorie del colon e dell’intestino (colite, morbo di Crohn), • maggior rischio di riduzione improvvisa della circolazione del sangue nel cervello (ictus),• reazioni allergiche, anafilassi • reazione da farmaco con eosinofilia e sintomi sistemici (sindrome DRESS): è possibile che si verifichi una reazione cutanea grave nota come sindrome DRESS. I sintomi della DRESS comprendono: eruzione cutanea, febbre, gonfiore dei linfonodi e aumento degli eosinofili (un tipo di globuli bianchi). Segnalazione degli effetti indesiderati Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/content/comesegnalare-una-sospetta-reazione-avversa. Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale. 5. Come conservare Momentact Questo medicinale non richiede alcuna temperatura particolare di conservazione. Conservi questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini. Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola dopo Scad. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese. Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente. 6. Contenuto della confezione e altre informazioni Cosa contiene Momentact - Il principio attivo è ibuprofene mg 400. - Gli altri componenti sono alcool cetilico, saccarosio, gomma xantana, saccarosio monopalmitato, silice colloidale anidra, acido citrico monoidrato, disodio edetato diidrato, metile paraidrossibenzoato, simeticone emulsione, propile paraidrossibenzoato, aroma arancia rossa, acqua depurata. Descrizione dell’aspetto di Momentact e contenuto della confezione Momentact si presenta sotto forma di bustine contenenti una sospensione fluida, omogenea, di colore da bianco a lievemente giallo per uso orale. Ogni confezione contiene  8 bustine monodose da 10 ml.NOTE DI EDUCAZIONE SANITARIA Esistono diverse tipologie di dolore, di varia origine e natura, che con maggiore o minore frequenza, tutti ci troviamo ad affrontare, in particolare il mal di testa ed il mal di denti, i dolori muscolari ed articolari, i dolori mestruali.Uno dei dolori più frequenti è sicuramente il mal di testa. Se si soffre di mal di testa è importante identificare i fattori che lo possono scatenare e cercare di prevenirli (abitudini alimentari sregolate, cibi particolari, fumo, alcool, stress, sforzi fisici troppo intensi, eccessiva esposizione al sole, rumori troppo forti, profumi troppo intensi, ecc.). Il dolore mestruale, a volte anche di notevole intensità, può essere combattuto con antidolorifici che agiscono riducendo la quantità di prostaglandine, sostanze prodotte dall’utero e ritenute le principali responsabili del disturbo.

MOMENT TABLETS: ANTIINFLAMMATORY AND ANTIRHEUMATIC IBUPROFEN-BASED DRUG -20%

ANGELINI

MOMENT TABLETS: ANTIINFLAMMATORY AND ANTIRHEUMATIC IBUPROFEN-BASED DRUG

€ 7,90 € 6,32

MOMENT 200 mg sospensione orale in bustine Ibuprofene Legga attentamente questo foglio prima di prendere questo medicinale perchè contiene importanti informazioni per lei. Prenda questo medicinale sempre come esattamente descritto in questo foglio o come il medico o farmacista le ha detto di fare.- Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo. - Se desidera maggiori informazioni o consigli, si rivolga al farmacista. - Se si manifesta uno qualsiasi degli effetti indesiderati, tra cui effetti non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Vedere paragrafo 4. - Si rivolga al medico se non nota miglioramenti o se nota un peggioramento dei sintomi dopo 3 giorni di trattamento. Contenuto di questo foglio: 1. Che cos’è Moment e a cosa serve 2. Cosa deve sapere prima di prendere Moment 3. Come prendere Moment 4. Possibili effetti indesiderati 5. Come conservare Moment 6. Contenuto della confezione e altre informazioni 1. Che cos’è Moment e a cosa serve Moment contiene ibuprofene, un medicinale che appartiene alla classe degli analgesici-antinfiammatori, cioè farmaci che combattono il dolore e l’infiammazione. Moment è utilizzato, negli adulti e negli adolescenti di età pari o superiore a 12 anni, per: - Trattamento di dolori di varia origine e natura (mal di testa, mal di denti, nevralgie, dolori osteo-articolari e muscolari, dolori mestruali); - Riduzione dei i sintomi degli stati febbrili ed influenzali. Si rivolga al medico se non si sente meglio o se si sente peggio dopo 3 giorni di trattamento. 2. Cosa deve sapere prima di prendere Moment Non prenda Moment - Se lei è allergico all’ibuprofene e/o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6). - Se lei è allergico ad altri medicinali antireumatici (es. acido acetilsalicilico, etc.), medicinali utilizzati per il trattamento di dolori delle articolazioni o dei muscoli (vedere paragrafo “Altri medicinali e Moment”). - Se il paziente è un bambino di età inferiore ai 12 anni. - Se è negli ultimi 3 mesi di gravidanza o sta allattando al seno (vedere paragrafo “Gravidanza, allattamento e fertilità”).- Se soffre di malattie dello stomaco e dell’intestino (ad esempio, ulcera gastroduodenale attiva o grave). - Se in passato ha avuto sanguinamento o perforazione dello stomaco o dell’intestino in seguito all’assunzione di farmaci. - Se in passato ha avuto due o più episodi distinti di ulcera o sanguinamenti dello stomaco. - In presenza di gravi malattie del cuore (insufficienza cardiaca severa). - In presenza di una grave malattia del fegato o dei reni. - Se ha perso molti liquidi (severa disidratazione) a causa di vomito, diarrea o insufficiente assunzione di liquidi. Avvertenze e precauzioni Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere Moment: - Se ha avuto episodi di difficoltà a respirare (broncospasmo) dopo l’impiego di acido acetilsalicilico (aspirina) o di altri farmaci antinfiammatori. - Se soffre di asma, naso che cola (rinite cronica), presenza di polipi nel naso (poliposi nasale) o infiammazione della mucosa dei seni paranasali (sinusite) o soffre/ha sofferto di allergie perché potrebbe manifestare difficoltà a respirare (broncospasmo), arrossamento della pelle con prurito (orticaria) o gonfiore della pelle e della gola (angioedema), soprattutto se ha già avuto reazioni allergiche dopo l’uso di altri medicinali utilizzati per il trattamento di dolori delle articolazioni o dei muscoli, della febbre o per il trattamento dell’infiammazione (FANS). - Se sta assumendo altri medicinali antinfiammatori, inclusi gli inibitori selettivi della COX-2, (un enzima coinvolto nei processi infiammatori), poiché in questi casi il rischio di ulcere e sanguinamento può aumentare (vedere paragrafo “Altri medicinali e Moment”). - Se è anziano o se ha sofferto di ulcera, soprattutto se l’ulcera si è manifestata anche con sanguinamento o perforazione (vedere paragrafo “Non prenda Moment”), poiché il rischio di sanguinamento, ulcera o perforazione è più elevato, specie con le dosi più alte di farmaci antinfiammatori. In questi casi deve iniziare il trattamento con la dose più bassa disponibile, ed eventualmente rivolgersi al suo medico per farsi prescrivere un medicinale che protegge lo stomaco (misoprostolo o inibitori di pompa protonica). Questa possibilità deve essere presa in considerazione anche se lei prende basse dosi di acido acetilsalicilico o di farmaci che possono aumentare il rischio di malattie dello stomaco e/o dell’intestino (vedere paragrafo “Altri medicinali e Moment”). - Se ha sofferto o soffre di malattie croniche dell’intestino (colite ulcerosa, morbo di Crohn) poiché possono peggiorare (vedere paragrafo 4 “Possibili effetti indesiderati”). - Se ha avuto malattie dello stomaco e dell’intestino correlate all’uso di farmaci, ed in particolare se è anziano, deve riferire al medico qualsiasisintomo intestinale non usuale (soprattutto emorragia) in particolare nelle fasi iniziali di trattamento. - Se nota la comparsa di eruzione cutanea, lesioni della mucosa o qualsiasi altro segno di ipersensibilità, disturbi visivi o segni persistenti di malfunzionamento del fegato. In questi casi deve interrompere il trattamento con Moment. Il rischio maggiore si verifica all’inizio della sua terapia: l'insorgenza della reazione si verifica nella maggior parte dei casi entro il primo mese di trattamento. Sono state riportate molto raramente in associazione con l'uso dei FANS gravi reazioni cutanee alcune delle quali fatali, come dermatite esfoliativa, sindrome di Stevens-Johnson e necrolisi tossica epidermica, (vedi sezione “Possibili effetti indesiderati”). - Se sta prendendo altri medicinali che aumentano il rischio di ulcera o sanguinamento dello stomaco e/o dell’intestino, come i corticosteroidi presi per bocca (ad esempio cortisone), gli anticoagulanti (ad esempio warfarin), gli antidepressivi (inibitori selettivi del reuptake della serotonina), o gli antiaggreganti del sangue (ad esempio acido acetilsalicilico). Vedere anche il paragrafo “Altri medicinali e Moment”. Se si verifica emorragia o ulcerazione gastrointestinale in pazienti che assumono Moment il trattamento deve essere sospeso. - Se ha la pressione alta e le medicine che assume non riescono ad abbassarla e/o ha malattie del cuore o della circolazione del sangue a livello del cervello o di altri distretti o pensa di poter essere a rischio per queste malattie (per esempio se soffre di pressione sanguigna alta, diabete o colesterolo elevato o se fuma). - Se soffre di pressione alta e/o ha malattie del cuore, in quanto in seguito al trattamento con FANS sono stati riscontrati ritenzione di liquidi, aumento della pressione del sangue e gonfiore. I FANS possono ridurre l’azione dei medicinali per abbassare la pressione del sangue (vedere il paragrafo “Altri medicinali e Moment”). - Se ha perso una considerevole quantità di liquidi, o se compaiono gonfiore, disturbi del cuore o pressione alta. - Se ha una funzionalità dei reni diminuita, malfunzionamento del cuore o del fegato, o se è anziano o in trattamento con farmaci per la pressione alta, in quanto potrebbe essere più predisposto alla comparsa di problemi dei reni. Inoltre l’abituale utilizzo concomitante di diversi antidolorifici può ulteriormente aumentare tale rischio. - Se soffre di una malattia della coagulazione o sta assumendo medicinali che rallentano la coagulazione del sangue (anticoagulanti) (vedere paragrafo “Altri medicinali e Moment”). - Se soffre di una malattia che può colpire diversi organi e tessuti del corpo (lupus eritematoso diffuso o sistemico) o di una malattia del tessuto connettivo, presente in molte parti del corpo, come ad es. ossa e cartilagini, poiché in rare occasioni in pazienti in trattamento con ibuprofene sono stati osservati sintomi di “meningite asettica”. - Sebbene sia più probabile che questa si verifichi in pazienti con lupus eritematoso sistemico e patologie del tessuto connettivo collegate, èstata osservata anche in pazienti i quali non manifestavano malattie croniche concomitanti. - Se sta assumendo medicinali per trattare il dolore, malattie del cuore o la pressione alta del sangue (vedere paragrafo “Altri medicinali e Moment”). - Se intende iniziare una gravidanza (vedere paragrafo “Gravidanza, allattamento e fertilità”). - Se ha problemi ad iniziare una gravidanza o si sta sottoponendo ad indagini sulla fertilità (vedere paragrafo “Gravidanza, allattamento e fertilità”). I farmaci antinfiammatori/antidolorifici come ibuprofene possono essere associati a un modesto aumento del rischio di attacco cardiaco o ictus, specialmente se somministrati in dosi elevate. Non superare la dose raccomandata o la durata del trattamento. Deve discutere la terapia con il medico o farmacista prima di prendere Moment se ha: - problemi cardiaci inclusi attacco cardiaco, angina (dolore al petto) o se ha precedenti di attacco cardiaco , intervento di bypass coronarico, malattia arteriosa periferica (scarsa circolazione alle gambe o ai piedi dovuta a restringimento oppure ostruzione delle arterie) oppure qualunque tipo di ictus (incluso ‘mini-ictus’ o “TIA”, attacco ischemico transitorio); - pressione alta, diabete, colesterolo alto, storia familiare di malattia cardiaca o ictus, oppure se è un fumatore. I medicinali come Moment possono: - essere associati alla comparsa di malattie renali anche gravi (come necrosi papillare renale, nefropatia da analgesici e insufficienza renale), pertanto il medico monitorerà la funzionalità dei suoi reni; - mascherare segni e sintomi di infezioni in corso (febbre, dolore, gonfiore); - dar luogo a disturbi degli occhi, pertanto si raccomanda in caso di trattamenti prolungati, di effettuare periodici controlli oculistici. Se si verificano disturbi della vista interrompa il trattamento con Moment. Adolescenti Se l’adolescente è disidratato esiste il rischio che sviluppi una malattia dei reni. Altri medicinali e Moment Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, o ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale. Moment può influenzare o essere influenzato da altri medicinali. Ad esempio:Non assuma Moment insieme ad acido acetilsalicilico (ad esempio aspirina) o ad altri medicinali antiinfiammatori (come inibitori della COX 2 o altri FANS).. Consulti il medico prima di usare Moment con altri medicinali, in particolare: - corticosteroidi (medicinali utilizzati per il trattamento dell’infiammazione, come ad esempio il cortisone); - medicinali che hanno un effetto anticoagulante (vale a dire sostanze che rallentano la coagulazione del sangue, es. aspirina/acido acetilsalicilico, warfarin, ticlopidina, eparina); - medicinali che riducono la pressione alta ( diuretici, ACE-inibitori come captopril, betabloccanti come atenololo, antagonisti dei recettori dell'angiotensina II come losartan). Moment può ridurre l’effetto di questi medicinali. Se è in trattamento con questi medicinali, è anziano o soffre di una malattia dei reni, il medico la inviterà ad assumere un’adeguata quantità di liquidi per evitare la disidratazione e potrebbe chiederle di sottoporsi a esami del sangue; - inibitori selettivi del reuptake della serotonina (medicinali utilizzati per il trattamento della depressione), poiché potrebbero aumentare il rischio di lesioni o sanguinamenti. Il medico potrebbe pertanto prescriverle un medicinale per proteggere il suo stomaco; - litio (un medicinale utilizzato per trattare le malattie mentali) o fenitoina (un medicinale utilizzato per trattare l’epilessia). Durante il trattamento con questi medicinali il medico potrebbe chiederle di sottoporsi ad esami del sangue; - metotrexato, un medicinale utilizzato per trattare il cancro o l’artrite reumatoide; - moclobemide, un medicinale usato per trattare la depressione; - aminoglicosidi (medicinali antibiotici); - glicosidi cardiaci (medicinali usati per trattare alcune malattie del cuore). I medicinali come Moment possono aggravare le malattie del cuore; - colestiramina (un medicinale utilizzato per diminuire i lipidi nel sangue); - ciclosporina (medicinale utilizzato se ha avuto un trapianto di organo), poiché medicinali come Moment possono aumentare il rischio di danno ai reni; - estratti vegetali come ad es. il Ginkgo Biloba, poiché se assunti insieme a medicinali come Moment possono aumentare il rischio di sanguinamento gastrointestinale; - mifepristone (un medicinale utilizzato nelle donne per indurre l’aborto); - antibiotici chinolonici (medicinali utilizzati per trattare le infezioni), poiché se assunti insieme a medicinali come Moment, è possibile avere un rischio maggiore di sviluppare convulsioni;- sulfaniluree, medicinali usati per trattare il diabete; nel caso sia necessario il trattamento contemporaneo con tali farmaci, il medico potrebbe farle effettuare delle analisi del sangue; - tacrolimus, medicinale usato per prevenire e trattare il rigetto in caso di trapianto di organo, la somministrazione contemporanea con Moment può aumentare il rischio di danno ai reni; - zidovudina e ritonavir, medicinali utilizzati per trattare l’AIDS; se il trattamento contemporaneo è necessario, il medico potrebbe farle effettuare delle analisi del sangue; - probenecid, un medicinale utilizzato per trattare la gotta; - inibitori del CYP2C9, come voriconazolo e fluconazolo (medicinali usati per trattare le infezioni causate da funghi); - bifosfonati, medicinali per trattare le malattie delle ossa, poiché possono aumentare gli effetti indesiderati a carico di stomaco ed intestino; - ossipentifillina (pentossifillina), un medicinale per trattare le ulcere delle gambe, poiché può aumentare gli effetti indesiderati a carico di stomaco ed intestino; - baclofene, un medicinale per rilassare i muscoli. Anche altri medicinali possono influenzare o essere influenzati dal trattamento con Moment. Pertanto, consulti sempre il medico o il farmacista prima di usare Moment con altri medicinali. Moment con alcool Non beva alcool durante il trattamento con Moment, poiché può aumentare i possibili effetti indesiderati. Gravidanza, allattamento e fertilità Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere questo medicinale. Gravidanza Durante il primo e il secondo trimestre di gravidanza, Moment non deve essere somministrato se non in casi strettamente necessari. Non prenda Moment negli ultimi 3 mesi di gravidanza, perché può causare importanti disturbi al cuore, ai polmoni e ai reni nel feto; può causare tendenze al sanguinamento sia nella madre che nel feto ed indebolire la forza delle contrazioni uterine, ritardando così il parto. Allattamento L’Ibuprofene passa nel latte materno, pertanto non prenda Moment se sta allattando al seno.Fertilità Se ha problemi a rimanere incinta o si sta sottoponendo a indagini sulla fertilità, sospenda l’utilizzo di Moment perché questo medicinale può compromettere temporaneamente la sua fertilità. Guida di veicoli e utilizzo di macchinari Di norma Moment non altera la capacità di guida né l’uso di altri macchinari. Tuttavia, se svolge un’attività che richiede vigilanza, faccia attenzione qualora notasse la comparsa di sonnolenza, vertigine, o depressione durante il trattamento con Moment. Questo medicinale contiene : • Saccarosio: Se il medico le ha diagnosticato una intolleranza ad alcuni zuccheri (come il saccarosio), lo contatti prima di prendere questo medicinale. • Propile e metile paraidrossibenzoato: possono causare reazioni allergiche (anche ritardate). • Sodio (disodio edetato diidrato) : questo medicinale contiene meno di 1 mmol (23 mg) di sodio per dose, cioè è essenzialmente “senza sodio” 3. Come prendere Moment Prenda questo medicinale seguendo esattamente quanto riportato in questo foglio o le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista. Consulti il medico se ha notato un qualsiasi cambiamento recente nelle caratteristiche del suo disturbo. Adulti e adolescenti di età pari o superiore a 12 anni: la dose raccomandata è 1-2 bustine, due-tre volte al giorno. Istruzioni d’uso: Prima dell’uso faccia una leggera pressione sulla bustina,passandola fra le dita per omogeneizzare il contenuto. Una volta aperta la bustina, assuma il prodotto versandolo direttamente in bocca senza bere acqua, premendo delicatamente dal basso per agevolarne la completa fuoriuscita. È possibile assumere Moment a stomaco vuoto. Nei soggetti con problemi di tollerabilità gastrica, è preferibile assumere il medicinale a stomaco pieno. Dopo tre giorni di trattamento senza risultati apprezzabili consulti il medico. Non superi la dose di 6 bustine monodose al giorno. Se è anziano deve attenersi ai dosaggi minimi sopraindicati. Se soffre di una malattia dei reni e/o del fegato o del cuore, consulti il medico che stabilirà la dose adatta a lei. Se soffre di una grave malattia del fegato, non prenda Moment. Uso negli anziani Consulti il medico che stabilirà la dose adatta a lei riducendo la dose raccomandata, specialmente se soffre di disturbi ai reni e/o del fegato. Uso negli adolescenti Consulti il medico nel caso l’uso del medicinale sia necessario per più di 3 giorni nell’adolescente, o nel caso di peggioramento della sintomatologia. Se prende più Moment di quanto deve Se ha preso più Moment di quanto deve o se il suo bambino ha assunto questo medicinale per errore, contatti sempre un medico o l'ospedale più vicino allo scopo di ricevere un parere sul rischio e consigli in merito alle azioni da intraprendere. Se assume un dosaggio eccessivo (sovradosaggio) di ibuprofene può presentare più comunemente i seguenti sintomi: nausea, vomito, mal di pancia, stato di sonno profondo con ridotta risposta ai normali stimoli (letargia), sonnolenza, mal di testa, vertigini, ronzio nelle orecchie (tinnito), movimenti incontrollati del corpo (convulsioni) e perdita dicoscienza. I sintomi di un sovradosaggio possono manifestarsi entro 4 – 6 ore dall’assunzione di ibuprofene. Raramente può presentare: movimenti incontrollati degli occhi (nistagmo), , abbassamento della temperatura del corpo (ipotermia), effetti a carico del rene, sanguinamento dello stomaco e dell’intestino, profonda perdita di coscienza (coma), interruzione momentanea del respiro (apnea), diarrea, riduzione dell’attività del sistema nervoso (depressione del Sistema Nervoso Centrale) e dell’attività respiratoria (depressione del sistema respiratorio). Inoltre, può manifestare anche: disorientamento, stato di eccitazione, svenimento, abbassamento della pressione del sangue (ipotensione), diminuzione o aumento dei battiti del cuore (bradicardia o tachicardia). In casi di avvelenamento grave, è possibile che si verifichi acidosi metabolica (aumento degli acidi nel sangue). I sintomi possono comprendere nausea, mal di stomaco, vomito (con eventuale presenza di tracce di sangue), mal di testa, ronzio nelle orecchie, confusione e movimenti incontrollati degli occhi. A dosaggi elevati, sono stati segnalati sonnolenza, dolore al petto, palpitazioni, perdita di coscienza, convulsioni (soprattutto nei bambini), debolezza e vertigini, sangue nelle urine, sensazione di freddo al corpo e problemi respiratori. Se assume dosi significativamente elevate di ibuprofene può manifestare gravi danni a carico dei reni e del fegato. Se si ha qualsiasi dubbio sull’uso di Moment, si rivolga al medico o al farmacista. Se dimentica di prendere Moment Non prenda una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose. 4. Possibili effetti indesiderati Come tutti i medicinali, Moment può causare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino. Gli effetti indesiderati del farmaco, possono essere ridotti al minimo se usa la dose minore tra quelle consigliate, e se usa il farmaco solo per il periodo necessario a controllare i suoi sintomi. Se le viene un’ulcera, o compare un sanguinamento dello stomaco e/o dell’intestino, o lesioni della pelle e/o delle mucose, deve interrompere il trattamento con Moment e rivolgersi al suo medico. Di solito questi effetti indesiderati sono più frequenti negli anziani. L'uso di Moment può causare effetti indesiderati in genere lievi o moderati oppure reazioni più gravi, anche di tipo allergico, seppur raramente. Se lei manifesta uno dei seguenti sintomi, INTERROMPA immediatamente l’uso di Moment e si rivolga al medico o al più vicino ospedale dove la sottoporranno ad un appropriato e specifico trattamento: • eruzioni o lesioni della pelle, • lesioni delle mucose,• segni di reazione allergica, anche grave (eritemi, prurito, orticaria, asma, gonfiore della pelle e mucose, shock anafilattico), • pelle che si squama, • grave eruzione cutanea o esfoliazione della pelle (necrolisi epidermica tossica, sindrome di Stevens–Johnson), • disturbi della vista, • malattia del fegato (disfunzione epatica), • sanguinamento, ulcera e perforazione dello stomaco e dell’intestino, che possono essere fatali, in particolare negli anziani. Nel caso si verifichi una reazione allergica tra quelle sopra riportate si rechi in ospedale poiché è necessario avere la disponibilità immediata dell'equipaggiamento, dei farmaci e del personale idonei al trattamento di emergenza, poiché in casi rari sono stati riferiti, a seguito dell'uso di ibuprofene, effetti indesiderati gravi, talora ad esito mortale, anche in assenza di allergia nota. Il rischio di manifestare tali sintomi è più alto nelle prime fasi della terapia: nella maggior parte dei casi la reazione si verifica entro il primo mese di trattamento. Inoltre, potrebbe manifestare ulteriori effetti indesiderati che sono stati riportati anche con altri medicinali simili a Moment e che sono di seguito elencati secondo frequenza: comuni (possono interessare fino a 1 persona su 10) • capogiro • malessere • affaticamento non comuni (possono interessare fino a 1 persona su 100) • infiammazione dello stomaco (gastrite) • insonnia, ansia • intorpidimento degli arti o di altre parti del corpo (parestesia), sonnolenza • infiammazione della mucosa nasale (rinite) • difficoltà a respirare (broncospasmo, dispnea) • interruzione momentanea del respiro (apnea) • disturbi della vista • compromissione dell’udito • ronzio nelle orecchie (tinnito) • vertigine • disturbi al fegato (funzione epatica alterata) • infiammazione del fegato (epatite) • ingiallimento di pelle e occhi (ittero) • malattie dei reni (danno della funzione renale e nefropatia tossica in varie forme, incluse nefrite interstiziale, sindrome nefrosica ed insufficienza renale) • reazioni di ipersensibilità come eruzione cutanea, orticaria, prurito, formazione di macchie rosse sulla pelle (porpora), gonfiore dellapelle e delle mucose (angioedema), asma, difficoltà a respirare (broncospasmo o dispnea), attacchi d’asma con eventuale abbassamento della pressione del sangue • reazioni della pelle alla luce (fotosensibilità) • Eruzione cutanea su base allergica (eritema) rari (possono interessare fino a 1 persona su 1.000) • riduzione del numero delle cellule del sangue: riduzione dei globuli bianchi (leucopenia, neutropenia, agranulocitosi), dei globuli rossi (anemia emolitica, anemia aplastica), delle piastrine (trombocitopenia) • ridotta capacità di coagulazione • depressione, stato confusionale, allucinazioni • infiammazione del nervo ottico (neurite ottica) • infiammazione delle meningi, le membrane che ricoprono il cervello (meningite asettica, specie in pazienti con disturbi autoimmuni preesistenti, vedere paragrafo “Avvertenze e precauzioni”), con sintomi di rigidità nucale, mal di testa, nausea, vomito, febbre o disorientamento • disturbi agli occhi con disturbi della vista e patologia del nervo ottico (neuropatia ottica tossica) • gonfiore dovuto all’accumulo di liquidi nei tessuti • sindrome da lupus eritematoso (una malattia che può colpire diversi organi e tessuti del corpo) • aggravamento di infiammazioni causate da un’infezione già presente (ad esempio sviluppo di fascite necrotizzante) • alti livelli di azoto nel sangue • alterazione degli esami della funzione del fegato (transaminasi aumentate, fosfatasi alcalina aumentata) • esami del sangue anormali (emoglobina ridotta, ematocrito ridotto, tempo di sanguinamento prolungato, calcio ematico diminuito, acido urico ematico aumentato) molto rari (possono interessare fino a 1 persona su 10.000) • infiammazione del pancreas, una ghiandola coinvolta nei processi digestivi (pancreatite) • sensazione di avvertire il battito del proprio cuore (palpitazioni) • malattia del cuore (insufficienza cardiaca) • attacco di cuore (infarto del miocardio ) • presenza di liquidi nei polmoni (edema polmonare acuto) • malattia del fegato (insufficienza epatica) • ipertensione • reazioni allergiche gravi, che possono includere sintomi come asma grave gonfiore del viso, della lingua e della gola che rendono difficile respirare, battito del cuore veloce, grave reazione allergica a rapida comparsa e che può causare la morte (anafilassi), grave eruzione cutanea o esfoliazione della pelle (necrolisi epidermica tossica, sindrome di Stevens–Johnson, eritema multiforme). • peggioramento delle infezioni della pelle causate dalla varicella. • Infezione della cute e patologia del tessuto mollenon nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili) • Ulcera peptica, emorragia gastrointestinale. • senso di peso allo stomaco • nausea • vomito • diarrea • flatulenza • stitichezza • difficoltà a digerire • dolore addominale • bruciore di stomaco • sangue nelle feci • sangue nel vomito • lesioni all’interno della bocca • peggioramento di malattie infiammatorie del colon e dell’intestino (colite, morbo di Crohn) • maggior rischio di riduzione improvvisa della circolazione del sangue nel cervello (ictus) • reazioni allergiche, anafilassi • reazione da farmaco con eosinofilia e sintomi sistemici (sindrome DRESS): è possibile che si verifichi una reazione cutanea grave nota come sindrome DRESS. I sintomi della DRESS comprendono: eruzione cutanea, febbre, gonfiore dei linfonodi e aumento degli eosinofili (un tipo di globuli bianchi). Segnalazione degli effetti indesiderati Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo https://www.aifa.gov.it/content/segnalazioni-reazioni-avverse . Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale. 5. Come conservare Moment Questo medicinale non richiede alcuna temperatura particolare di conservazione. Conservi questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini. Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola dopo Scad. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese. Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente. 6. Contenuto della confezione e altre informazioniCosa contiene Moment - Il principio attivo è ibuprofene mg 200. - Gli altri componenti sono alcool cetilico, saccarosio, gomma xantana, saccarosio monopalmitato, silice colloidale anidra, acido citrico monoidrato, disodio edetato diidrato, metile paraidrossibenzoato, simeticone emulsione, propile paraidrossibenzoato , aroma arancia rossa, acqua depurata Descrizione dell’aspetto di Moment e contenuto della confezione Moment 200 mg si presenta sotto forma di bustine monodose contenenti una sospensione fluida, omogenea, di colore da bianco a lievemente giallo. Ogni confezione contiene 8 bustine monodose da 5 ml.

PROPOLBERRY 3P 30 COMPRESSE - COADIUVANTE LE DIFESE IMMUNITARIE -20%

BREA SRL

PROPOLBERRY 3P 30 COMPRESSE - COADIUVANTE LE DIFESE IMMUNITARIE

€ 38,00 € 30,40

Integratore alimentare coadiuvante al mantenimento delle proprietà fisiologiche dei processi di risposta immunitaria in particolar caso quelli del complesso tunica-albuginea e corpo cavernoso. E' indicato anche nelle affezioni ricorrenti delle alte vie respiratorie quali ad esempio: tronsilliti, faringiti,laringiti,sinusiti.         Propoli Sostanza resinosa raccolta dalle api da miele (Apis Mellifera) di cui sono note le sue proprietà benefiche. La propoli è costituita essenzialmente da una miscela di composti di natura aromatica e fenolica arricchita da numerose sostanze molto eterogenee tra loro (acidi grassi, terpeni, aminoacidi, vitamine, sali minerali ecc.) la cui distribuzione percentuale è molto variabile in funzione delle stagioni e del tipo di vegetazione. Ricca di flavonoidi di cui la galangina ha dimostrato interessanti proprietà antiossidanti.         Mirtilli Frutti di bosco, ormai ampiamente coltivati, particolarmente ricchi di flavonoidi. Il consumo di questi alimenti ricchi di antiossidanti riveste un importantissimo ruolo sulla nostra salute in quanto sviluppano uno scudo protettivo nei confronti dei radicali liberi. La componente nutritiva più interessante del mirtillo è rappresentata dagli antociani. Si tratta di composti ad elevato potere antiossidante, che si esplica soprattutto a livello di microcircolo (capillari, vasi sanguigni). Non contiene nè glutine nè zuccheri. Ingredienti: per 1 compressa (1200 mg)  Mirtillo (25% antocianosidi)  160 mg  Propoli estratto secco (15% galangina) 600 mg  Modalità d'uso: Si consiglia l'assunzione di 1 compressa al giorno da assumere rigorosamente a digiuno per un periodo non inferiore ai 6 mesi. Avvertenze: Non superare la dose giornaliera raccomandata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata. Per donne in gravidanza o in allattamento e bambini si raccomanda di sentire il parere del medico.  Formato: Confezione da 30 compresse.  

TOTARGIN 20 BUSTINE - INTEGRATORE COADIUVANTE ALLA RIPRESA FISICA -20%

BREA SRL

TOTARGIN 20 BUSTINE - INTEGRATORE COADIUVANTE ALLA RIPRESA FISICA

€ 21,50 € 17,20

Integratore alimentare coadiuvante alla ripresa fisica e mentale di pazienti stanchi ed affaticati con carenze sessuali. Atleti che necessitano di un grosso apporto energetico. Arginina Aminoacido essenziale in età pediatrica, ovvero va assunta tramite alimentazione poichè l'organismo non è in grado di sintetizzarla; negli adulti viene sintetizzata nel ciclo dell'urea. L'Arginina è indicata anche negli stati di debolezza e fatica fisica; è fondamentale, infatti, perché il muscolo possa produrre la creatina e la fosfocreatina che vengono utilizzate nella contrazione muscolare. Vitamina E Rappresenta il principale fattore antiossidante presente nella membrana cellulare. Grazie alla sua azione antiossidante è in grado di proteggere le cellule dall'effetto mutageno dei radicali liberi. Acido Folico Aiuta nell'assorbimento del ferro stesso e favorisce la sintesi dei globuli rossi. Indicato nella prevenzione di alcuni difetti congeniti; diminuisce il rischio di difetti del tubo neurale e, forse, di altre malformazioni congenite. Non contiene nè glutine nè zuccheri.  Ingredienti:   per 1 bustina (5 mg)  Arginina 2,5 g  Zinco  22,5 mg  Acetil carnitina  200,00 mg  Vitamina E 30,00 mg  Acido folico 300,00 µg  Modalità d'uso: Si consiglia l'assunzione di 1 bustina al giorno da assumere prima dei pasti per un periodo non inferiore a 5/6 mesi. Avvertenze: Non superare la dose giornaliera raccomandata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata. Per donne in gravidanza o in allattamento e bambini si raccomanda di sentire il parere del medico.  Formato: Confezione da 20 bustine da 5 mg.  

COLESTIN INTEGRATORE A BASE DI MONACOLINA K E FITOSTEROLI -20%

4 HEALTH SRL

COLESTIN INTEGRATORE A BASE DI MONACOLINA K E FITOSTEROLI

€ 18,90 € 15,10

Descrizione: Integratore alimentare a base di Monacolina K, Fitosteroli vegetali, Té Verde, Coenzima Q10 e Acido Folico.  La Monacolina K contribuisce al mantenimento di livelli normali di colesterolo nel sangue. Il Té risulta utile come antiossidante. Ingredienti: Fitosteroli; Agente di carica: Calcio fosfato bibasico; Riso Rosso (Oryza sativa L.,semi) fermentato con Monascus purpureus titolato al 3% Monacolina K; Té verde (Camellia sinensis L. Kuntze) estratto secco foglie 65% catechine 95% polifenoli totali; Agenti antiagglomeranti: Biossido di silicio e Magnesio stearato; Coenzima Q10; Acido folico (Acido pteroilmonoglutammico). Senza glutine e lattosio Caratteristiche nutrizionali: Valori per 2 compresse %VNR*  Riso Rosso fermentato di cui Monacolina K Fitosteroli Té verde estratto secco di cui catechine di cui polifenoli totali Coenzima Q10 Acido Folico 334 mg 10 mg 800 mg 250 mg 162,5 mg 237,5 mg 10 mg  200 mcg - - - - - - - 100%  *Valori Nutritivi di Riferimento Modalità d'uso: Si consiglia l’assunzione da 1 a 2 compresse al giorno preferibilmente dopo cena oppure secondo parere medico. Avvertenze: Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di uno stile di vita sano e di una dieta varia e bilanciata, che comporti il consumo regolare di frutta e verdura così da contribuire al mantenimento di livelli normali di carotenoidi. Non superare la dose giornaliera consigliata. Evitare il consumo di oltre 3 g/giorno di steroli vegetali/stanoli vegetali aggiunti. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età. Non assumere in caso di ipersensibilità o di allergie verso uno o più componenti. Per l'uso del prodotto si consiglia di sentire il parere del medico.  Non usare in gravidanza, durante l'allattamento, in caso di terapia con farmaci ipolipidemizzanti e in caso di intolleranza alle statine. Il prodotto non è destinato a persone che non hanno bisogno di controllare il livello di colesterolo nel sangue. I pazienti in trattamento ipocolesterolemizzante devono consumare il prodotto solo sotto il controllo del medico. La data di ultimo consumo si riferisce al prodotto correttamente conservato in confezione integra. Per donne in gravidanza o in allattamento e bambini si raccomanda di sentire il parere del medico.  Formato: Confezione da 30 compresse.

REV IDRAX BOTO PATCH 4 CEROTTI CON FILLER ANTIRUGHE -20%

REV PHARMABIO SRL

REV IDRAX BOTO PATCH 4 CEROTTI CON FILLER ANTIRUGHE

€ 49,00 € 39,00

Rev Idrax Boto Patch è un filler antirughe domiciliare con aghi indolore ed assorbibili. Gli aghi sono costituiti da cristalli di acido jaluronico della lunghezza di 0,2 mm ed ogni cerotto ne contiene 500 micro aghi. Il cerotto si tiene sulla cute  da un minimo di 50 minuti ad un massimo di tutta la notte. Immediatamente dopo la rimozione del cerotto si massaggia per un minuto la preparazione sterile, Rev idrax Boto Medical, contenuta nella confezione. l’utilizzo immediato dopo i microaghi favorisce la penetrazione degli attivi ottenendo così un’azione biovitalizzante. Gli effetti sono visibili già dalla prima applicazione. Modalità d'uso: 1. Detergere bene la zona d’applicazione; 2. Con le mani asciutte, estrarre dalla confezione il blister con i patch; 3. Togliere il layer protettivo, facendo attenzione a non toccare la parte centrale contenente i microaghi; 4. Posizionare i dispositivi sulla zona da trattare esercitando una leggera pressione sulla zona superiore del cerotto in corrispondenza degli aghi; 5. Ripeti le stesse operazioni per l’altro patch. Il patch è progettato per esercitare la sua azione entro 50 minuti; per risultati eccellenti si consiglia di applicarlo prima di andare a dormire in modo che il 100% dell’acido ialuronico possa essere assorbito. 6. Una volta rimosso il patch applicare Rev Idrax Boto Medical, prodotto sterile, che potrà agevolmente penetrare attraverso le microlesioni della cute inducendo una vera e propria biovitalizzazione del derma. 7. ripetere il trattamento ogni sette giorni per almeno un mese. Gli effetti sono visibili già dalla prima applicazione.​​​​​​​ Avvertenze: Uso esterno. Evitare il contatto con la mucosa oculare. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Non utilizzare in caso di ipersensibilità individuale ad uno o più componenti del prodotto. In caso di reazioni locali o sistemiche sospendere il trattamento. Non utilizzare oltre la data di scadenza riportata sulla confezione. Conservare a temperatura inferiore ai 30°C. Non disperdere il contenitore nell’ambiente dopo l’uso. Formato: Confezione da 4 cerotti

VICHY SLOW AGE FLUIDO CREMOSO SPF 25 50 ML -20%

VICHY (L'OREAL ITALIA)

VICHY SLOW AGE FLUIDO CREMOSO SPF 25 50 ML

€ 38,98 € 31,20

Trattamento quotidiano che agisce contro i segni dell’età anche nel loro stadio preliminare: dalle linee sottili alle rughe, dalle discromie alle macchie scure, dalla perdita dei volumi alla mancanza di densità. Pelle più forte, piena, idratata che risplende di salute e giovinezza. Immediatamente la pelle è idratata e protetta: giorno dopo giorno rivela una luminosità carica di salute e ha una migliore capacità di recupero. Adatto a tutti i tipi di pelle. Fluido cremoso e fresco. Non appiccicoso. Testato sotto controllo dermatologico. Ipoallergenico, formulato per ridurre i rischi di allergia. Modalità d'uso Applicare al mattino come una crema giorno abituale. Evitare il contorno occhi. Componenti Aqua/Water, Homosalate, Octocrylene, Glycerin, Ethylhexyl Salicylate, Bifida Ferment Lysate, Silica, Alcohol Denat., Butyl Methoxydibenzoylmethane, Dimethicone, Isopropyl Lauroyl Sarcosinate, Styrene/Acrylates Copolymer, Peg-100 Stearate, Glyceryl Stearate, Tocopherol, Synthetic Wax, PEG-8 Laurate, CI 14700/Red 4, Stearic Acid, Dicaprylyl Carbonate, Stearyl Alcohol, Dimethicone/Vinyl Dimethicone Crosspolymer, Triethanolamine, Myristic Acid, Myristyl Alcohol, Sodium Benzoate, Palmitic Acid, Phenoxyethanol, Ammonium Polyacryloyldimethyl Taurate, Ascorbyl Glucoside, Disodium Edta, Capryloyl Salicylic Acid, Caprylyl Glycol, Xanthan Gum, Scutellaria Baicalensis Extract/Scutellaria Baicalensis Root Extract, T-Butyl Alcohol, Cetyl Alcohol, Parfum/Fragrance. Formato Flacone spray da 50 ml

DRENAX FORTE GINGER AND LEMON - DEPURATIVO DRENANTE -30%

PALADIN PHARMA

DRENAX FORTE GINGER AND LEMON - DEPURATIVO DRENANTE

€ 13,80 € 9,60

Descrizione: Integratore alimentare con edulcorante a base di succo di aloe ed estratti vegetali, tra cui betulla, ortosifon, té verde, lespedeza, cardo mariano, carciofo, meliloto e Centella asiatica. Adatto a vegani e vegetariani. Ingredienti: Acqua, aloe [Aloe vera (L.) Burm. F.syn. Aloe Barbadensis Mill.) succo da foglie, sorbitolo sciroppo, ortosifon (Ortosiphon stamineus Benth.) foglie e.s., cardo mariano [Silybum mariano (L.) Gaertn.] frutti e.s., betulla (Betula pendula Roth, Betula pubescens Ehrh. 50:50) foglie e.s., centella [Centella asiatica (L.) Urb.] erba e.s., té verde [Camellia sinensis (L.) Kuntze] foglie e.s., carciofo (Cynara scolymus L.) foglie e.s., ribes (Riber nigrum L.) foglie e.s., regolatore di acidità: acido citrico; golden berry (Physalis peruviana L.) frutto e.s., aromi, addensanti: gomma di acacia, gomma di xanthan; conservanti: potassio sorbato, sodio benzoato; lespedeza* (Lespedeza capitata Michx.) erba e.f., uva rossa (Vitis vinifera L.) semi e.s., meliloto [Melitotus officinalis (L.) Pall.] erba con fiori e.s., zenzero (Zingiber officinale Rosc.) rizoma e.s., rutina*, edulcorante: sucralosio. Senza glutine. Senza zuccheri aggiunti. *brevetto italiano di Paladin Pharma a base di Lespedeza capitata e rutina. Proprietà: Betulla, ortosifon, té verde e lespedeza favoriscono il fisiologico drenaggio dei liquidi in eccesso. Cardo mariano e carciofo favoriscono la depurazione fisiologica dell'organismo. Meliloto e Centella asiatica favoriscono la funzionalità del microcircolo. Caratteristiche nutrizionali: Apporti medi di componenti caratterizzanti per dose max giornaliera (30 ml)  Aloe succo 7 g  Ortosifon e.s. 200 mg  Betulla e.s. 200 mg  Centella e.s. 200 mg  Té verde e.s. 200 mg  Carciofo e.s. 200 mg  Cardo mariano e.s. 200 mg  Ribes nero e.s. 200 mg  Physalis e.s. 110 mg  Meliloto e.s. 50 mg  Uva rossa e.s. 50 mg  Lespedeza e.f. 50 mg  Zenzero e.s. 40 mg  Rutina 30 mg  Modalità d'uso: Diluire 25-30 ml in un litro di acqua da bere durante la giornata. Agitare bene prima dell'uso. Avvertenze: Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Gli integratori non vanno intesi quali sostituti di una dieta variata ed equilibrata e di un sano stile di vita. Eventuali leggere variazioni di colore e gusto e l'eventuale formazione di precipitati, sospendibili per agitazione, sono legate alla normale variabilità degli ingredienti di origine naturale e non sono indice di alterazione della qualità del prodotto. Contiene caffeina (6 mg/dose): non raccomandato per i bambini, durante la gravidanza e l'allattamento. Consultare il medico in caso di gravidanza e allattamento. Non somministrare al di sotto dei 12 anni. Non utilizzare per periodi prolungati senza consultare il medico. Conservazione: Conservare in luogo fresco e asciutto e a temperatura inferiore a 30°C. Il termine minimo di conservazione si riferisce al prodotto correttamente conservato, in confezione integra. Validità post-apertura: 30 giorni. Formato: Flacone da 300 e da 750 ml. ​​​​​​​

DRENAX METABOL FAST - BUSTINE A BASE DI MORINGA TÈ VERDE E MANGO -30%

PALADIN PHARMA

DRENAX METABOL FAST - BUSTINE A BASE DI MORINGA TÈ VERDE E MANGO

€ 19,90 € 13,90

Drenax Forte MetabolFast è un integratore alimentare a base di *Care300® (Mango), Moringa, Mais viola e Tè verde. In particolare gli estratti di Tè verde e Moringa sono utili per favorire l’equilibrio del peso corporeo, mentre il Mango favorisce il normale metabolismo dei carboidrati. Modalità d’uso: Si consiglia l’assunzione di 1 bustina stick pack al giorno, preferibilmente lontano dai pasti. Il contenuto liquido può essere assunto direttamente in bocca oppure lo si può diluire in un po’ di acqua. Avvertenze: Contiene caffeina: 2,4 mg/dose. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Non superare la dose massima giornaliera consigliata. Non assumere in caso di ipersensibilità accertata verso uno o più componenti del prodotto. Non raccomandato per i bambini, durante la gravidanza e l’allattamento. Il prodotto non sostituisce una dieta variata. Deve essere impiegato nell’ambito di una dieta ipocalorica adeguata secondo uno stile di vita sano con un buon livello di attività fisica. Se la dieta viene seguita per periodi prolungati, superiori alle 3 settimane, si consiglia di sentire il parere del medico. Conservare in luogo fresco e asciutto e a temperatura inferiore a 30°C; evitare l’esposizione a fonti di calore localizzate, ai raggi solari e tenere al riparo dall’umidità. La data di scadenza si riferisce al prodotto correttamente conservato, in confezione integra. Formato: 20 bustine stick pack da 10 ml al gusto Mango-Lime.

DRENAX FORTE FRUITS AND GREEN - DEPURATIVO DRENANTE -30%

PALADIN PHARMA

DRENAX FORTE FRUITS AND GREEN - DEPURATIVO DRENANTE

€ 23,80 € 16,60

Descrizione: Integratore alimentare a base di succhi ed estratti vegetali, tra cui betulla, ortosifon, té verde e lespedeza, utili per favorire il drenaggio dei liquidi in eccesso e cardo mariano e carciodo per favorire la depurazione fisiologica dell'organismo.  Adatto a vegani e vegetariani. Ingredienti: Sciroppo di fruttosio, acqua, aloe [Aloe vera (L.) Burm.F.syn. Aloe barbadensis Miller] succo, aromi, ortosifon (Ortosiphon stamineus Benth) foglie e.s., cardo mariano [Silybum marianum (L.) Gaertn.] frutti e.s., betulla (betula pendula Roth, Betula pubescens Ehrh 50:50) foglie e.s., centella [Centella asiatica (L.) Urb.] erba e.s., té verde [Camellia sinensis (L.) Kuntze] foglie e.s., carciofo (Cynara scolymus L.) foglie e.s., acidificante: acido citrico; ribes (Ribes nigrum L.) foglie e.s., curcuma (Curcuma longa L.) rizoma e.f., finocchio (Foeniculum vulgare Mill.) semi (frutti) e.s., succo di lampone in polvere, succo di mela in polvere, Fruits&Greens: concentrato di frutta e vegetali disidratati {paprika, zenzero, broccoli, spinaci, cavolo nero, cavolo cappuccio, tè verde, lampone, banana, kiwi, mango, prugna, lime, mirtillo rosso, ananas, arancia, pompelmo rosa, ciliegia, limone, cavolfiore, erba di grano, alfa-alfa (Medicago sativa L., parti aeree fiorite), alga spirulina [Spirulina platensis (Gomont) Geitler], alga chlorella (Chlorella vulgaris Beijerinck), maltodestrine, agente di carica: gomma arabica; amido di mais}, conservanti: potassio sorbato, sodio benzoato; lespedeza* (Lespedeza capitata Michx.) erba e.f., rutina*. Senza glutine. *Brevetto Europeo di Paladin Pharma a base di Lespedeza capitata e rutina. Caratteristiche nutrizionali: Apporti medi per dose massima giornaliera (30 ml)  Aloe succo 7 g  Ortosifon e.s. 200 mg  Betulla e.s. 200 mg  Tè verde e.s. 200 mg  Cardo mariano e.s. 200 mg  Carciofo e.s. 200 mg  Centella e.s. 200 mg  Ribes e.s. 120 mg  Curcuma e.f. 100 mg  Finocchio e.s. 100 mg  Lampone succo 100 mg  Mela succo 100 mg  Fruits&Greens 53 mg  Lespedeza e.f. 50 mg  Rutina 30 mg  Modalità d'uso: Diluire 25-30 ml in 1 litro d’acqua ed assumere durante la giornata. Agitare bene prima dell'uso. Avvertenze: Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e di uno stile di vita sano. Contiene caffeina (6 mg/dose giornaliera): consultare il medico in caso di gravidanza e allattamento. Non somministrare al di sotto dei 12 anni. Eventuali leggere variazioni di colore e gusto e l'eventuale formazione di precipitati, sospendibili per agitazione, sono legate alla normale variabilità degli ingredienti di origine naturale e non sono indice di alterazione della qualità del prodotto. Conservazione: Conservare in luogo frsco e asciutto, al riparo dal sole e da fonti di calore. Il termine minimo di conservazione si riferiscel al prodotto correttamente conservato, in confezione integra. Formato: Flacone da 750 ml.  

NUTRI' NOTTE 30 CAPSULE - FACILITA L'ADDORMENTAMENTO E MIGLIORA LA QUALITÁ DEL SONNO -20%

LABORATOIRES BOIRON

NUTRI' NOTTE 30 CAPSULE - FACILITA L'ADDORMENTAMENTO E MIGLIORA LA QUALITÁ DEL SONNO

€ 13,90 € 11,10

Descrizione Integratore alimentare a base di magnesio ed estratti vegetali. Una formula innovativa che associa 3 componenti: -Melissa: per facilitare l'addormentamento e migliorare la qualità del sonno. -Semi d'uva: ricchi in polifenoli: per la loro azione antiossidante. -Magnesio: contribuisce alle normali funzioni psicologiche ed è coinvolto nel normale funzionamento del sistema nervoso. Programma di 15 giorni, da rinnovare se necessario. Adatto ai vegani. Ingredienti Estratto secco di foglie di melissa (Melissa officinalis L.), carbonato di magnesio; capsula di origine vegetale (idrossipropilmetilcellulosa; gelificante: gomma di gellano; colorante: complessi delle clorofille e delle clorofilline con rame); estratto secco di semi d'uva (Vitis vinifera L.). Caratteristiche nutrizionali Valori medi Per 2 capsule Melissa foglie e.s. 400 mg Semi d'uva e.s. 100 mg Magnesio 57 mg (15% VNR*) *VNR: Valori Nutritivi di Riferimento. Modalità d'uso Per adulti e ragazzi al di sopra dei 12 anni: 2 capsule al giorno, da assumere la sera prima di coricarsi, con un po' d'acqua. Avvertenze Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di uno stile di vita sano. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Se ne sconsiglia l'uso in caso di sensibilità ad uno dei componenti. Conservazione Tenere al riparo dalla luce, dall'umidità e al di sotto dei 30° C. Formato Confezione da 30 capsule di origine vegetale.

NUTRI' FATICA 80 COMPRESSE - INTEGRATORE A BASE DI MAGNESIO E VITAMINE -20%

LABORATOIRES BOIRON

NUTRI' FATICA 80 COMPRESSE - INTEGRATORE A BASE DI MAGNESIO E VITAMINE

€ 13,90 € 11,10

Descrizione Integratore alimentare ricco in magnesio, vitamine B, PP, E, selenio. Utile in caso di stanchezza e l'affaticamento. -Il magnesio contribuisce al corretto funzionamento del sistema muscolare. Associazione di 2 sali di magnesio: carbonato e glicerofosfato. Il glicerofosfato di magnesio è uno dei sali organici con la migliore tollerabilità digestiva e intestinale*. -Le vitamine B1, B6, B8, B12 e PP contribuiscono al normale funzionamento del sistema nervoso e della funzione psicologica. -La vitamina E contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo. Ingredienti Sali di magnesio degli acidi grassi, vitamina: acetato di DL-alfa-tocoferile (vitamina E), minerale: lievito arricchito in selenio, vitamine: nicotinamide (vitamina PP), D-pantotenato di calcio (vitamina B5); antiagglomerante: biossido di silicio (nano); vitamine: cloridrato di piridossina (vitamina B6), mononitrato di tiamina (vitamina B1), riboflavina (vitamina B2), cianocobalamina (vitamina B12), acido pteroil-monoglutammico (vitamina B9), D-biotina (vitamina B8). Caratteristiche nutrizionali Valori medi Per 4 compresse %VNR* Magnesio 300 mg 80 Selenio 50 mcg 91 Vitamina PP (Niacina) 18 mg 112,5 Vitamina E 10 mg 83 Vitamina B5 (Acido pantotenico) 6 mg 100 Vitamina B6 2 mg 143 Vitamina B2 (Riboflavina) 1,6 mg 114 Vitamina B1 (Tiamina) 1,4 mg 127 Vitamina B9 (Acido folico) 200 mcg 100 Vitamina B8 (Biotina) 150 mcg 300 Vitamina B12 1 mcg 40 *VNR: Valori Nutritivi di Riferimento. Modalità d'uso Adulti: 2 compresse 2 volte al giorno. Ragazzi al di sopra dei 12 anni: 1 compressa 2 volte al giorno. Da assumere con un po' d'acqua, preferibilmente dopo colazione e dopo cena. Avvertenze Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di uno stile di vita sano. Non utilizzare in caso di grave insufficienza renale. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Se ne sconsiglia l'uso in caso di sensibilità ad uno dei componenti. Conservazione Tenere al riparo dal calore e dall'umidità. Validità a confezionamento integro: 36 mesi. Formato Confezione da 80 compresse da 500 mg. Peso netto: 40 g.

VITAMINA C PURE RETARD - COMPRESSE A RILASCIO PROLUNGATO ESI -30%

ESI

VITAMINA C PURE RETARD - COMPRESSE A RILASCIO PROLUNGATO ESI

€ 9,90 € 6,90

Descrizione Integratore alimentare ad alto dosaggio di Vitamina C con 1.000 mg, un quantitativo pari a quello contenuto in circa 2 kg di arance. La speciale formulazione Retard consente un lento rilascio, diventando per 3 ore una fonte di Vitamina C. L’organismo ha così il tempo utile per l’assorbimento del quantitativo necessario di Vitamina C. La Vitamina C è un acido che possiede proprietà antiossidanti per l’organismo, ritardando l’invecchiamento dei tessuti. Influisce sul metabolismo energetico delle cellule, contrastando stanchezza e affaticamento e facendo ritrovare energia al fisico più velocemente. Ha effetti positivi sul sistema immunitario, garantendo difese immunitarie forti e resistenti, oltre che favorire la corretta sintesi proteica e del collagene, elemento fondamentale per i tessuti connettivi. Vitamina C Pura retard dona all’organismo la quantità necessaria di acido ascorbico per le funzioni organiche fondamentali. Non contiene: derivati del latte, OGM. Adatto ai vegani. Ingredienti Vitamina C (1.000 mg/compressa); agenti di carica: idrossipropilmetilcellulosa, cellulosa microcristallina; agenti di rivestimento: idrossipropilmetilcellulosa, acido stearico e cellulosa microcristallina; agenti antiagglomeranti: magnesio stearato vegetale e biossido di silicio; coloranti: riboflavina, biossido di titanio, ossidi di ferro. Senza glutine e senza lattosio. Modalità d'uso Si consiglia l’assunzione di 1 compressa al giorno da deglutire con abbondante acqua. Avvertenze Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini di età inferiore ai 3 anni. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e di un sano stile di vita. Formato Flacone astucciato da 30 o 90 compresse.  

ECHINAID 60 CAPSULE - PER FAVORIRE LA NATURALI DIFESE ORGANICHE -30%

ESI

ECHINAID 60 CAPSULE - PER FAVORIRE LA NATURALI DIFESE ORGANICHE

€ 19,00 € 13,30

Descrizione Integratore alimentare risultato di una combinazione di polveri unite agli estratti standardizzati della pianta intera. Non contiene: zuccheri aggiunti, conservanti aggiunti, aromi artificiali, coloranti aggiunti, OGM. Adatto ai vegetariani ed ai vegani. Proprietà Questa formulazione concentra le proprietà benefiche dell’echinacea fresca tradizionalmente utilizzata per favorire le naturali difese organiche, in pratiche capsule di origine vegetale (cellulosa) e non animale. Protegge l’organismo contro gli agenti patogeni responsabili di influenza e raffreddore. Ingredienti Echinacea (Echinacea purpurea Moench) erba estratto secco titolato al 4% in polifenoli totali (270 mg), pullulano, echinacea (Echinacea angustifolia DC) radice estratto secco titolato al 4% in echinacoside (5 mg), echinacea (Echinacea purpurea Moench) erba estratto secco titolato al 2% in acido cicorico (30 mg), echinacea (Echinacea purpurea Moench) estratto secco D/E 4:1 (75 mg), agente di carica: cellulosa microcristallina; agenti antiagglomeranti: sali di magnesio degli acidi grassi, biossido di silicio; carragenina, cloruro di potassio. Caratteristiche nutrizionali Contenuti medi per 3 capsule per 100 g Echinacea purpurea estratto secco titolato al 4% di cui polifenoli totali 810 mg 32,4 mg 54 g 2,16 g Echinacea purpurea estratto secco titolato al 2% di cui acido cicorico 90 mg 1,8 mg 15 g 6 g Echinacea purpurea estratto secco 4/1 225 mg 0,12 g Echinacea angustifolia estratto secco titolato al 4% di cui echinacoside 15 mg 0,6 mg 1 g 0,04 g Modalità d'uso Si consiglia l’assunzione di 1-3 capsule al giorno con abbondante acqua. Avvertenze Per donne in gravidanza o in allattamento e bambini si raccomanda di sentire il parere del medico. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata. Conservazione Conservare a temperatura ambiente. Formato Confezione da 60 capsule in blister.

VECTRA 3D - SPOT ON 3 PIPETTE -25%

CEVA SALUTE ANIMALE SPA

VECTRA 3D - SPOT ON 3 PIPETTE

€ 31,00 € 23,25

​​​​​​​DENOMINAZIONE: VECTRA 3D  CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA: Ectoparassicidi per uso topico.  PRINCIPI ATTIVI: Dinotefuran, piriproxifene, permetrina.  ECCIPIENTI: N-ottil-2-pirrolidone, N-metilpirrolidone.  INDICAZIONI: Pulci: trattamento e prevenzione di infestazione da pulci (Ctenocephal ides felis e Ctenocephalides canis). Il trattamento previene l'infesta zione da pulci per un mese. Previene anche la moltiplicazione di pulci per due mesi dopo l'applicazione inibendo l'apertura delle uova (atti vita' ovicida) ed inibendo la comparsa di adulti da uova deposte da pu lci adulte (attivita' larvicida). Il medicinale veterinario puo' esser e usato come parte di una strategia di trattamento per la dermatite da allergia da pulci (FAD). Zecche: il medicinale veterinario ha persist ente efficacia acaricida ed azione repellente contro infestazioni da z ecche (Rhipicephalus sanguineus e Ixodes ricinus per un mese, e Dermac entor reticulatus fino a tre settimane). Se sono presenti delle zecche quando e' applicato il medicinale veterinario, queste possono non ess ere uccise tutte entro le prime 48 ore ma possono morire entro una set timana. Per rimuovere le zecche e' consigliato l'impiego di un apposit o dispositivo per la rimozione delle zecche. Flebotomi, zanzare e mosc he: il trattamento fornisce persistente attivita' repellente (anti-fee ding). Previene le punture di flebotomi (Phlebotomus perniciosus), zan zare (Culex pipiens, Aedes aegypti) e mosche (Stomoxys calcitrans) per un mese dall'applicazione. Il trattamento fornisce anche persistente attivita' insetticida per un mese contro zanzare (Aedes aegypti) e mos che (Stomoxys calcitrans).  CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR: Non usare in caso di ipersensibilita' ad uno o piu' principi attivi o ad uno degli eccipienti. Non usare sui gatti. A causa della loro parti colare fisiologia ed incapacita' a metabolizzare permetrina, questo me dicinale veterinario non deve essere impiegato sui gatti. Se applicato su un gatto, o ingerito da un gatto che si e' strofinato attivamente su un cane recentemente trattato, questo medicinale veterinario puo' d eterminare reazioni nocive gravi.  USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE: Topica.  POSOLOGIA: La dose minima raccomandata e' 6,4 mg dinotefuran/kg peso corporeo, 0, 6 mg piriproxifene/kg peso corporeo e 46,6 mg permetrina/kg peso corpo reo, equivalenti a 0,12 ml del medicinale veterinario per kg di peso c orporeo. Utilizzare la confezione appropriata in base al peso corporeo dell'animale. Prestare attenzione ad applicare il medicinale veterina rio solo su cute intatta. Evitare l'applicazione superficiale al manto del cane. Schema di trattamento: a seguito di singola applicazione, i l medicinale veterinario preverra' l'infestazione per un mese. Il trat tamento puo' essere ripetuto una volta al mese.  CONSERVAZIONE: Questo medicinale veterinario non richiede alcuna condizione particola re di conservazione.  AVVERTENZE: Devono essere trattati tutti i cani della casa. I gatti della casa dev ono essere trattati solo con un medicinale veterinario autorizzato per l'uso in quella specie. Le pulci possono infestare la cesta, la cucci a e le consuete aree di riposo del cane come tappeti e divani e poltro ne. In caso di infestazione imponente da pulci ed all'inizio di misure di controllo, queste aree dovrebbero essere trattate con un insettici da appropriato e poi pulite con l'aspirapolvere regolarmente. Questo m edicinale veterinario nei gatti puo' indurre convulsioni che possono e ssere fatali, a causa della fisiologia particolare di questa specie ch e non e' in grado di metabolizzare alcuni composti, inclusa la permetr ina. In caso di esposizione accidentale, qualora compaiano degli effet ti indesiderati, lavare il gatto con shampo o sapone. Per impedire ai gatti di venire a contatto accidentalmente con questo medicinale veter inario, tenere i gatti lontano da cani trattati finche' il sito di app licazione e' asciutto. E' importante assicurare che i gatti non si str ofinino sul sito di applicazione di un cane che e' stato trattato con questo medicinale veterinario. La sicurezza di questo medicinale veter inario non e' stata provata in cani di eta' inferiore a 7 settimane o che pesano meno di 1,5 kg. Deve essere prestata attenzione ad evitare il contatto tra questo medicinale veterinario e gli occhi del cane. No n puo' essere escluso l'attacco di una singola zecca dopo il trattamen to. Per questo motivo non puo' essere completamente esclusa la trasmis sione di malattie infettive se le condizioni sono favorevoli. Il medic inale veterinario resta efficace quando gli animali trattati sono imme rsi in acqua (es. quando nuotano, fanno il bagno). L'immersione in acq ua ripetuta settimanalmente per un mese e partendo da48 ore dopo il tr attamento, cosi' come fare lo shampoo 2 settimane dopo il trattamento non ha effetti sull'efficacia di questo prodotto. Tuttavia, la durata dell'efficacia